Eneide di Krypton: parte il crowdfunding

0
165
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Foto di Sferlazzo-Lucchese
Foto di Sferlazzo-Lucchese

A più di trent’anni dal debutto al teatro Variety di Firenze, Giancarlo Cauteruccio, Gianni Maroccolo, Antonio Aiazzi e Francesco Magnelli danno nuova vita a Eneide di Krypton, spettacolo cult degli anni ’80 che approdò al La Mama Theatre di New York con grande successo.

Si intitola infatti Eneide di Krypton – un nuovo canto questo lavoro in forma di teatro/concerto che vede sul palco il regista insieme ai tre musicisti, i quali eseguiranno dal vivo le musiche originali dei Litfiba – Beau Geste e sonorizzazioni nuove ad integrare la narrazione fatta da Cauteruccio.

Il nuovo allestimento andrà in scena in maggio al Teatro Studio di Scandicci e prevede un

CROWDFUNDING che partirà il 18 marzo tramite il sito www.musicraiser.com.

I partecipanti, che divengono così “produttori” dello spettacolo, potranno godere di una serie di privilegi: dall’assistere gratuitamente a un’anteprima riservata, fino all’album che sarà registrato live in cd e vinile.

Questa nuova edizione di Eneide del 2014, basandosi sulla struttura originale, si trasforma in un’opera di teatro immersivo in cui Cauteruccio abbatte la quarta parete teatrale. Le parole del poema virgiliano si fondono e si integrano con la musica per costruire una drammaturgia di forte impatto, sostenuta da un allestimento visivo per il quale sarannoutilizzate tecnologie visual di ultima generazione.

Una testimonianza viva di quattro artisti ancora desiderosi di invenzione, di creazione, di ritmo, per una Eneide risultato di un attraversamento di generazioni in cui rimettere in gioco una metamorfosi, una macchinazione dei segni e il passaggio da un’era analogica ad un’era digitale.

Produci con noi ENEIDE di Krypton, un nuovo canto dal 18 marzo 2014 vai su www.musicraiser.com

LEAVE A REPLY