Paolo Sesto

0
231
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoDramma musicale in un atto

musiche di ENNIO MORRICONE

scelte da Emanuele Senzacqua e Massimiliano Perrotta

con ROBERTO PENSA

danze ideate ed eseguite da ISABELLA VENANTINI

parole e regia MASSIMILIANO PERROTTA

 

Venerdì 6 giugno alle ore 21 andrà in scena al Teatro Imperiale di Guidonia Montecelio (RM) lo spettacoloPaolo Sesto”.

Si tratta di un breve dramma musicale dedicato a una delle figure chiave del novecento. Il grande Papa, alla fine della lunga “battaglia” per modernizzare la Chiesa senza tradire il “deposito della fede”, si interroga sugli esiti del suo operato. Una riflessione sulla modernità e sul vano sogno di domarla.

Alle parole del Santo Padre, interpretato da Roberto Pensa, si alternano le note del maestro Ennio Morricone, emblema della modernità musicale. Le sue musiche ispirano i gesti della danzatrice contemporanea Isabella Venantini che dà corpo ai moti dell’anima di Papa Giovanni Battista Montini.

Regia e parole sono di Massimiliano Perrotta, autore anche dell’atto unico “Ginevra” proposto in appendice: il dramma di un oste che ha perduto l’amata moglie e che conversa con due dotti avventori sulla vita eterna.

Prodotto dalla Color Teatro, lo spettacolo vede in scena anche gli attori Alberto Mosca e Luca Di Gennaro. Le musiche sono state scelte dal regista con la collaborazione di Emanuele Senzacqua.

La serata, proposta a ingresso gratuito dal Comune di Guidonia Montecelio, si aprirà con un breve concerto della Cappella Musicale del Circolo San Pietro di Roma.

TEATRO IMPERIALE

Piazza Giacomo Matteotti – Guidonia Montecelio (RM)

Venerdì 6 giugno 2014 – Ore 21

LEAVE A REPLY