Progetto Primavera 2014. Suoni e musica di ricerca – Tempo Reale

0
198
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Deri_TREE_TempoRealeElectroacousticEnsembleTornano a Firenze gli appuntamenti primaverili firmati Tempo Reale – dal 19 maggio al 14 giugno – protagonista la ricerca musicale e la sensibilizzazione al suono.

Novità di quest’anno: la nascita del ciclo MAGGIO ELETTRICO dedicato alla musica di ricerca, un format che collega tradizione e innovazione in un contenitore di prestigio come il Festival del Maggio Fiorentino. Due concerti in programma il 30 e il 31 maggio, h. 21.30 alla Limonaia di Villa Strozzi:

Piano+, dedicato al mondo del pianoforte e delle sue derive elettroniche con una serie di lavori assolutamente originali, due dei quali in prima esecuzione assoluta. Presenzierà il compositore Adriano Guarnieri per la prima esecuzione del suo ineditoSospeso d’incanto n.3 (2014). Tra i più importanti compositori italiani, Guarnieri è Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, due volte vincitore del Premio Abbiati, i suoi lavori sono vere e proprie partiture elettroniche, tra le sue opere più famose Medea, andata in scena nell’ottobre 2002 con la regia di Giorgio Barberio Corsetti al Teatro La Fenice di Venezia e accolta con vero e proprio entusiasmo.

Sono previste altre opere eseguite di Michele Foresi (giovanissimo talento bolognese), Stefano Trevisi e Denis Smalley, padre della musica elettronica inglese.

Il secondo concerto Sixties, un vero trionfo per gli amanti del genere con le opere “aperte” composte intorno agli anni Sessanta da grandi maestri della sperimentazione come John Cage, Albert Mayr, Cornelius Cardew, interpretate dalla geometria variabile del TEMPO REALE ELECTROACOUSTIC ENSEMBLE. Un viaggio nella ricerca condotta dai grandi compositori sul ruolo dell’interprete e sulla creazione collettiva, in bilico tra struttura e improvvisazione.

PROGRAMMA

Tempo Reale/MAGGIO ELETTRICO

30 maggio, ore 21.30

Limonaia di Villa Strozzi, Firenze

Festival del Maggio Musicale Fiorentino 2014

Piano+

Stefania Amisano e Stefano Malferrari, pianoforte

Lelio Camilleri, Damiano Meacci, Francesco Canavese, live electronics e regia del suono

Michele Foresi, Glifo (2014)

per pianoforte e live electronics

prima esecuzione assoluta

Denis Smalley, Piano nets (1990-91)

per pianoforte e nastro magnetico

Stefano Trevisi, dark again still again (2012)

per pianoforte preparato e live electronics

Adriano Guarnieri, Sospeso d’incanto n.3 (2014)

per pianoforte e live electronics

prima esecuzione assoluta

31 maggio, ore 21.30

Limonaia di Villa Strozzi, Firenze

Festival del Maggio Musicale Fiorentino 2014

Sixties

TEMPO REALE ELECTROACOUSTIC ENSEMBLE

Francesco Canavese, Francesco Casciaro, Daniela Cattivelli, Francesco Giomi, Andrea Gozzi, Damiano Meacci, Salvatore Miele

John Cage, Variation VI (1966)

per ensemble elettroacustico

Albert Mayr, Tape for live musicians (1971)

per due esecutori e nastro magnetico

Cornelius Cardew, Treatise (1963-67)

per ensemble elettroacustico

BIGLIETTI A PARTIRE DA 10 EURO

BIGLIETTI  IN VENDITA:

ancora posti disponibili

  • Presso il Teatro Comunale dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 18:00

  • Presso la Limonaia di Villa Strozzi a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo

LEAVE A REPLY