Oscar Wilde, il processo

0
377
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotodagli atti originali editi da Ubulibri a cura di Paolo Orlandelli e Paolo Iorio

con Roberto Azzurro – Pietro Pignatelli

al pianoforte Rebecca Lou Guerra

Al Teatro Comunale di Pietrasanta lunedì 23 giugno alle ore 21, sarà in scena lo spettacolo Oscar Wilde, il processo, tratto dall’omonimo libro a cura di Paolo Orlandelli e Paolo Iorio con Roberto Azzurro protagonista e Pietro Pignatelli nei panni di Edward Carson. Rebecca Lou Guerra al pianoforte, esegue musiche di Beethoven e Chopin a sottolineare momenti densi di significato. Roberto Azzurro e Pietro Pignatelliripercorrono i momenti salienti di un interrogatorio, in cui Wilde è costretto a rispondere dei suoi rapporti con omosessuali e ragazzi di vita, e lo fa di volta in volta negando, mentendo, scherzandoci sopra. E’ quasi un miracolo poter assistere al genio del suo umorismo, nelle vere risposte date al suo inquisitore, nell’espressione massima della grande ironia di un gigante della letteratura mondiale, di cui il 30 novembre 2010 sono ricorsi i 110 anni dalla morte.

AIEF con questo evento conferma il suo impegno verso la collettività. Gli scopi dell’Associazione sono rivolti alla tutela delle persone affette da epilessia farmaco resistente favorendone l’inserimento sociale e alla promozione di ogni iniziativa volta a migliorare la diagnosi e la terapia di tale patologia.

Ingresso libero

 

A.I.E.F. Via XX Settembre, 49-55045 Pietrasanta, tel 0584 793600 fax 0584 735042

E-mail: segreteria@aiefonlusversilia.it

LEAVE A REPLY