Presentata la stagione del Teatro Troisi di Napoli

0
409
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoCon dodici spettacoli, un laboratorio teatrale e una programmazione speciale per bambini, il Teatro Troisi di Fuorigrotta punta a portare sempre più pubblico tra le sue rosse poltrone.

Si parte il 17 ottobre con lo spettacolo “‘A morte ‘e carnevale” di Raffaele Viviani , in scena la compagnia teatrale del Troisi, diretta da Giovanni Villani. Seguirà Gianfranco D’ Angelo con “ Il bello dell’Italia”; Gianrico Tedeschi e Marianella Laszlo in “Farà giorno”, Marco Columbro e Gaia De Laurentiis in “Alla stessa ora il prossimo anno”; Barbara Foria con “Meglio un uomo oggi che un marito domani”; Valeria Valeri e Milena Vukotic in “Le Fuggitive”; “La vita a rate” con David Sebasti; Milena Miconi e Diego Ruiz in “La stranissima coppia”; “Sinceramente bugiardi” con Deborah Caprioglio e Lorenzo Costa; Gennaro Cannavacciuolo in “L’invisibile che c’è”; “Tacchi misti” con Carla Ferrero, Corinna Lo Castro; Valentina Martino Ghiglia, Silvia Siravo. Chiude il cartellone lo spettacolo di Angelo Di Gennaro e Claudio Tortora “Un uomo medio”.

A presentare il cartellone è l’organizzatore della stagione Giacomo Carlucci, che annuncia la nascita di un premio per giovani autori. Tra le iniziative della prossima stagione teatrale c’è il laboratorio teatrale di Angelo Di Gennaro, direttore artistico della sala napoletana. «Un laboratorio completamente gratuito perchè non vogliamo mettere tasse sui sogni».

Altra grande novità è il Talent che andrà in onda su Canale21 e sarà girato in teatro. Progetto che ha ricevuto già l’adesione via web di ben 1600 persone.

Oltre ai titoli in cartellone il Troisi offre molto spazio anche agli spettacoli per famiglie con ben 6 musical e un appuntamento periodico con i bambini dal titolo “Il più piccolo spettacolo del mondo” rappresentato dagli artisti di strada.

Ad inaugurare la passata stagione teatrale fu Giorgio Albertazzi con “Lettere americane”, e proprio con il grande attore novantenne che si consolida il sodalizio del teatro. Albertazzi infatti sarà protagonista di alcuni incontri su Shakespeare, Dante e Leopardi. In stagione anche il mentalista Luca Volpe con “Secret”.

Novità della campagna abbonamenti è l’iniziativa “Porta un amico a teatro”. «Per ogni amico che porti risparmi 30 euro. Se ne porti cinque, ti regaliamo l’abbonamento. Abbiamo pensato a quest’iniziativa in un momento di crisi per incentivare la buona volontà di chi ha passione per il teatro», spiega Melania De Gennaro. Di seguito i prezzi degli abbonamenti.

Platea 190,00 euro; galleria 160,00 euro.

Info: www.teatrotroisinapoli.it

LEAVE A REPLY