Sir Peter Maxwell Davies, omaggio alla Roma di Borromini

0
200
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoSenza soluzione di continuità l’attività dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia riprende venerdì 27 giugno, inaugurando la Stagione Estiva 2014 che si protrarrà sino a settembre, entrando così nelle più fresche giornate d’autunno.

E un concerto di assoluto valore sarà quello, appunto, del 27 giugno diretto da Antonio Pappano – sul podio dell’Orchestra e del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia –  dedicato interamente alla città Eterna con l’esecuzione di una prima italiana: la Sinfonia n. 10 “Alla ricerca di Borromini” di Sir Peter Maxwell Davies. Baritono Markus Butter.

L’omaggio a Roma continuerà nel secondo tempo del concerto con le immortali note delle Fontane e Pini di Roma di Ottorino Respighi.

La Sinfonia n. 10 – ispirata al Borromini e alle sue architetture – è una co-commissione dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, della Čajkovskij Symphony Orchestra e della London Symphony Orchestra. E’ stata eseguita – con straordinario successo – in prima mondiale il 2 febbraio scorso proprio dalla London Symphony Orchestra diretta da Antonio Pappano al Barbican.

E’ suddivisa in quattro movimenti (Adagio, Allegro, Presto, Adagio); il Secondo Movimento contiene alcune parti di un sonetto scritto da un poeta anonimo del 17° secolo dedicato al Borromini ed estratti dell’Opus Architectonicum del Borromini stesso. Nel Quarto, invece, Maxwell Davies ha inserito alcuni stralci di poesie di Giacomo Leopardi.

27 Giugno 2014 Sala Santa Cecilia ore 20,30

Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Antonio Pappano direttore

Ciro Visco Maestro del Coro

Markus Butter baritono

Roma!

Maxwell Davies        Sinfonia n. 10 “Alla ricerca di Borromini”

Respighi                     Fontane di Roma

Respighi                     Pini di Roma

LEAVE A REPLY