Cirque Alfonse in “Timber!”. Gioioso spettacolo di Circo Artigianale

0
243
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoÈ davvero Internazionale questo Festival di Circo, un pubblico entusiasta che occupava tutti i posti del capiente tendone (sono stati venduti anche dei posti in piedi, e molti hanno dovuto rinunciare alla visione) è stato portato in un piccolo villaggio canadese: Saint-Alphonse-Rodriguez nel Quebec. Abbiamo respirato il clima dei grandi boschi, ascoltato musiche popolari molto coinvolgenti e soprattutto scoperto cosa significa per chi in questo mondo ci vive fare circo. Il clima era quello di una festa di famiglia, dove il capostipite, un apparente vecchietto con tanto di barba e capelli bianchi dalla impensabile agilità, controllava ed interveniva di persona in tutto quello che succedeva sul palco. Tra lanci di asce, tronchi che volavano, numeri circensi sbalorditivi che univano forza fisica a grazia di movimenti, scenette divertenti e tanta musica suonata dal vivo non c’è stato un attimo di quiete. Anche l’abbigliamento, solitamente anonimo dei colleghi di altri circhi, aveva una sua caratteristica, quella quotidiana di chi fa quel lavoro canottiere: mutandoni, pigiami, scarponi e con questi dovevano saltare, arrampicarsi, piroettare in un crescendo molto appassionato. Si rideva anche spesso, perché in tutte le feste ci sono quelli presi di mira, quelli che animano e quelli che si occupano delle vettovaglie. La scenografia, ovviamente, era una casetta di tronchi in mezzo alla foresta, e sembrava proprio di sentire gli odori di ciò che rappresentava: la resina degli alberi tagliati di fresco, del vino che scorreva a litri, e di particolari verdure pescate in grossi vasi di sottaceti che venivano mangiate con ingordigia. Caratteristica importante: anche in questo spettacolo si notava la mancanza di animali vivi, e per chi crede che l’umiliazione e la violenza non debbano essere esibite non è cosa da poco.

Antoine Carabinier-Lépine Julie Carabinier-Lépine Jonathan Casaubon Guillaume I. Saladin Matias S. Alain Carabinier André Gagné Josianne Laporte David Simard Alain Francoeur Nicolas Descoteaux David Boulanger Lionnel Dechamps Jean-Louis Robert Louise Lépine

LEAVE A REPLY