Emi De Sica racconta suo padre

0
175
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoEmi De Sica, prima figlia di Vittorio De Sica, sarà l’ospite d’eccezione al Fiuggi Movie Café, in programma il 26 luglio nell’ambito della VII edizione del Fiuggi Family Festival. La primogenita del grande regista e attore ciociaro, nel ritirare il riconoscimento europeo in occasione del quarantennale della scomparsa dell’eccellente frequentatore delle Terme nonché giovane attore agli esordi nello storico Teatro fiuggino, ripercorrerà la carriera del padre ricordandone aneddoti e momenti familiari.

L’evento si terrà al Gran Teatro di Fiuggi dalle ore 9.30 alle 16.00 ed è promosso dal Comune in qualità di membro ordinario dell’itinerario culturale europeo E.H.T.T.A, European Historic Thermal Towns Association, nonché co-organizzatore del Sources of Culture: Cafés of Europe, progetto culturale promosso dalla Commissione Europea e coordinato dalla Route du Massif Central. Il progetto, che coinvolge undici partner di 6 Paesi europei, è volto a rivalutare il patrimonio culturale delle città storiche termali europee della rete Ehtta, tra le quali anche Fiuggi, e si svilupperà in otto ‘Café’ come momenti internazionali di confronto per analizzare i rispettivi scenari futuri di fronte alle nuove sfide culturali e turistiche.

All’appuntamento del 26 luglio, incentrato sul rapporto tra Settima Arte e Termalismo, professionisti del cinema si confronteranno sulle potenzialità delle città termali quali location di produzioni cinematografiche, a partire dalla loro tradizione di luoghi di fascino e meta di incontri di personaggi eccellenti che hanno segnato la storia dell’Europa e del cinema italiano. A seguire in una seconda sessione verrà approfondito il tema Città termali, scambi e creatività culturale, per l’occasione i responsabili dei due festival cinematografici gemellati tra loro, Fiuggi Family Festival e Plein La Bobine della città termale francese La Bourboule, proporranno la loro esperienza reciproca di sinergia culturale nell’ambito dell’audiovisivo in vista di possibili e proficui scenari futuri di collaborazione europea. E’ prevista la presenza dei delegati delle città termali della rete europea E.H.T.T.A. e la libera partecipazione del pubblico. In programma anche una mostra sul patrimonio termale e turistico locale e il concerto della Banda Musicale di Fiuggi presso la Fonte Bonifacio VIII sulle più famose colonne sonore; happening tra le mura medievali di Fiuggi, corredate per l’occasione con delle tele che ne ripercorrono storia e tradizioni locali, in sinergia con gli attori del Romanzo Interattivo At the Souce of Culture.

LEAVE A REPLY