Marcello Rota in concerto

0
231
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoSi inaugura venerdì 25 luglio alle 21.00 al Ninfeo del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia (Piazzale di Villa Giulia 9) la prima edizione dei “Percorsi musicali a Villa Giulia”, inseriti nella programmazione dell’Estate Romana 2014, organizzati dall’Associazione Roma Sinfonietta e realizzati con il sostegno di Roma Capitale, in collaborazione con Acea e Siae.

Sabato 26 luglio – stesso luogo e stessa ora – si svolgerà il secondo concerto della manifestazione.

VENERDI’ 25, MARCELLO ROTA DIRIGE I CARMINA BURANA DI ORFF CON UN GRANDE SCHIERAMENTO DI ESECUTORI TRA CUI IL CORO DI VOCI BIANCHE DEL TEATRO DELL’OPERA

Il concerto di venerdì 25 luglio alle 21.00 vedrà riuniti sul palco i cantanti Marina Bucciarelli, Manuel Pierattelli e Enrico Marabelli, i pianisti Antonello Maio e Michelangelo Carbonara, l’ensemble di percussioni Ars Ludi, il Coro di voci bianche del Teatro dell’Opera di Roma e il Coro “Claudio Casini” dell’Università di Roma Tor Vergata (diretti rispettivamente da José Maria Sciutto e Stefano Cucci), tutti sotto la direzione di Marcello Rota, per eseguire i Carmina Burana di Carl Orff. Il compositore tedesco scrisse questa “cantata scenica” su testi poetici dell’XI e XII secolo, la maggior parte in latino medioevale, alcuni in antico tedesco e uno in provenzale. Vi si alternano inni al vino, canzoni d’amore ad alto contenuto erotico e parodie blasfeme della liturgia, ma anche moralistiche meditazioni sulla transitorietà delle gioie terrene. Dalla prima esecuzione del 1937 i Carmina Burana hanno un successo che non accenna a diminuire e ormai sono un classico del Novecento e uno dei pochi brani di musica moderna che siano riusciti ad arrivare al grande pubblico e a raggiungere una vera popolarità.

SABATO 26, “LA DOLCE VITA”: MUSICHE PER IL CINEMA DI NINO ROTA DIRETTE DA MARCELLO ROTA E CON LE DIV4S

Anche il concerto di sabato 26 luglio, sempre alle 21.00, vedrà sul podio Marcello Rota, uno dei direttori italiani dalla più intensa carriera internazionale, che lo ha portato in Europa, America del Nord e del Sud, Asia, Africa e Australia. Ha diretto tra l’altro Royal Philharmonic Orchestra di Londra, Filarmonica di Mosca, Filarmonica di Buenos Aires, Sinfonica di Sidney, Deutsche Oper di Berlino e Opera Nazionale di Pechino. In Italia è salito sul podio dei principali teatri e orchestre, come Scala di Milano, Accademia di Santa Cecilia e Opera di Roma. Il titolo del concerto è “La dolce vita” e dice tutto. Sono infatti in programma le musiche scritte da Nino Rota per i più bei film di Federico Fellini: I Vitelloni, La dolce vita, Le notti di cabiria, Amarcord, Casanova, La strada. Si ascolteranno anche estratti delle sue colonne sonore per l gattopardo di Luchino Visconti, Il Padrino di Francis Ford Coppola, Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli e Film d’amore e d’anarchia di Lina Wertmüller.

Darà un’impronta speciale a questo concerto la partecipazione delle DIV4S, un ensemble di 4 soprani italiani, nato con l’idea di reinterpretare celebri pagine d’opera di autori come Puccini,Bellini,Verdi,Mozart, riviste a quattro voci ma sempre rispettando la partitura originale; si è poi indirizzato alla rielaborazione di brani di grande popolarità, italiani e internazionali, riproposti in una veste classico-operistica, con suggestioni orchestrali e contaminazioni di sonorità e ritmi pop. LE DIV4S, in arte Denise, Isabella, Vittoria e Sofia, tutte giovanissime, diplomate al conservatorio in canto e vincitrici di concorsi internazionali per voci liriche, hanno debuttato a Roma nel 2008 accanto ad Andrea Bocelli. Da allora, oltre alla prestigiosa e continuativa collaborazione con Bocelli che le ha portate ad esibirsi in tutto il mondo, la loro attività si snoda tra collaborazioni con importanti fondazioni di tradizione, eventi live di risonanza internazionale e partecipazioni in programmi televisivi, riscuotendo sempre grandi consensi di critica e pubblico in Italia ed all’estero, apprezzatissime sia per la grande preparazione artistica che per l’originalità del progetto stesso.

Suona l’Orchestra Roma Sinfonietta.

Biglietti:

– per i concerti del 25-26-30-31 luglio

I settore E. 30,00 – II settore E. 20,00

ridotti under 26, over 65 e possessori di un biglietto di ingresso al Museo Etrusco

I settore E. 27,00 II settore E. 18,00

– per i concerti del 6-7-12-13 agosto

I settore E. 20,00 II settore E. 15,00

ridotti under 26, over 65 e possessori di un biglietto di ingresso al Museo Etrusco

I settore E. 18,00 II settore E. 13,50

Info 06 3236104 – 06 32111712 romasinfonietta@libero.it

Prevendita circuito Listicket, calla center 892.982 e su www.listicket.com

Info per gruppi: gruppiprontobiglietto.it tel. 44258270

LEAVE A REPLY