MiiM | Milano Impro International Festival (1° edizione)

0
176
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoMiiM | Milano Impro International Festival prende ispirazione dai festival d’improvvisazione teatrale ormai affermati e presenti in tutto il mondo, e rappresenta il primo di una serie di appuntamenti culturali all’interno del progetto MiiM in cui la cittadinanza può riscoprire il lato più estroverso della milanesità, ritrovando i valori di comunione e integrazione sociale attraverso l’azione performativa dell’improvvisazione teatrale.

L’improvvisazione teatrale è l’arte dello stare in scena senza testo, creando storie e personaggi solo attraverso l’ascolto tra gli attori in campo. Gli ospiti del festival provengono da 12 differenti nazioni, portando l’eccellenza dell’arte improvvisativa nella nostra città. Il programma del festival mette al centro la contaminazione e l’incontro tra culture: ospiti e spettatori partecipano a workshop studiati per diversi livelli di esperienza e spettacoli ad alto tasso di creatività e divertimento.

La filosofia dell’improvvisazione teatrale è tanto chiara quanto potente: non importa quanto improbabile od astratto sia il risultato finale, l’importante è accogliere gli imprevisti e trasformarli in intuizioni, lampi di genio, azioni ed immaginazioni condivise.

Consci della potenza artistica e d’intrattenimento proprie di quest’Arte, ma soprattutto delle sue enormi potenzialità se sperimentata nell’ambito del sociale, i QuindiQuando si impegnano a proporla a milanesi (e non) come un potente mezzo di espressione che può aiutare a migliorare la comunicazione ed i rapporti tra concittadini o semplici estranei, senza ostacoli di età, genere, cultura, etnia o nazionalità.

Milano è il teatro quotidiano di tradizioni, innovazioni ed ibridazioni culturali in cui vogliamo mettere in scena un rinnovato spirito di partecipazione e comunione sociale: sul palco così come nella vita di tutti i giorni, l’importante è “dire di sì”; non chiedersi cosa dovrebbe essere, ma cosa potrebbe essere; dire “sì, e poi…” invece di “sì, ma…”

Con MiiM | Milano Impro international Festival Milano impara ad improvvisare; e tu, che cosa vedi?

PROGRAMMA ED OSPITI

Gli ospiti del festival provengono da 10 differenti nazioni, portando l’eccellenza dell’arte improvvisativa nella nostra città. Gli ospiti e gli spettatori hanno la possibilità di incontrarsi e lavorare assieme nei workshop infrasettimanali e del weekend, oltre alle numerose occasioni di aggregazione informale per tutta la durata del festival.

Per marcare la continuità con gli altri festival internazionali, la lingua principale degli spettacoli e dei worskshop in programma è l’inglese. Come tuttavia il pubblico potrà scoprire, l’utilizzo della lingua cade decisamente in secondo piano rispetto all’immediatezza espressiva ed efficacia comunicativa di questa arte: non mancheranno giochi e riferimenti tra le differenti lingue e tradizioni culturali, in un affascinante esperienza di avvicinamento e condivisione tra tutti i partecipanti.

Gli ospiti internazionali:

Inbal Lori – Israele

Patti Stiles – Australia

Impromadrid – Spagna

The School of Night – Inghilterra

Gerald Weber – Svizzera

Simone Schwegler – Svizzera

Sven Stickling – Germania

Marie Hattermann – Francia

Vid Sodnik – Slovenia

Workshops internazionali – da lunedì 7 a domenica 13 Luglio:

Inbal Lori: un workshop da 8 ore tra sabato 12 e domenica 13 Luglio

Patti Stiles: un workshop da 8 ore tra lunedì 7 e mercoledì 9 Luglio

School of Night: due workshop da 8 ore tra tra lunedì 7 e mercoledì 9 Luglio

ImproMadrid: un workshop da 8 ore tra sabato 12 e domenica 13 Luglio +

un workshop da 4 ore di sabato 12 Luglio

Spettacoli in programma – da giovedì 10 a domenica 13 Luglio:

giovedì 10 Luglio: 20:30 ‘Translation’, 22:00 ‘Larsen’

venerdì 11 Luglio: 20:30 ‘Piccolo Corten’, 22:00 ‘Tutti contro tutti – Improv challenge!’

sabato 12 Luglio: 20:30 ‘Every third thought’, 22:00 ‘La grande giostra – The great Improv carousel’

domenica 13 Luglio: 17:30 ‘Improv Jam Session’

GLI SPETTACOLI

giovedì 10 Luglio – h20:30 e h22:00

Translation

Un classico dei festival di improvvisazione di tutto il mondo, nato nel prestigioso Seattle International Improv Festival, da un’idea di Randy Dixon. Da una parola nascono diverse scene che possono incontrarsi o influenzarsi tra di loro. La caratteristica principale è che ogni attore improvviserà nella sua lingua. Grazie all’universalità del linguaggio dell’improvvisazione, in scena tutti capiscono tutti.

Larsen

Con Teatribù e la compagnia di Improvvisazione Vocale SoQQuadro

Improvvisazione teatrale e improvvisazione vocale si incontrano in Larsen, lo spettacolo che vede la collaborazione di Teatribù e SoQQuadro. Uno spettacolo unico al mondo, in cui da una parola nasce un universo di suggestioni, armonie e ascolto. Improvvisazione teatrale e vocale si fondono per dare vita a uno spettacolo che fa decisamente rumore!

venerdì 11 Luglio – h20:30 e h22:00

Piccolo Corten

Con la compagnia di Improvvisazione Teatrale Impromadrid

Corten nasce da una scommessa con il pubblico: riuscire a improvvisare un’intera piece teatrale. All’inizio dello spettacolo il pubblico disegnerà addosso agli attori ogni elemento dello spettacolo: personaggi, scenografia, costumi, musica, luci. Il testo, naturalmente, sarà improvvisato sul momento.

Tutti contro tutti – Improv challenge!

Una gara in cui gli attori improvvisano insieme ma gareggiano…l’uno contro l’altro. Protagoniste di questo spettacolo sono le storie: incredibili, commoventi, irriverenti.

Il voto del pubblico in sala premia con lo stesso punteggio tutti i partecipanti di ogni scena: l’unico modo per vincere è tifare per i propri compagni, renderli protagonisti e costruire insieme storie uniche.

sabato 12 Luglio – h20:30 e h22:00

Every Third Thought

Con la compagnia di Improvvisazione Teatrale The School of Night

Dai successi dello Shakespeare’s Globe Theatre di Londra, e del castello di Elsinore in Danimarca

Alan Cox e Sean McCann, sodali dell’Antico Ordine Improvvisante della School of Night

presentano uno spettacolo di improvvisazione nello stile di Shakespeare: poesia nobile, invocazione delle antiche Muse, citazioni, metafore e cinquine. Un sacco di interazione col pubblico. Tantissimi accenti buffi. Roba epica.

La grande giostra – the great Improv carousel

La grande giostra dell’improvvisazione gira due volte: nel primo giro sei coppie di attori danno vita a sei differenti situazioni improvvisate. Nel secondo giro una sola delle situazioni precedenti si svilupperà fino a diventare una grande storia… Fino al prossimo giro di giostra!

domenica 13 Luglio – h17:30

Improv Jam Session

Spettacolo di chiusura all’insegna del gioco improvvisativo più vero! Tutti gli improvvisatori del Festival sul palco, armati di solo istinto e fervida immaginazione, per la più classica delle esperienze Impro: randomica, incalzante, surreale, assolutamente imperdibile.

BIGLIETTI:

ingresso singola serata: 10,00€

ingresso ridotto per serata: 8;00€ studenti under 26 e bambini

biglietto per due serate: 15,00€

riduzioni per soci Teatribù e QuindiQuando:

ingresso singola serata: 8,00€

biglietto per due serate: 12,00€

pacchetto quattro serate: 20,00€

PER PRENOTAZIONI ED INFO: miim@milanoimprofestival.it

Si prega di segnalare gli spettacoli di interesse al momento della prenotazione.

La prenotazione verrà confermata tramite mail dal nostro Staff.

Si prega di avvisare per tempo in caso di disdetta.

LEAVE A REPLY