Arter.i.e. – Rassegna di ipotesi espressive (10° edizione)

0
303
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoArter.i.e. – Rassegna di ipotesi espressive si svolge ogni anno durante la prima settimana di settembre a Cantalupo in Sabina (Rieti). Nel 2014 si svolgerà la 10° edizione (4-7 settembre). La filosofia della manifestazione è basata su due punti invalicabili: l’assenza di circolazione di denaro a tutti i livelli e proposte libere fatte da artisti che hanno voglia di sperimentarsi direttamente col pubblico. Nel centro storico di Cantalupo, ogni via viene dedicata ad un’arte e ad ogni portone o muro o piazzetta si esibisce un artista, mentre il pubblico gira liberamente.

Dalle 21.00 alle 23.00, ogni via viene dedicata ad un’arte e ad ogni angolo del paese si esibisce un artista a cui si chiede di possedere un unico requisito: voler dare un’interpretazione all’arte. Durante le quattro sere dell’evento, è chiaro come l’arte pura e semplice ha il potere di trasformare delle viette così minuscole in un tappeto umano di gente che guarda, ascolta e osserva incuriosita e attratta tutto ciò che gli accade intorno.

Con oltre 20.000 presenze di pubblico e 800 artisti in quattro giorni, ARTEr.i.e. si è configurata negli anni come la più importante manifestazione culturale della Provincia di Rieti, organizzata in maniera assolutamente vitale e totalmente gratuita da tanti ragazzi (artisti e non) di diverse Associazioni della Sabina e di tutta Italia.

Ingresso libero.

PROGRAMMA

Giovedì 4 settembre dalle ore 21.00

PERCORSO ARTI VISIVE
Richard Burel (pittura); Ellen Hesse (pittura); Daniele Roncaccia (pittura); Elena Scarinci (fotografia) “Corpi e luoghi: dalla Turchia all’Iran”; Eleonora Piroddi (fotografia) “Dialogue” ; Scuola burattini – Josephine Ciufalo, Simone Zaccone (esposizione di Burattini); Ambra Fiori (disegno) Disegni in b&n su cartoncino; Roberta Sanges “Lungometraggio ad inchiostro”; Cristina Iemmi (pittura); Moreno Colasanti (street art) “Street Art”; Eva Egidi (pittura) “Flor”; Daniele Zonetti Installazione; Fangul; Margherita Buccini (pittura); Associazione Onlus Donne in rete.eu – Paola Montali, Fabio Grassi Installazione floreale collettiva “Donna di fiori”; Giuseppe Fabrizi (pittura) “Paesaggi del Lazio” & “Buona Luce”; Giulia Bernocchi (fotografia); Andrea Canolintas (disegno) “Una matita, un foglio, un sogno”; Simonetti (Cucito Creativo); Giacomo Ludovici; Franco Moiani (pittura); Vincenzo Moiani (pittura); Goffredo Cerquetani; Andrea Nicolo; Dalma Chiaretti; Pamela Tichetti (Disegno sui capelli) “Te disegno in testa

PERCORSO DANZA
PALCO
Life Dance School coreografie di Emanuela Antonelli – Esibizione delle Majorettes di Collevecchio
Fandango de Flamenco Coreografia e Interpretazione di Fiora Cedrini (Genere: Flamenco)
La Fata dei Lilla Coreografia e Interpretazione di Fiora Cedrini (Genere: Danza Classica)
Asd Salsa e Musica in collaborazione con l’Associazione 7 Note Esibizione Caraibica
La chiave del Violino in collaborazione con ASD Caos 14 ragazzi si esibiscono con il violino accompagnati dalla loro maestra Maaike van Ingen
DANZA URBANA NEL VICOLO:
Luogo Comune “Postazione 2” Coreografia e Interpretazione Ideazione Lidia Di Girolamo e Luogo Comune
PERCORSO TEATRO
Aldo Lops in “Er fattaccio der vicolo der moro” e “L’uccello in chiesa” di Trilussa; Aldo Cerasuolo in “Non senza un senso”;Insieme per caso in “C’era ‘na vorda…”; Con Veronica Natalizi, Gioia Fornarini, Elisa Francescangeli, Gianluca Rocconi, Alessandra Di Mari; Compagnia Marabutti in “Così fan tutte”; Drammaturgia di Lorenzo Da Ponte e Amadeus Mozart, regia dei Marabutti con Lorenzo De Liberato e Lorenzo Garufo; Circomare Teatro in “La sfilata del presidente”
Regia e drammaturgia di Mario Umberto Carosi con Alessandra Cappuccini e Andrea Onori; Ylenia Giovanna Cammisa in “Gioconda” Regia e drammaturgia di Ylenya Giovanna Cammisa
PERCORSO MUSICA Strumentale
Andrea & Lucrezia; Intrattenimento musicale,cover arrangiate in acustico da Bob Marley ai Metallica; ENRICO
Improvvisazione con tromba su basi musicali;
MAURIZIO LOLLO Un mix di irish music, blues, arrangiamenti personali di canzoni sia italiane che straniere, adattate per chitarra acustica solista con tecnica fingerpicking; MSF Carrellata di grandi successi dagli anni ’60 ad oggi; LIBERAMENTE; EMILIO Stornelli;
PERCORSO LETTERATURA E POESIA
Filippo Labate Letture tratte dal romanzo “La pensione Eva” di Andrea Cammilleri; Emanuele D’Agapiti Reading di poesie

PERCORSO ARTI CIRCENSI E GIOCOLERIA
Il “percorso” dedicato a giocolieri, artisti di strada e circensi in realtà prende tutto il paese! Infatti si possono trovare artisti di Strada per tutte le vie di ARTEr.i.e. Giocolieri, artisti di strada e circensi si esibiscono per le vie di Cantalupo! Tanti artisti di ogni livello gireranno per il centro storico,  da chi sta muovendo i primi passi a chi ha maturato negli anni più esperienza. Per questa sera, si segnala in particolare la presenza di PIERO IL CLOWN!

PROGRAMMA

Venerdì 5 settembre dalle ore 21.00

In giro per il borgo…
IL GRANDE RENZETTI in “InaspettataMente” Cosa accade quando Mentalismo, Illusionismo e Magia si incontrano? Preparate le vostre menti a qualcosa di inaspettato.

FLASH MOB CORI: incursioni musicali a sorpresa Gruppi di coristi si esibiranno improvvisamente per il centro storico di Cantalupo… 

PERCORSO ARTI VISIVE
Stamperia del Tevere – Valeria Gasparrini, Alessandro Fornaci (stampe) “Detto per inciso” e dimostrazione pratica di tecniche di incisione; Richard Burel (pittura); Ellen Hesse (pittura); L’ABCD Fotografico – Riccardo Lodovici, Nadia Assogna, Monica Agnoletti, Antonella Bernetti (Ref), Sara Ceruti, Rina D’Egidio (fotografia) “SR313”; Daniele Roncaccia (pittura); Lorenzo Licitra (Pashak) (pastrattismo); Francesca Lanza (fotografia) “ColourBlind”; Donato Passatore (fotografia) “Zenobia” & “Fotografie a manovella”; Eleonora Piroddi (fotografia) “Dialogue”; Andrea Ballini (fotografia); Scuola burattini – Josephine Ciufalo, Simone Zaccone 20 Burattini (altezza 30 cm); Ambra Fiori (disegno) Disegni in b&n su cartoncino; Roberta Sanges “Lungometraggio ad inchiostro”; Miriam Valeri “Intrecci di colori”; Cristina Iemmi; Moreno Colasanti (street art) “Street Art”; Simone Orlandi (fotografia) “Ruderi”; Valerio Marandola (fotografia); Eva Egidi (pittura) “Flor”; Daniele Zonetti Installazione; Fangul; Novello Pastorelli (sculture) “Arte Sacra”; Associazione Onlus Donne in rete.eu – Paola Montali, Fabio Grassi Installazione floreale collettiva “Donna di fiori”; Giuseppe Fabrizi (pittura) “Paesaggi del Lazio” & “Buona Luce”; Donatella Angelini (pittura) “Pittura e Poesia”; Nicholas, Thomas & Astrid (bombolette) “Graffiti”; Vanessa Nofroni (pittura) “Paesaggi”; Rita Menichelli “Vetro artistico”; Carlo Gabrielli (pittura) “Tecniche miste”; Andrea Canolintas (disegno) “Una matita, un foglio, un sogno”; Giacomo Ludovici; Franco Moiani (pittura); Vincenzo Moiani (pittura); Goffredo Cerquetani
Andrea Nicolo; Pamela Tichetti (Disegno sui capelli) “Te disegno in testa
All’interno del percorso arti visive, anche un ospite musicale: MAURIZIO LOLLO
Un mix di irish music, blues, arrangiamenti personali di canzoni sia italiane che straniere, adattate per chitarra acustica solista con tecnica fingerpicking

PERCORSO DANZA
PALCO
Life Dance School Coreografie di Emanuela Antonelli – “Cats” esibizione del Gruppo di Torri in Sabina (Genere: Musical)
Fandango de Flamenco Coreografia e Interpretazione di Fiora Cedrini (Genere: Flamenco)
La Fata dei Lilla Coreografia e Interpretazione di Fiora Cedrini (Genere: Danza Classica)
Asd Caos Performance di ginnastica ritmica e artistica
Oblio TangoMilonga
DANZA URBANA NEL VICOLO
Giada Bernardini Cloud

PERCORSO TEATRO
Valentina e Mattia in “Mago smemorino” Drammaturgia di Elisa Guerrieri; Emanuele D’Agapidi in “Omaggio a Pasolini”; Rinunciatarie srl in “Le due pessimiste”; Di e con Giulia Pera e Alessadra Zoia. Liberamente tratto da “Cabaret tragico” di Alejandro Jodorowski; Assi-Duo Teatro in “PlazaHotel” Regia e drammaturgia di Alessandro De Feo e Rodrigo Garcia; Teatro del tre in “Le cose in comune” Di e con Gaetano Lembo
Per la rassegna Corti Teatrali – Giovanni Avolio in “Le venture degli Idioti” 
Di Giovanni Avolio, luci di Mauro Buoninfante
Le venture degli idioti è il racconto di storie, ambientate durante la seconda guerra mondiale, di personaggi reali e fiabeschi: reali perché sarebbero potuti esistere e fiabeschi per le loro decisioni, imprese e sogni. Una piccola saga di uomini e donne straordinarie, in cui realtà, magia e fantasia si intrecciano, e l’idiozia diventa la risposta poetica alla stortura del mondo.
ARTEr.i.e. della notte
A mezzanotte, nei vicoli del percorso teatro, andrà in scena “ARTEr.i.e. della notte”, contaminazioni e sperimentazioni tra differenti arti in un dialogo confronto unico nella storia della manifestazione. Programma a sorpresa! Per prenotazioni: sipario del percorso teatro e punto informativo sotto i bammocci

PERCORSO MUSICA Strumentale
LATERAL BLAST Presentazione ufficiale del primo disco dei Lateral Blast; FILIPPO LABATE “IL REGNO DEI RAGNI”
Filippo Labate (solo o con “Il regno dei ragni”) esegue brani di cantautori italiani (De André, De Gregori, Gaber, E. Bennato, Bertoli, Celestini…), stranieri (Bob Dylan, Neil Young, Paul Simon, John Denver…) e brani di propria composizione; GIANOFACE bossa, blues; GANGLI DELLA BASE Rielaborazione di brani classici e contemporanei; FAUSTO CASARA “IL QUINTO QUARTO” Brani inediti cantautoriali in acustico;

PERCORSO LETTERATURA E POESIA
Aldo Cerasuolo in “Non senza un senso” Insensatezze per persone sensibili scritte da Edward Lear
Fabio Di Rosa Lettura di alcune poesie tratte dalla raccolta Scarto
Riccardo Serena 10 anni di Aneddoti su ARTEr.i.e.

PERCORSO CINEMA
Serata dedicata al collettivo cinematografico John Snellinberg
Ore 21:00 Trailer, spot e materiale di backstage del film che sarà proiettato alle 22:30
Ore 22:30 Proiezione del film 
SOGNI DI GLORIA con la presenza di alcuni componenti del collettivo (tra cui il regista)

PERCORSO ARTI CIRCENSI E GIOCOLERIA
Il “percorso” dedicato a giocolieri, artisti di strada e circensi in realtà prende tutto il paese! Infatti si possono trovare artisti di Strada per tutte le vie di ARTEr.i.e. Giocolieri, artisti di strada e circensi si esibiscono per le vie di Cantalupo! Tanti artisti di ogni livello gireranno per il centro storico,  da chi sta muovendo i primi passi a chi ha maturato negli anni più esperienza. In particolare, questa sera si segnala la presenza del CIRCOGIOSTRA

PROGRAMMA

Sabato 6 settembre dalle ore 21.00

In giro per il borgo…
IL GRANDE RENZETTI in “InaspettataMente” Cosa accade quando Mentalismo, Illusionismo e Magia si incontrano? Preparate le vostre menti a qualcosa di inaspettato.

FLASH MOB CORI: incursioni musicali a sorpresa Gruppi di coristi si esibiscono improvvisamente per il centro storico di Cantalupo…

RASSEGNA DI MUSICA CORALE
Piazza Camuccini ore 17.30
Coro Femminile Multietnico Incanto
Una formazione volutamente femminile anche come tematica nella scelta del repertorio. I canti sono multietnici, appartenenti alla tradizione orale e popolare dei più svariati paesi e in lingua originale.
Coro Zenzerei
Coro Polifonico diretto da Laure Gilbert, polifonia a cappella da tutto il mondo. Nato nel 2002 come laboratorio di arti vocali si sviluppa in un coro di polifonia etnica. Ogni brano è un messaggio, una porta verso altre culture, un varco nel cuore di popoli e tradizioni che palpitano, vogliamo guidarvi lungo i viali di sogni e sussurri che si ascoltano con lo spirito di desideri e abbracci.
Gruppo Corale e Strumentale Colavetus

PERCORSO ARTI VISIVE
Avanguardia Visionaria – Ivan Cortellessa, Sara Frappetta, Andrea Falzini, Chiara Zautzik (fotografia) “La mia vita in bianco e nero”; Stamperia del Tevere – Valeria Gasparrini, Alessandro Fornaci (stampe) “Detto per inciso” e dimostrazione pratica di tecniche di incisione; Richard Burel (pittura); Ellen Hesse (pittura); L’ABCD Fotografico – Riccardo Lodovici, Nadia Assogna, Monica Agnoletti, Antonella Bernetti (Ref), Sara Ceruti, Rina D’Egidio (fotografia) “SR313”; Daniele Roncaccia (pittura); Francesca Lanza (fotografia) “ColourBlind”; Donato Passatore (fotografia) “Zenobia” & “Fotografie a manovella”; Eleonora Piroddi (fotografia) “Dialogue”; Andrea Ballini (fotografia); Ambra Fiori (disegno) Disegni in b&n su cartoncino; Guido Fauro ARTE “à la carte” Opere in carta realizzate con differenti tecniche; Roberta Sanges “Lungometraggio ad inchiostro”; Italo Nannini (fotografia) “Foto d’epoca di Roma e Cantalupo in Sabina”  e mostra di macchine fotografiche d’epoca; Miriam Valeri “Intrecci di colori
Cristina Iemmi; Moreno Colasanti (street art) “Street Art”; Simone Orlandi (fotografia) “Ruderi”; Valerio Marandola (fotografia); Eva Egidi (pittura) “Flor”; Fangul; Margherita Buccini (pittura); Novello Pastorelli (sculture) “Arte Sacra”; Associazione Onlus Donne in rete.eu – Paola Montali, Fabio Grassi Installazione floreale collettiva “Donna di fiori”; Giuseppe Fabrizi (pittura) “Paesaggi del Lazio” & “Buona Luce”; Donatella Angelini (pittura) “Pittura e Poesia”; Nicholas, Thomas & Astrid (bombolette) “Graffiti”; Vanessa Nofroni (pittura) “Paesaggi”; Rita Menichelli “Vetro artistico”; Carlo Gabrielli (pittura) “Tecniche miste”; Viviana Becchetti (ceramica) “Ceramicolorando” e dimostrazione; Andrea Canolintas (disegno) “Una matita, un foglio, un sogno”; Giacomo Ludovici; Franco Moiani (pittura); Vincenzo Moiani (pittura); Goffredo Cerquetani; Andrea Nicolo;
Pamela Tichetti (Disegno sui capelli) “Te disegno in testa

PERCORSO DANZA
PALCO
Life Dance School Coreografie di Emanuela Antonelli – Esibizione delle Majorettes di Poggio Catino e Cantalupo in Sabina
Fandango de Flamenco Coreografia e Interpretazione di Fiora Cedrini (Genere: Flamenco)
La Fata dei Lilla Coreografia e Interpretazione di Fiora Cedrini (Genere: Danza Classica)
Asd Caos Coreografie di Emanuela Bramonti – La danza delle Candele e Tabla (Genere: Danza del Ventre)
KU Coreografia di Valeria Andreozzi (Genere: Danza Contemporanea) Interpreti: Valeria Andreozzi, Salvo Lombardo e Hajime Kusayanagi
Oblio Tango Milonga
DANZA URBANA NEL VICOLO
I partecipanti al laboratorio Arterie Campus di Scrittura creativa in Lis e Danza Popolare
“Un incontro impopolare” e “Il TG delle belle notizie”
Genere: Scrittura creativa in Lis e Danza Popolare
Metodo: Training Danze Sud Popolari a cura di Maria Filograsso
Metodo: Scrittura Visivo Gestuale a cura di Nadia Lisanti
Traduzione in Lis a cura dell’interprete Rai Antonio Parente

PERCORSO TEATRO
Orlando Rudnicki in “E ascoltami una buona volta” Regia e drammaturgia di Maria Teresa De Carolis; Insieme per caso in “C’era ‘na vorda…” Con Veronica Natalizi, Gioia Fornarini, Elisa Francescangeli, Gianluca Rocconi, Alessandra Di Mari; La compagnia delle stringhe in “Fefè toro scatenato” Di e con Filippo Labate; Emanuele D’Agapiti in “Malarazza”; Martina De Rocco & Francesca Romana De Rocco in “Alcibiade”; Assi-Duo Teatro in “PlazaHotel”
Regia e drammaturgia di Alessandro De Feo e Rodrigo Garcia;
Rosita Paola Garibotti in “VENTI SECONDI per colorarci dentro” Idea di Paola Rosita Garibotti
Per la rassegna Corti Teatrali
Teatro Scientifico in “Che ne dici di venirmi a salvare?”

Diretto e interpretato da Isabella Caserta e Francesco Laruffa, su testi di Guido Catalano
Evoluzione di un rapporto dal corteggiamento in poi. Parabola semi-seria di una coppia attraverso i versi di Guido Catalano. Fasi di una storia d’amore condensata in venti minuti. Il “corto” teatrale fa parte dello spettacolo “Corti in corso”, ideato e coordinato da Jana Balkan e Isabella Caserta, che ha coinvolto Babilonia Teatri, Stefano Cenci -Progetto Brockenhaus, Fratelli Dalla Via e che debuttato all’Estate Teatrale Veronese a luglio 2014.

PERCORSO MUSICA Strumentale
ACUSTINAUTI Brani inediti ed editi, rock, reggae, folk. Musica in corso e “in corsa” per un gruppo che non si ferma mai. Sperimenta, suona, si esibisce e pensa. Il tutto è mescolato ad una interpretazione “teatrale”; EVA E I CTP Cover e brani inediti rock e pop; HOWARD Improvvisazioni musicali; ER SALUSTRO; Stornelli di produzioni propria tratti dallo spettacolo “Bella”! Roma e la romanità; FLU Brani inediti scritti da Francesco Rosati

PERCORSO LETTERATURA E POESIA
Anonima Scrittori “La pillola”
Alessandra Felli Lettura di poesie e racconti tratte da “Io confesso”
Miriam Orlandi Presentazione del libro “Io parto” (sola con la mia moto)

PERCORSO CINEMA
Proiezione dei cortometraggi 
STESSO POSTO, STESSA ORA e CHEAP PHILOSOPY con la presenza dell’autore Fabio Rosi e proiezione dei cortometraggiDERBY, LA FIRMA, LE MUMMIE SIETE VOI con la presenza dei produttori di quest’ultimo cortometraggio.

PERCORSO ARTI CIRCENSI E GIOCOLERIA
Il “percorso” dedicato a giocolieri, artisti di strada e circensi in realtà prende tutto il paese! Infatti si possono trovare artisti di Strada per tutte le vie di ARTEr.i.e. Giocolieri, artisti di strada e circensi si esibiscono per le vie di Cantalupo! Tanti artisti di ogni livello gireranno per il centro storico,  da chi sta muovendo i primi passi a chi ha maturato negli anni più esperienza. In particolare, questa sera si segnala la presenza del CIRCOGIOSTRA

PROGRAMMA

Domenica 7 settembre dalle ore 21.00

In giro per il borgo…
FLASH MOB CORI: incursioni musicali a sorpresa Gruppi di coristi si esibiranno improvvisamente per il centro storico di Cantalupo…

PERCORSO ARTI VISIVE
Avanguardia Visionaria – Ivan Cortellessa, Sara Frappetta, Andrea Falzini, Chiara Zautzik (fotografia) “La mia vita in bianco e nero”; Richard Burel (pittura); Ellen Hesse (pittura); L’ABCD Fotografico – Riccardo Lodovici, Nadia Assogna, Monica Agnoletti, Antonella Bernetti (Ref), Sara Ceruti, Rina D’Egidio (fotografia) “SR313”; Daniele Roncaccia (pittura); Elena Scarinci (fotografia) “Corpi e luoghi: dalla Turchia all’Iran”; Eleonora Piroddi (fotografia) “Dialogue”; Guido Fauro ARTE “à la carte” Opere in carta realizzate con differenti tecniche; Roberta Sanges “Lungometraggio ad inchiostro”; Italo Nannini (fotografia) “Foto d’epoca di Roma e Cantalupo in Sabina”  e mostra di macchine fotografiche d’epoca; Miriam Valeri “Intrecci di colori”; Cristina Iemmi; Moreno Colasanti (street art) “Street Art”; Simone Orlandi (fotografia) “Ruderi”; Valerio Marandola (fotografia); Eva Egidi (pittura) “Flor”; Fangul; Associazione Onlus Donne in rete.eu – Paola Montali, Fabio Grassi Installazione floreale collettiva “Donna di fiori”; Giuseppe Fabrizi (pittura) “Paesaggi del Lazio” & “Buona Luce”; Giulia Bernocchi (fotografia); Andrea Canolintas (disegno) “Una matita, un foglio, un sogno”; Simonetti (Cucito Creativo); Giacomo Ludovici
Franco Moiani (pittura); Vincenzo Moiani (pittura); Goffredo Cerquetani; Andrea Nicolo; Dalma Chiaretti; Pamela Tichetti (Disegno sui capelli) “Te disegno in testa
All’interno del percorso arti visive, anche un ospite musicale: DANIELE LUPI
Chitarra acustica

PERCORSO DANZA
PALCO – Dalle ore 19.00 alle ore 21.00 ESIBIZIONE DELLE SCUOLE :
Life Dance School in “Pinocchio” (Genere: Musical). Direzione artistica e coreografie di Emanuela Antonelli. Interpretano le allieve di Casperia e Cantalupo
Associazione Incontrotempo – Lidia Filomarino

Asd Caos in “Alle porte di Roma” Musical realizzato da bambini e ragazzi, ballerini e attori del settore Asd Caos danza. Direzione artistica Emanuela Bramonti. Coreografie di Bramonti, Lintozzi, Serra, Giuliani, Benincasa, De Angelis.
Asd Life in Golden Nugget”
Genere: Modern Dance. Coreografia di Marina Altissimi. Interpretazione le allieve dell’Associazione Asd Life
Dalle ore 21.00 – PALCO
Aria
Coreografia e interpretazione di Elisabetta Cannilla e Serena Antoniotto
Associazione Incontrotempo/Lidia Filomarino Coreografie di Diana Damiani
Angela Novelli Pole Coreography. Coreografia e interpretazione di Angela Novelli (Genere: Pole dance)
DANZA URBANA NEL VICOLO
Passaggi
Danza-teatro, theremin, fisarmonica, tastiera. Coreografie e interpretazione Tiziana Cesarini. Musica live Noemi Colitti
Cadavre Exquis
Non mi riconoscerai” – Studio per Never look for me
Genere performance di teatro danza. Regia e drammaturgia di Lorenzo Giansante, Giordano Novielli, Matteo Bifulco
PERCORSO TEATRO
Aldo Cerasuolo in “Non senza un senso” Insensatezze per persone sensibili scritte da Edward Lear; Benito Bocci in “Le bugie bisogna saperle dire” Drammaturgia di Achille Campanile, regia di Luigi Rendine; Circomare Teatro in “La sfilata del presidente” Regia e drammaturgia di Mario Umberto Carosi con Alessandra Cappuccini e Andrea Onori; Silvia Pantaleo, Marco De Francesca, Alessandra Zoia e Francesca Trovato in “Il soldatino di stagno” Regia e drammaturgia di Silvia Pantaleo e Marco De Francesca; Veronica Celommi in “Il ghiro si è addormentato”; Alessandra Longu e Giulia Savi in “Il Maestro e Margherita” Estratto dal celebre romanzo di Micheal Bulgakov
Elisa Guerrieri in “A volte ritornano!” Storica organizzatrice e attrice di Arterie, per la decima edizione torna ad allietarci con un pezzo a sorpresa!
Per la rassegna Corti Teatrali (ore 22.00 e 22.45)
Compagnia Odè in “Luci della notte” 
Di e con Rosaria Fallico, Roberta Urso e Giulia Greco
Volti senza tempo, maschere nate da un sogno emergono dall’oscurità, danzando sulle note di magiche melodie. Dai loro gesti, luci cangianti di mille colori prendono vita, rincorrendosi, fondendosi le une nelle altre, in un incanto di forme luminose in movimento nel buio.

PERCORSO MUSICA Strumentale
RIPERCUSSIONI Esecuzioni di brani su strumenti a percussione (vibrafono, marimba, pelli varie)
ROBERTO DE LUCA Il fingerstyle è una particolare tecnica musicale utile a sfruttare in pieno le straordinarie potenzialità armoniche, melodiche e ritmiche della chitarra acustica.
BLUE DRESS Musica inedita arrangiata per chitarra e voce
CCFM I CCFM propongono da quasi vent’anni un personalissimo repertorio fatto di jazz, blues e molto altro.
TIROLLALLERO
MAURIZIO LOLLO
Un mix di irish music, blues, arrangiamenti personali di canzoni sia italiane che straniere, adattate per chitarra acustica solista con tecnica fingerpicking

PERCORSO LETTERATURA E POESIA
Giggi Cartoni Escursioni poetiche in romanesco
William Sersanti

Ore 18.30/20.30/21.00/23.00
LABORATORIO/EVENTO “SOGNI INTESSUTI” A CURA DI ROSI ROBERTAZZI CON MUSICA DAL VIVO DI LUCA TILLI, VIOLONCELLISTA
Ciascuno ha una storia da narrare…
“C’era una volta la trama e l’ordito di mondi intessuti,quando i pizzi e i broccati adornavano la terra,quando il cielo diurno era color raso blu chiaro e quello notturno color velluto blu scuro e tra le colline e le vallate di questi mondi,c’era un luogo dove tessitori e cantastorie davano vita a sogni intrecciati… Cantalupo”
Raccontare storie e produrre tessuti sono attività umane fondamentali, perché entrambe esprimono il desiderio di unire ciò che è quotidiano a ciò che è divino. E naturalmente, cardando e filando la lana, ricamando tessuti e tingendo fili, sono nati pettegolezzi, giochi,canti e storie che hanno affascinato generazioni e culture diverse. La trama è la costante, ciò che non varia è l’ordito, sono i fili colorati la cui danza nella luce e nell’oscurità crea disegni e motivi intrecciati. Creeremo la trama e l’ordito intrecciando storie di grandi e piccoli per dare forma ai nostri sogni.
Il laboratorio evento è tenuto da Rosi Robertazzi, didatta dell’arte, munariana, narratrice. Da più di venti anni realizza percorsi d’arte e laboratori per persone dai 3 ai 90 anni, attiva nelle scuole di ogni ordine e grado, in Italia e all’estero, nelle Biblioteche del Comune di Roma, per cooperative, associazioni e fondazioni internazionali.

PERCORSO CINEMA
Ore 21:00 – 22:00 Proiezione dei cortometraggi 
PROMENADE FATALE di Fabrizio Fiore e Luigi Salerno, produzione NocteFilm e LA DAMA di Manuel Montanari prodotto dal Comitato Giovanile di Poggio Catino
Ore 22:00 – 23:00 Repliche delle proiezioni dei corti delle 21.00

PERCORSO ARTI CIRCENSI E GIOCOLERIA
Il “percorso” dedicato a giocolieri, artisti di strada e circensi in realtà prende tutto il paese! Infatti si possono trovare artisti di Strada per tutte le vie di ARTEr.i.e. Giocolieri, artisti di strada e circensi si esibiscono per le vie di Cantalupo! Tanti artisti di ogni livello gireranno per il centro storico,  da chi sta muovendo i primi passi a chi ha maturato negli anni più esperienza. In particolare, questa sera si segnala la presenza di Antonio Sciamanna.

SPETTACOLI FINALI E PER IL DECENNALE

Come per le precedenti edizioni, ogni sera al termine dei percorsi, il pubblico può scegliere a quale evento finale assistere. Quest’anno ci sono tanti ospiti dalle passate edizioni, proprio per festeggiare l’importante traguardo dei dieci anni insieme a tutti coloro che hanno reso possibile questa utopia. Fitto quindi il calendario di eventi e spettacoli: giovedì 4 settembre, ad inaugurare la serata, ci sarà al Velario il performer Daniele De Michele alias Dj Donpasta, diventato famoso per le sue esibizioni musicali in cui unisce i dischi ai dialoghi sulla cucina e celebrato dal «New York Times» come l’«attivista del cibo», porterà ad ARTEr.i.e. lo spettacolo multimediale “Food sound system”. In piazza Garibaldi suonerà Tom Shepperd’s Production, giovane band nata nel 2013, la cui musica si richiama ad un progressive rock con forti influenze funky e blues. La serata di venerdì 5 settembre vede quattro appuntamenti imperdibili: sul palco di Piazza Garibaldi la particolare performance dal titolo “Express Yourself”, una denuncia all’omofobia ed al femminicidio a cura di Luca Teodori e di Triangolo Rosa eventi. Al Velario, invece, sarà proiettato il film “Sogni di gloria” un film in due episodi di John Snellinberg, con colonna sonora dei CALIBRO 35, vincitore della XII edizione del Rome Independent Film Festival 2014 come miglior film e del Worldfest Houston 47thAnnual International Independent Film Festival 2014 come miglior film e miglior montaggio; nella piazzetta Cassio Sgrignani, torna l’attore Giovanni Avolio che reciterà il corto teatrale “Salta l’asino” tratto da “Le venture degli Idioti”. Infine, a mezzanotte, nei vicoli del percorso teatro, andrà in scena “ARTEr.i.e. della notte”, contaminazioni e sperimentazioni tra differenti arti in un dialogo confronto unico nella storia della manifestazione.

Sabato 6 settembre, accoglie per la prima volta una Rassegna di musica corale a partire dalle ore 17,30 in Piazza Camuccini, per poi vedere, per il secondo anno consecutivo, la grande compositrice e pianista Rita Marcotulli esibirsi live in Piazza Garibaldi con ilprogetto “Rhythmània” accompagnata dai musicisti Andy Sheppard (sax); Ares Tavolazzi (basso); Luciano Biondini (fisarmonica); Israel Varela (batteria). Il concerto sarà preceduto dal reading dell’opera poetica di Beatrice Niccolai letta da Maria Filograsso. Al Velario andrà in scena la Compagnia Marabutti con“Cyrano” spettacolo liberamente tratto dal Cyrano De Bergerac. In Piazza Cassio Sgrignani, “Che ne dici di venirmi a salvare?”, un corto teatrale della Compagnia Teatro Scientifico. Finale con il botto, per domenica 7 settembre con il concerto reggae della Wogiagia crew a Piazza Garibaldi, mentre al velario l’attore e regista Emiliano Valente va in scena con un “on the road cacio e pepe”, definitivo così dallo stesso autore, dal titolo “Mattone dopo Mattone”. In Piazza Cassio Sgrignani, la Compagnia Odè presenta “Luci nella notte”, uno spettacolo visionario nato dall’incontro di danza, musica ed effetti luminosi, mentre in Piazza Camuccini Angela Novelli stupirà con le sue acrobazie di “Pole coreography”.

Info e contatti: www.arterie.org – info@arterie.org

https://www.facebook.com/RassegnaIpotesiEspressive

LEAVE A REPLY