Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica: appuntamenti del 15 e 16 settembre

0
191
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Programma LUNEDI 15  SETTEMBRE 2014

Palazzo della Cultura

17.00 – Raccontare dall’isola della rugiada divina. Ebraismo e letteratura italiana

con Alessandro Piperno, Andrea Minuz, Filippo La Porta, Rino Caputo, Simona Foa, modera Marina Formica

Museo Ebraico – Giardini del Tempio

18.30 – Inaugurazione della mostra Il teatro di Alessandro Fersen, a cura di Gian Domenico Ricaldone. Letture di Giuseppe Marini, Cristina Noci e Dino Ruggiero

Palazzo della cultura

19.30 – L’amicizia che salva

Carmen Llera conversa con Lia Levi.

Letture di Massimo De Rossi

21.00 – Palazzo della Cultura

C’era una volta in America

Antonio Monda conversa con Ennio Morricone

Il Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica,  promosso dalla Comunità Ebraica di Roma e curato da Ariela Piattelli, Raffaella Spizzichino e Shulim Vogelmann, lunedì 15 Settembre alle ore 17.00  propone al Palazzo della Cultura l’evento “Raccontare dall’isola della rugiada divina. Ebraismo e letteratura italiana” con gli autori Alessandro Piperno, Andrea Minuz, Filippo La Porta, Rino Caputo, Simona Foà. Modera Marina Formica.

Alle ore 18.30 sarà inaugurata presso i Giardini del Tempio Maggiore la mostra “Il teatro di Alessandro Fersen”, a cura di Gian Domenico Ricaldone. Con letture di Giuseppe Marini, Cristina Noci e Dino Ruggiero. La mostra ripercorre le varie tappe della carriera artistica di Alessandro Fersen (Łódź 1911 – Roma 2001) tramite documenti originali, tra cui carte e agende personali, lettere, copioni, fotografie, bozzetti e figurini di Lele Luzzati, manifesti, programmi di sala, ritagli stampa, volumi e un inedito ritratto di Fersen dipinto da Mario Mafai nel 1943.

Il festival prosegue con due importanti appuntamenti serali al Palazzo della Cultura. Alle 19.30 Carmen Llera Moravia conversa con l’autrice Lia Levi sul tema “L’amicizia che salva”, con letture di Massimo De Rossi. Alle ore 21.00 Antonio Monda conversa con Ennio Morricone nell’ambito dell’incontro “C’era una volta in America”, durante il quale il grande Maestro, attraverso la proiezione di alcune sequenze del film, svelerà alcuni aspetti inediti della celebre pellicola di Sergio Leone.

MARTEDI 16 SETTEMBRE 2014, ANTICO QUARTIERE EBRAICO, ROMA

19.00 – Palazzo della Cultura

La Famiglia nella tradizione ebraica e cristiana

Con rav Roberto Colombo e Piero Stefani

21.00 – Palazzo della Cultura

INCONTRI AMERICANI

Fino all’ultimo boccone…

Lara Crinò conversa con Jami Attenberg

Il Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica,  promosso dalla Comunità Ebraica di Roma e curato da Ariela Piattelli, Raffaella Spizzichino e Shulim Vogelmann,presenta martedì 16 settembre alle ore 19.00 presso il Palazzo della Cultura  l’incontro “La Famiglia nella tradizione ebraica e cristiana” tra il Rabbino Roberto Colombo e il teologo ed esegeta Piero Stefani.

Alle ore 21, per INCONTRI AMERICANI, la giornalista Lara Crinò converserà con l’autrice Jami Attenberg nell’incontro “Fino all’ultimo boccone…”.

Jami Attenberg, nata nel 1971, vive a Booklyn ed è autrice di quattro romanzi. Laureata alla John Hopkins University, collabora con riviste e giornali tra cui il New York Times, il Wall Street Journal e Nerve. I Middlestein è il suo primo romanzo pubblicato in Italia ed è stato scelto tra i finalisti del L.A. Times Book Prize, dopo esser stato tradotto in 9 lingue. Scrive Jonathan Franzen di questo romanzo: «I Middlestein mi hanno conquistato fin dalle prime pagine, e una volta giunto alle ultime ho ammirato la compassione di Jami Attenberg e la sua maestria nel saper raccontare una storia». Il suo quinto libro, Saint Mazie, uscirà nelle librerie nel 2015.

Il Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica è promosso da Roma Capitale, Regione Lazio, Camera di Commercio di Roma, Comunità Ebraica di Roma, Ambasciata d’Israele in Italia. La produzione dell’evento è di Golda International Events e di Artix in collaborazione con Arsial, Inail Direzione Regionale Lazio, Consultinvest, Finmeccanica, Zètema Progetto Cultura, EL AL, con la partecipazione del Museo Ebraico di Roma e della libreria Kiryat Sefer. Media partner Shalom.

Inserito nella programmazione ESTATE ROMANA 2014, il Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica è realizzato con il sostegno di Roma Capitale in collaborazione con Acea e Siae.

Il Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica è promosso da Roma Capitale, Regione Lazio, Camera di Commercio di Roma, Comunità Ebraica di Roma, Ambasciata d’Israele in Italia. La produzione dell’evento è di Golda International Events e di Artix in collaborazione con Arsial, Inail Direzione Regionale Lazio, Consultinvest, Finmeccanica, Zètema Progetto Cultura, EL AL, con la partecipazione del Museo Ebraico di Roma e della libreria Kiryat Sefer. Media partner Shalom.

Inserito nella programmazione ESTATE ROMANA 2014, il Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica è realizzato con il sostegno di Roma Capitale in collaborazione con Acea e Siae.

Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica

a cura di Ariela Piattelli, Raffaella Spizzichino e Shulim Vogelmann

a Roma da sabato 13 a mercoledi 17 settembre 2014

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Infoline

060608 (tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 21.00)

www.festivaletteraturaebraica.it

I luoghi

Palazzo della Cultura (via del Portico D’Ottavia 73)

Museo Ebraico di Roma (via Catalana)

Giardini del Tempio Maggiore (via Catalana)

Ermanno Tedeschi Gallery (via del Portico D’Ottavia 7)

Largo 16 Ottobre 1943

Area tra il Lungotevere De’ Cenci e via del portico D’Ottavia e tra via Arenula e il Teatro di Marcello

LEAVE A REPLY