Aspettando Ercole

0
180
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Giorgio Bellingardo
Foto di Giorgio Bellingardo

Prosegue all’insegna del grande teatro per ragazzi la terza edizione di “Scenari di Carta” – la rassegna di teatro e letture curata e organizzata da Barabao Teatro nell’ambito di RetEventi, progetto culturale promosso e coordinato dalla Provincia di Padova – proponendo al pubblico uno dei più importanti spettacoli prodotto e realizzato da Barabao Teatro.

(Questa sarà tra l’altro l’ultima occasione per vedere i Barabao in scena con “Aspettando Ercole”, dato che la compagnia è in partenza per uno stage studio che li porterà a Londra e a Berlino)

Aspettando Ercole”, regia e maschere di Matteo Destro, è un divertente progetto scenico, pensato e strutturato appositamente per ragazzi, coniugando con maestria alla parte colta e storica – i rimandi mai banali al teatro classico, l’uso sapiente delle maschere, la rivisitazione dell’eroe e l’importante ruolo giocato dal coro – il più esilarante spettacolo contemporaneo: gag comiche giocate su ironici giochi fisico – linguistici, i personaggi che diventano macchiette, il forte impatto emotivo del musical dato dal coinvolgimento canoro e dalle musiche originali di Francesco Basso.

I quattro attori in scena – Mirco Trevisan, Ivan Di Noia, Romina Ranzato, Cristina Ranzato – a metà tra cantastorie e buffoni, ci raccontano la storia del potente Ercole, proprio a partire dalla sua nascita. Ecco allora apparire sul palcoscenico, come per incanto, divinità possedute da umane passioni, servi alla ricerca della loro libertà, guerrieri coraggiosi anche di fronte ai tradimenti, re alle prese con mille problemi, i divini messaggeri forieri di incredibili avventure… perché Ercole dovrà confrontarsi con un destino tragico e dipanare un mitologico intrigo.

Del resto, non è questo il destino dell’eroe?

A noi comuni mortali, il compito di sederci comodi e gustarci lo spettacolo, ricordando che all’uscita dello spettacolo i bambini verranno invitati a realizzare un disegno con tema: “L’antagonista. Disegno il personaggio che più mi ha emozionato dello spettacolo che ho visto”. I disegni raccolti saranno valutati da una commissione di giurati che premierà le 20 migliori opere anche con una esposizione presso la libreria “Al Buco” di Piove di Sacco.

La rassegna “Scenari di Carta” vede uniti nove Comuni (Codevigo che è capofila del progetto, Anguillara veneta, Albignasego, Fossò, Noventa Padovana, Piove di Sacco, Polverara, Sant’Angelo di Piove, Saonara) coinvolti sotto l’egida della Provincia di Padova per il progetto “RetEventi Cultura Veneto” della Regione del Veneto. La Direzione artistica è affidata a Romina Ranzato della Compagnia “Barabao Teatro”.

BARABAO TEATRO nasce da una famiglia di teatranti dal 1980. Dal 2003 crea spettacoli teatrali privilegiando una modalità di lavoro corale nella quale tutti sono attori e autori. Il gruppo ha definito un territorio di ricerca comune fondato sull’improvvisazione e il gioco d’attore. BARABAO Teatro produce spettacoli di teatro ragazzi e prosa, e gestisce l’organizzazione di eventi e rassegne. Nel 2008 inizia l’approfondimento delle proposte indirizzate all’infanzia e alla lettura ad alta voce, specializzandosi nella drammatizzazione di testi di narrativa classica e racconti popolari.

Ricordiamo che il costo del biglietto per gli spettacoli della domenica pomeriggio è di €5; è possibile prenotarsi chiamando il numero 333.3014794 o mandando una mail a: contatti@barabaoteatro.it

LEAVE A REPLY