FlashDance – Vivi il tuo sogno!

0
236
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoDopo l’opera lirica Alfred, Alfred – Gianni Schicchi portata in scena dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto e da Paolo Rossi, il prossimo appuntamento della Stagione Teatrale 2014-2015 del Teatro Mancinelli di Orvieto è l’attesissimo musical “FLASHDANCE – Vivi il tuo sogno!”, che vedrà protagonista la Compagnia Mastro Titta. L’appuntamento è per sabato 11 ottobre alle ore 21, in replica domenica 12 alle ore 17.

Sotto la direzione artistica di Paola Cecconi, la Compagnia Mastro Titta, affiliata alla Uisp e in collaborazione con l’Unitre e AIRC delegazione di Orvieto, dopo i successi dei precedenti allestimenti teatrali realizzati con artisti non professionisti e la fortunatissima messinscena di Flashdance al Mancinelli nel maggio scorso, torna ad emozionare con il musical ispirato all’omonimo cult movie di Adrian Lyne del 1983. In scena anche gli Ultimo Secondo Live Band, orchestra di giovani musicisti orvietani (tra cui Valentino Servettini alle tastiere e programmazioni) che con la loro musica dal vivo renderanno lo spettacolo ancora più coinvolgente.

“Dentro di sé ognuno ha una strada da percorrere, un sogno che deve essere vissuto e raggiunto, non lasciato chiuso in un cassetto” è il messaggio che la Compagnia Mastro Titta vuole trasmettere, perché “chi rinuncia ai propri sogni è costretto a morire!”. La protagonista del musical è Alex, una donna giovane e determinata con un sogno troppo grande per restare chiuso in un cassetto: ballare all’Accademia di Danza più prestigiosa del Paese. Per mantenersi, Alex lavora come operaia di giorno e come ballerina in un dance club di notte, senza arrendersi alla routine del suo lavoro in fabbrica, né alla vita ai margini a cui sembra destinata. Per farcela, dovrà gettare il cuore oltre l’ostacolo e superare insicurezze e paure.

Flashdance è programmato nell’ambito dei progetti e delle attività a favore della quarta edizione di AMATEATRO – Torneo di Teatro Amatoriale che, per la prima volta, nel 2015 coinvolgerà un’area più vasta andando ad interessare non solo il Comune di Orvieto ma anche quello di Acquapendente, (grazie alla collaborazione con il Teatro Boni) e quello di Abbadia San Salvatore (grazie alla collaborazione con il Cinema Teatro Amiata).

Al botteghino del Mancinelli proseguono intanto le sottoscrizioni degli abbonamenti a 6 e a 8 spettacoli.

Per informazioni www.teatromancinelli.com <http://www.teatromancinelli.com>   tel. 0763.340493

LEAVE A REPLY