L’abito della sposa

0
158
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Massimo Achilli
Foto di Massimo Achilli

Dopo il felice debutto il 22 agosto scorso al Todi Festival, approda al Teatro Mancinelli di Orvieto “L’ABITO DELLA SPOSA”, in scena sabato 18 ottobre alle 21 e domenica 19 alle 17. Novità assoluta di Mario Gelardi (regista e coautore insieme a Roberto Saviano di Gomorra), nonché nuova produzione di ArTè Teatro Stabile d’Innovazione, lo spettacolo vede come protagonisti PINO STRABIOLI, artista orvietano dai mille talenti (è attore, autore, regista, giornalista e conduttore televisivo di grande successo) e ALICE SPISA, vincitrice lo scorso anno del Premio Ubu under 30. Scene e costumi sono di Alessandro Chiti, le musiche di Paolo Vivaldi, le luci di Roberto Rocca, la regia è affidata a MAURIZIO PANICI.

La storia del sarto Lucio e della ricamatrice Nunzia è la storia di due solitudini, di due tenere figure. Italia 1963. E’ l’anno del matrimonio Ponti-Loren, della visita in Italia di Kennedy, della scandalosa love story tra Teddy Reno e Rita Pavone, è l’anno della tragedia del Vajont.
Attraverso il racconto del mondo fuori da una sartoria, ma anche del piccolo mondo di due persone che custodiscono un segreto che finalmente possono svelare, lo spettacolo è un viaggio tra le canzoni e le atmosfere di un’epoca – gli anni ’60 – dove le prime grandi tragedie del nostro Paese si mescolano con gli eventi personali di quelle due fragili vite, destinati a cambiarne l’esistenza. Lui, Lucio, vive ascoltando canzonette e nel rimpianto di un amore finito male con una persona sposata e lei, Nunzia, ricamatrice timida, dimessa ed introversa, animata dalla voglia di vendetta per un giovanotto che l’ha lasciata considerandola non alla sua altezza. La storia, che alterna momenti di profonda intimità ed altri giocosi ed arguti, si sviluppa e si scioglie con naturalezza con un piccolo colpo di scena finale.

La recita di sabato 18 sarà preceduta, alle ore 20, dal BUFFET AL FOYER a cura de L’altro Vissani, in collaborazione con il Palazzo del Gusto e con la partecipazione di Falesco. Per info e prenotazioni tel. 0763.340493

Per informazioni sullo spettacolo www.teatromancinelli.com  biglietteria@teatromancinelli.it  Tel.0763.340493

LEAVE A REPLY