Musica pourparler

0
206
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoRiprende anche quest’anno “Musica pourparler“, la serie di lezioni-concerto organizzate dalla IUC nell’Aula Magna della Sapienza, che si svolgono la mattina alle 11.00. Sono destinate particolarmente agli studenti, ma hanno sollecitato anche l’attenzione di tutti gli appassionati, esperti o meno che siano.. In questi incontri informali gli esecutori parlano di sé stessi, dei loro strumenti e della loro musica.

Il primo incontro celebra i 200 anni dalla nascita di Adolphe Sax, il geniale inventore del sassofono, a cui ha dato il suo nome. Uno strumento, o meglio, una famiglia di strumenti destinata a condizionare il mondo musicale e ad ispirare tanti compositori, contrassegnando generi musicali diversi tra cui il più importante è il jazz. Il concerto vedrà il Cecilia Sax Ensemble – 10 sassofonisti del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma”, che ci faranno ascoltare anche i rari sax sopranino e basso – impegnato in un repertorio che attraversa epoche e generi diversi. A rendere ancora più fragoroso il suono dei 10 sassofonisti sarà il Cecilia Percussion Ensemble del Conservatorio “Santa Cecilia”. Partecipano Enzo Filippetti e Gianluca Ruggeri, docenti rispettivamente di sassofono e di strumenti a percussione nel conservatorio romano. In programma musiche di Jerome Savari, Frank Zappa e Louis Andriessen.

Gli studenti potranno scrivere una recensione sui concerti e i lavori migliori vinceranno un abbonamento premio alla successiva stagione della IUC.

BIGLIETTI: prezzo intero: 5 euro; ridotto scuole: 3 euro

INFO per il pubblico: tel. 06 3610051/2

www.concertiiuc.it

botteghino@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it

LEAVE A REPLY