Non è come sembra

0
216
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotodi Luca Giacomozzi

con: Luca Paniconi, Andrea Dianetti, Cecilia D’Amico, Martina Zuccarello, Gabriele Carbotti

aiuto regia: Francesca Pausilli

tecnico audio: Adriano Urso

foto: Marco Giacomozzi

produzione: Matteo Fiocco

regia: Pietro De Silva

Sinossi

“Non è come sembra” è una commedia piena di equivoci e bugie con un linguaggio tipico dei nostri tempi e delle nostre città.

Claudio e Michela hanno sessant’anni in due, trenta a testa ovviamente.

Vivono in affitto in un piccolo appartamento alla periferia di Roma.

La loro storia sembra essere arrivata al capolinea ma uno sfratto imminente li vede costretti ad unire le loro forze per l’ultima volta.

Iniziano così le prime piccole menzogne che pian piano diventeranno grandi bugie.

L’arrivo imprevisto di Giovanni, Giulio e Carlotta farà aumentare il ritmo e gli equivoci di questa storia. Con un susseguirsi di gags e battute  la commedia ci mostrerà come nella vita spesso quello che ci appare… ”non è come sembra”.

Note di regia

L’equivoco fonte inesauribile di comicità,in effetti tutto nella vita reale “non è come sembra”.

Cerchiamo nella nostra quotidianità delle certezze ,dei punti fermi,invece giorno dopo giorno ,ci rendiamo conto di essere immersi per tutta l’esistenza in un inestricabile labirinto del quale dobbiamo trovare una via d’uscita (se vogliamo uscirne vincenti)

Cos’è che ci accomuna tutti quanti ? Questo meraviglioso  copione “non scritto”.

Ognuno è artefice del proprio destino,quante volte abbiamo sentito questa frase illuminante?

E così è in effetti per i nostri protagonisti:

 cercano con tenacia di capire qualcosa di ciò che li circonda con l’aggravante che ognuno di essi nasconde un’altra identità.

Rendere tutto ciò estremamente divertente e non prevedibile?

Bè…è la sfida che raccogliamo volentieri,consapevoli del fatto che far ridere è diventata un’impresa sempre più ardua.

I margini di distrazione nello spettatore sono  aumentati a dismisura e il livello di attenzione è sempre più labile,intorpidito dalla massa di sollecitazioni e di offerte, non sempre all’altezza delle aspettative.

Tramite l’esilarante testo di Luca Giacomozzi, la forza espressiva e il talento innato dei nostri bravissimi interpreti,e la follia delle trovate e delle esplosive gag, faremo in modo che le poltrone del teatro Sette reggano  ai singulti di risate del pubblico. Promesso!

(Pietro De Silva)

——————————–

 

Date: dal 7 al 19 ottobre

Orari: dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 18.00

Biglietti: € 22,00 – € 16,00 (prevendita compresa)

Biglietteria: via Benevento 23; dal lunedì al sabato ore 10.30-21.00; domenica ore 16.00-18.00

Info e prenotazioni: 06.442.36.382 – teatro@teatro7.it

————————

LEAVE A REPLY