All’alba perderò – Nino non aver paura di sbagliare un calcio di rigore

0
236
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotodi Andrea Muzzi e Marco Vicari

con Andrea Muzzi

Il Teatro di Cestello continua la nuova stagione con lo spettacolo All’alba perderò – Nino non aver paura di sbagliare un calcio di rigore che andrà in scena venerdì 14 e sabato 15 novembre alle ore 20.45 e domenica 16 alle ore 16.45.

In scena Andrea Muzzi, noto attore comico di teatro, di cinema e di televisione che racconta una comicissima serie di “perdenti illustri” che, loro malgrado, hanno fatto la storia dello sport, dello spettacolo e dell’arte, affrontando quindi con ironia e leggerezza l’ultimo tabu’ della nostra società: il fallimento.

Scritto da Andrea Muzzi con Marco Vicari (autore per La 7 e Il Fatto Quotidiano) lo spettacolo prende spunto anche da dati scientifici e dalle moderne teorie della psicoterapia sul tema, oltre che portare l’esempio paradossale dei tanti che sono entrati nel “Guinness dei falliti” con fallimenti “storici”.

Lo spettacolo è un esilarante inno alla vita, a coloro che non hanno smesso mai di “provarci”, a quelli che non si sono mai arresi, perché il segreto della vittoria è in primis accettare la propria paura di perdere e saperla gestire.

 

 

Prezzo biglietto 15 euro. Ridotto soci Coop, under 18 e over 65, 13 euro.

Per prenotazioni  prenotazioni@teatrocestello.it oppure  al 055 294609

LEAVE A REPLY