Marinai

0
213
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoProduzione TEATRO DELLA CRUNA

Adattamento e Regia Matìas Enoch Endrek

Con Matìas Enoch Endrek e Lucia Guarino

Disegno Luci Lorenzo Girolami

Il Teatro di Cestello continua la nuova stagione con lo spettacolo “Marinai”, che andrà in scena venerdì 21 novembre alle ore 20.45. Lo spettacolo è la prima regia di Matìas Enoch Endrek, attore professionista e insegnante di teatro di origine argentina, ormai da anni a Firenze dove collabora attivamente con la compagnia di danza Brick e agli spettacoli prodotti da Federico Tiezzi.

Questo progetto prende spunto da “Il Marinaio” di Fernando Passoa per sviluppare in termini poetici il dolore per la perdita di un essere caro e dello straziante contrasto con la nascita di un figlio.

Uno strano marinaio che spinto dalla propria volontà naviga in mare aperto decide di allontanarsi dalla sua terra perdendo ogni punto di riferimento.

Dopo una forte tempesta naufraga in un’isola deserta.

Senza trovare il modo di ritornare in patria e tormentato dai ricordi, decide d’immaginare una nuova terra natia per placare l’assordante solitudine costantemente assediata dallo spettro di una donna.

Costruisce così in un sogno ad occhi aperti tutta una nuova vita fino al punto in cui questa non diventa reale per lui.

Un giorno però accade l’inevitabile contatto con la sua vita reale con l’approdo sull’isola di una bottiglia con un messaggio.

Improvvisamente è investito da un ricordo che lo catapulta in una dimensione più reale, di teatro “no teatro”.

Proprio per questo motivo si vede costretto a operare una decisione: abbandonare quell’isola e i suoi sogni oppure ritornare alla sua vera patria?

Inesorabile è il finale, nel quale ritorna alla sua condizione iniziale di vivere una verità irreale, lasciando al pubblico il ruolo di testimone.

Prezzo biglietto 15 euro. Ridotto soci Coop, under 18 e over 65, 13 euro.

Per prenotazioni: prenotazioni@teatrocestello.it oppure al numero 055 294609

LEAVE A REPLY