Parzialmente stremate

0
205
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotodi Giulia Ricciardi

con Beatrice Fazi, Federica Cifola, Giulia Ricciardi, Barbara Begala

aiuto regia: Francesca Bellucci

organizzazione: Alessandro Prugnola

disegno luci: Francesco Mischitelli

regia: Michele La Ginestra

Non sono solo gli uomini a scappare, a “non sentirsi pronti” ad essere immaturi. Accanto alla sindrome di Peter Pan, c’è quella di Campanellino. Ogni donna in fondo è un po’ “Trilly”. Sicuramente è il caso delle quattro protagoniste di “Parzialmente stremate”. Stremate dalla vita, dagli eventi e dalle responsabilità che forse non sono in grado di sostenere. Il matrimonio di una delle quattro, o meglio il matrimonio schivato, tirerà fuori le fragilità di ognuna di loro. Tra gags e battute, anche le verità più scomode sfoceranno in una risata. Quattro straordinarie attrici per uno spettacolo che promette scintille ma soprattutto risate. Scrive Giulia Ricciardi, autrice da sempre attenta a sviscerare con ironia l’universo femminile, dirige Michele La Ginestra, garanzia di eleganza e comicità.

 

Date: dal 2 al 21 dicembre

Orari: dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 18.00

Biglietti: € 22,00 – € 16,00 (prevendita compresa)

Biglietteria: via Benevento 23; dal lunedì al sabato ore 10.30-21.00; domenica ore 16.00-18.00

Info e prenotazioni: TEATRO 7 – tel. 06.442.36.382 – teatro@teatro7.it

LEAVE A REPLY