Tre donne al mare

0
196
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoscritto e interpretato da Liuba Scudieri
musica composta ed eseguita da Enzo Mirone

costumi: Nina Langhammer

Anno di produzione 2013

Durata 90 minuti

————–

La drammaturgia prende avvio da tre diverse eppure tanto simili storie di donne che prendono tutte una decisione durissima: partire nel momento più critico della propria vita. Tutte arrivano a Marsiglia, da secoli luogo d’asilo, terra di rifugiati. Tre donne al mare è infatti uno spettacolo sulla migrazione in quel Mediterraneo da sempre transito di speranze e oggi anche il più grande cimitero di naufraghi.

Autrice del testo e in scena Liuba Scudieri, attrice e antropologa che vive tra Napoli e Marsiglia.

Tre storie di donne si alternano così sul palcoscenico: si parte con quella di Giuseppina, donna di Procida il cui marito, emigrato in America, riesce a convincere ad andare a Marsiglia, e che segue affrontando un lungo viaggio da clandestina; quella di Venturina, figlia e moglie di pescatori procidani emigrati nell’Algeria francese, che un giorno si ritrova a partire sola su una nave merci destinazione Marsiglia. E infine la storia di Emma, giovane donna nigeriana che un giorno parte a piedi dal suo villaggio sul delta del fiume Niger per raggiungere l’Europa dove vive il suo amore, che durante il viaggio vedrà e scoprirà cose inimmaginabili che la porteranno a cambiare per sempre.

Spiega l “Ho sentito la necessità di cantare il canto che queste donne mi hanno affidato, poiché è anche il mio (Liuba Scudieri)

Attrice, narratrice, antropologa, Liuba Scudieri vive tra Napoli e Marsiglia. Dopo la formazione alla scuola di teatro Quelli di Grock di Milano e con Ewa Benesz, Théâtre du Soleil, Vincenza Modica, Laura Curino, Massimo Schuster, Frédérique Loliée ha lavorato con varie compagnie italiane (I Teatrini, Teatro Gioco Vita). A Napoli e nel sud Italia ha creato, dal 2000 al 2006, Baratto, performance di strada in cui ha raccolto e raccontato leggende, favole, confessioni.

Nel 2006 porta a termine una ricerca sulle memorie di un gruppo di pieds-noirs d’Algeria, ottenendo il diploma dell’École des Hautes Études en Sciences Sociales.

Conduce laboratori di narrazione per adulti e per bambini.

——–

INFORMAZIONI

Spettacolo gratuito riservato ai tesserati PimOff – ore 20,30

PimOff, via Selvanesco 75, Milano

Info e prenotazioni: info@pimoff.it – 0254102612

LEAVE A REPLY