Una giornata particolare

0
261
Condividi TeatriOnline sui Social Network
foto
Foto di Andrea Martella

di Ettore Scola, Ruggero Maccari e Maurizio Costanzo

con Giulia Cavallini e Leonardo Venturi

regia Massimo Alì

produzione Teatro a Manovella

———

Il Teatro Le Laudi ospita la Compagnia Teatro a Manovella che andrà in scena con un commovente riadattamento teatrale di Una giornata particolare, di Ettore Scola, Ruggero Maccari e Maurizio Costanzo, sabato 7 febbraio alle ore 21 e domenica 8 alle ore 17.

Tutto in una giornata. In una giornata tra incubo e solennità.
Siamo a Roma, il 6 maggio 1938 si consegna alla storia come la data dell’incontro ufficiale tra Mussolini e Hitler a sancire l’asse nazifascista. In questa cornice temporale unica e nettissima si incontrano le solitudini di Antonietta, madre di cinque figli e moglie di un piccolo gerarca fascista, e di Gabriele, speaker radiofonico cacciato dall’emittente di stato a causa della sua omosessualità. Mentre tutti sono alla parata in onore di Hitler i due si conosceranno nel loro condominio deserto e riusciranno nel giro di poche ore a cambiare l’esistenza l’uno dell’altro in modo profondo e indelebile. Una Giornata Particolare è un testo immortale, un d
ramma che indaga in profondità le anime dei due protagonisti. Conformismo e trasgressione, riflessione e impulso, seduzione e disperazione dipingono un affresco completo e seducente, un ultimo sogno prima del delirio della seconda guerra mondiale.

La Compagnia Teatro a Manovella riadatta per il teatro questo grande classico del cinema lasciando il testo praticamente intatto. Viene posta molta cura sui dettagli, sui silenzi, sulle pause, sulle azioni quotidiane che rivelano una forza scenica incredibile e rendono lo spettacolo a tratti commovente, grazie anche alla raffinata recitazione due attori, naturalistica e intimamente emotiva.

—————

Prezzo biglietto 18 euro. Ridotto over 60, studenti under 24, soci CRAL, iscritti Università dell’Età Libera 13 euro. Ridotto gruppi di 10 persone 10 euro.

Info e prenotazioni: info@teatrolelaudi.it oppure 055 572831

LEAVE A REPLY