Nonno Rosenstein nega tutto

0
196
Condividi TeatriOnline sui Social Network

foto

drammaturgia di Marco Bosonetto

regia di Savino Genovese

con Viren Beltramo, Savino Genovese

musiche a cura di Nonno Rosenstein Kletzmer Trio

Marco Bosonetto, voce e flauto

Matteo Castellan, fisarmonica

Giuliano Contardo, chitarra

responsabile tecnico Pierpaolo Nuzzo

produzione Compagnia GenoveseBeltramo

——

Al Teatro NO’HMA per il Premio Internazionale Il Teatro Nudo di Teresa Pomodoro, mercoledì 22 e giovedì 23 aprile protagonista la grande Storia del Novecento, con la drammaturgia originale di uno dei più interessanti giovani scrittori italiani.

Tra i sommersi e i salvati dell’olocausto, nonno Rosenstein è un curioso esempio di randagia irrazionale serenità. Nonostante tutto quello che ha passato, nulla può fermare la sua privata diaspora, non la consorte amorevole, non la figlia né il dissenso dei parenti. Parte con il suo clarinetto a suonare dovunque lo chiamino, e i suoi improvvisi ritorni riempiono le instabili presenze di clamori e disagi.

Uno spettacolo che, nella sua cruda ironia, ribadisce ancora una volta la necessità di non dimenticare, anche a più di sessant’anni di distanza da quei tragici accadimenti, il male assoluto della Shoah.

In scena, oltre agli attori della compagnia GenoveseBeltramo, i musicisti del Nonno Rosenstein Kletzmer Quartet, fra cui lo stesso autore della drammaturgia, accompagnano le vicende con brani della tradizione ebraica.

——

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti
Si consiglia la prenotazione tramite telefono o mail:
0245485085/ 0226688369 – nohma@nohma.it

Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro
Via Andrea Orcagna 2, Milano

www.nohma.it

LEAVE A REPLY