Mozart e Salieri

1
226
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoda Aleksandr Puskin

drammaturgia Alberto Oliva e Mino Manni

con Mino Manni e Davide Lorenzo Palla

regia Alberto Oliva

musiche originali Ivan Bert

scene Francesca Barattini

disegno luci Alessandro Tinelli

costumi Marco Ferrara

un ringraziamento particolare a Gianfilippo Maria Falsina

assistenti alla regia Angelo Colombo e Serena Lietti

una produzione I DEMONI in collaborazione con:

OUT OFF Teatro

NEXT Laboratorio delle Idee

con il sostegno di Rosana Rosatti

——–

Salieri contro Mozart nella prima “cena con delitto” della Storia del teatro!

La morte di Wolfgang Amadeus Mozart è avvolta nel mistero. Quali legami segreti uniscono Il Flauto Magico, nuovo Vangelo che il genio mozartiano si apprestava a rivelare, e la commissione di una Messa da morto, un lugubre Requiem pagato a peso d’oro da un committente misterioso?

A partire dal breve, ma potentissimo testo di Aleksandr Puskin, una discesa negli inferi della mediocrità, dell’ambizione artistica tarpata dal senso di inferiorità. Un duello a colpi di musica, mentre il fuoco della passione brucia insieme al fuoco dell’invidia. Il dramma di Salieri è quello di avere avuto abbastanza talento per riconoscere la genialità inarrivabile di Mozart, ma non abbastanza talento per poterla superare. Purtroppo per lui, Salieri sapeva di non essere Mozart. Purtroppo per Mozart, Salieri non ha resistito alla tentazione di eliminarlo.

————–

Teatro Belli

Piazza Sant’Apollonia, 11a – Roma

Orari spettacoli: da martedì a sabato ore 21.00 – domenica ore 17.30 – lunedì riposo

Prezzi: Interi € 18,00 – Ridotti € 13,00

Prenotazioni 06.5894875 – info@teatrobelli.it – www.teatrobelli.it

1 COMMENT

  1. Bravi, veramente bravi, bella scenografia, bella interpretazione, spettacolo intenso ma scorrevole.
    Bravi.
    Invito ad andare a vederlo anche se il tempo è ristretto

LEAVE A REPLY