Estate Rosellana (30° edizione)

0
367
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Giovanni Rossetti
Foto di Giovanni Rossetti

Il teatro e la poesia di William Shakespeare illumineranno le sere nel Parco Archeologico di Roselle a Grosseto nel cuore della Maremma. Prende il via il 3 luglio la 30° edizione dell’Estate Rosellana organizzata dall’Associazione Culturale Polis 2001 di Grosseto con la direzione artistica di Francesco Tarsi. Un’occasione per scoprire il teatro shakespeariano nel suggestivo contesto dell’architettura etrusco romana di Roselle e del suo Anfiteatro, uno straordinario intreccio di archeologia e magia teatrale moderna in grado di regalare agli spettatori emozioni e suggestioni davvero uniche. Sono quattro gli spettacoli tutti con giovani attori che saranno rappresentati in un fittissimo cartellone tra luglio e agosto. Si parte con la “Dodicesima notte” in scena nell’Anfiteatro Romano venerdì 3 e replica sabato 4 luglio (inizio spettacolo alle ore 21.15). Una rappresentazione che fa parte di un progetto formativo che è nato da un laboratorio teatrale condotto da Arianna Ilari, presso il liceo classico Dante Alighieri di Orbetello. Alcuni dei ragazzi che hanno frequentato il corso sono stati selezionati per lavorare al fianco di attori professionisti allo spettacolo.

Tocca poi al “Mercante di Venezia” con la prima sabato 11 luglio e repliche il 12, il 18, 19, 25 e 26 luglio, uno spettacolo, già rappresentato durante la stagione 2014, che dopo le prime due repliche in anfiteatro, avvierà un tour nei principali teatri della provincia di Grosseto. Un’altra tappa del percorso shakespeariano è la tragedia dell’amore dal titolo “Romeo e Giulietta” che andrà in scena sabato 18 luglio, per la regia di Alessia Oteri, che dirige una compagnia teatrale romana. La nuova produzione dell’Estate Rosellana, che viene rappresentata in 8 repliche ad agosto, è “Macbeth”, per la riduzione e regia di Francesco Tarsi, con protagonista Marco Belocchi. La prima nazionale è prevista il 9 Agosto sempre all’Anfiteatro Romano di Roselle. L’Associazione Culturale Polis 2001 opera in collaborazione con “Tutto il mondo è teatro”, l’Associazione IMAIE, le Associazioni Muse ostinate e Qui e ora, con il Patrocinio della Soprintendenza Archeologica per la Toscana e del Comune di Grosseto.

——

Per informazioni: sito web: http://ariannailari.wix.com/polis2001 tel: 3477587936 – 3495299372, l’Associazione culturale Polis 2001 è anche su Facebook

 

 

LEAVE A REPLY