Festival Pontino di Musica (51° edizione)

0
308
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoQuesta 51a edizione del Festival Pontino è carica di significati anche per le scelte che il Campus ha dovuto affrontare in un momento contraddistinto da profonda incertezza. Ma nelle circostanze più difficili esso ha la fortuna di ritrovare al proprio interno ragioni forti, confortato dal sostegno straordinario dei soci, dalla disponibilità della Fondazione “Roffredo Caetani”, dei Conservatori “Respighi” di Latina e “Verdi” di Milano, dall’amicizia di artisti, docenti e consulenti. A tutti va il mio pensiero grato.

Grazie a questo idem sentire abbiamo potuto proseguire gli Incontri di Musica Contemporanea che saranno avviati dall’Ensemble del Laboratorio di Musica Contemporanea del Conservatorio di Milano con uno sguardo alla musica italiana del Novecento; poi l’attenzione tornerà, come già nelle ultime edizioni, sulla giovane musica europea con esecuzioni affidate all’Ensemble Tema, per chiudere con un omaggio al presidente onorario del Festival, Luis de Pablo, di cui il duo Moretti-Ravelli presenterà la prima esecuzione assoluta di Amable Sombra, per due pianoforti.

Dal 4 luglio, il Pontino proseguirà nelle tradizionali cornici di Sermoneta, Fossanova e Fondi, a cui si aggiunge quest’anno la corte comunale di Sabaudia, città di cui salutiamo l’ingresso nella platea del Festival. In programma belle pagine di musica con gli Archi dell’Accademia di Santa Cecilia, diretti da Luigi Piovano, l’Alessandro Carbonare Trio, Elissò Virsaladze, Mariana Sirbu con Bruno Giuranna e le pianiste Linda Di Carlo e Clara Dutto, la Camerata du Léman con Roberto Prosseda e Fabrizio von Arx, in qualità di solisti. Con affetto mi soffermo a sottolineare la loro presenza insieme a quella di altri interpreti ex allievi di lungo corso di Sermoneta, come il Duo Gazzana, Piero Cardarelli, Luisa Prayer e – tra i compositori eseguiti – Federico Gardella e Clara Iannotta: il Festival sarà dunque animato da un cospicuo drappello di musicisti che amano il Festival, hanno condiviso segmenti della sua storia e si sentiranno certamente a casa.

Ma è un piacere anche la presenza dei più giovani Emanuel Rimoldi e Vitaly Pisarenko, che suoneranno rispettivamente a Fondi e Sabaudia sotto l’egida del Keyboard Trust di Londra, con il quale collaboriamo già da alcuni anni; così come quella della JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, che allieterà Sermoneta con una bella giornata di musica e il suono di tanti giovani a cui si aggiungeranno, per tutto il mesi luglio e oltre, i “Giovani artisti dal mondo” che parteciperanno all’edizione 2015 dei Corsi di Sermoneta. Giovani artisti che hanno molto da esprimere, come testimonia il testo “Il senso e il suono”, di Martina Santarone (allieva del corso di viola di Bruno Giuranna) che abbiamo voluto pubblicare nelle pagine di questo catalogo.

Sono certo infine che sarà apprezzata anche la piccola incursione nel jazz, con i concerti del Roberto Gatto Perfectrio e i Melodies in Jazz.

L’attenzione che il Campus rivolge al territorio quest’anno si esprimerà anche attraverso il ricordo di Aldo Manuzio – editore e poliedrico intellettuale rinascimentale nato a Bassiano – nel V centenario della scomparsa, con una serie di momenti che intendono far incontrare le due arti della scrittura e della musica: una breve presenza scenica di registi e attori che ringrazio per aver accolto il mio invito amichevole, i quali con un “tocco” personale apriranno alcune delle nostre serate a Sermoneta. Tra questi vi sono Clara Galante, Melania Giglio, Giorgio Maulucci, Daniele Salvo, Selene Gandini. Quest’ultimo, il 25 luglio renderà un suo particolare omaggio a Pier Paolo Pasolini, di cui cadono quarant’anni dalla scomparsa.

Il mio sentito ringraziamento va a tutti coloro che hanno collaborato alla formazione di questo programma, agli Enti e alle Istituzioni che mi auguro non faranno mancare il loro sostegno, non ancora certo nel momento in cui scrivo. Sono perciò maggiormente grato agli sponsors e ai sostenitori senza i quali non avremmo potuto completare questo programma; al Presidente dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Michele dall’Ongaro; a Riccardo Cerocchi, Tilde Lucchetti, Giovanni Brignola, Gianfranco Pitton, che hanno aderito, generosamente alla richiesta di contribuire a un fondo per borse di studio per i Corsi di Sermoneta.

Ringrazio infine Enrico Benaglia per l’immagine suggestiva e bella riportata in copertina: il suo titolo “Armonia” evoca non solo quanto ritroviamo in musica ma anche quanto ricerchiamo altrove: la nostra vita è ricerca di armonia.

A nome mio e del Comitato Esecutivo un grazie ancora una volta a tutti coloro che a diverso titolo consentono a questa bella storia di scrivere una nuova pagina.

Buon ascolto.

Luigi Ferdinando Giannini

————–

51° Festival Pontino di Musica

(Sermoneta, Fossanova, Fondi, Sabaudia)

30 giugno – 3 agosto 2015

INCONTRI DI MUSICA CONTEMPORANEA

30 giugno – 3 luglio 2015

30 giugno 2015 ore 20.00

Sermoneta, Castello Caetani

MUSICA ITALIANA DA DALLAPICCOLA AD OGGI

ENSEMBLE DEL LABORATORIO DI MUSICA CONTEMPORANEA DEL CONSERVATORIO G. VERDI DI MILANO

SARA CANEVA direttore

MAURO BONIFACIO coordinatore

Luigi Dallapiccola (1904-1975) Piccola musica notturna (1961) per complesso da camera

Franco Donatoni (1927-2000) Lumen (1975) per sei strumenti

Federico Gardella (1979) Nebbiæ (2009) per ensemble

Fausto Romitelli (1963-2004) Nell’alto dei giorni immobili (1990) per sei esecutori

Bruno Maderna (1920-1973) Serenata per un satellite (1969) per ensemble

* * * * * *

1 luglio 2015

Sermoneta, Castello Caetani

LA GIOVANE MUSICA EUROPEA # 1

Ore 15.30 Tavola Rotonda: coordina Alfonso Alberti

Ore 20.00 Concerto – ENSEMBLE TEMA

Hèctor Parra (1976) Klaviertrio Nr. 1 “Wortschatten” (2004) **

per violino, violoncello e pianoforte

Bruno Mantovani (1974) L’incandescence de la bruine (1997) **

per saxofono soprano e pianoforte

Eunsun Lee (1976), Dae-Hwa (2006) **

per flauto e violino

Wolfgang Rihm (1952) Über die Linie VI (2004)

per flauto contralto, violino e violoncello

Walter Mobilio (1980) RetroMondo (2015) *

per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte

 

* Prima esecuzione assoluta (Compositore selezionato al Corso di perfezionamento di Alessandro Solbiati, Sermoneta 2014)

** Prima esecuzione italiana

* * * * * *

2 luglio  2015

Sermoneta, Castello Caetani

LA GIOVANE MUSICA EUROPEA # 2

Ore 15.30 Tavola Rotonda: coordina Alfonso Alberti

Ore 20.00 Concerto – ENSEMBLE TEMA

Clara Iannotta (1983) Il colore dell’ombra (2010)

per violino, violoncello e pianoforte

Jean-Luc Hervé (1960) Dans l’ombre des anges (1999)

per flauto basso, clarinetto basso, violoncello e percussione

Elena Mendoza (1973) Díptico (2003/04) **

per clarinetto, saxofono, violoncello, pianoforte e percussioni

Oscar Strasnoy (1970) Serial toro (2003) **

per saxofono contralto e percussione

Francesco Lipari Di lu me fruttu ci nni desi a tutti (2015) *

per flauto, clarinetto basso, violino, violoncello, pianoforte

* Prima esecuzione assoluta (Compositore selezionato al Corso di perfezionamento di Alessandro Solbiati, Sermoneta  2014)

** Prima esecuzione italiana

* * * * * *

3 luglio 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

OMAGGIO A LUIS DE PABLO PER I SUOI 85 ANNI

CONCERTO INAUGURALE DEDICATO AL PRESIDENTE ONORARIO DEL FESTIVAL PONTINO DI MUSICA

Introduzione al concerto di Gabriele Bonomo

Presentazione di Antonella Moretti e Mauro Rovelli

DUO PIANISTICO ANTONELLA MORETTI E MAURO RAVELLI

Robert Schumann (1810-1856) Studien für den Pedalflügel (6 Studi in forma di canone) op. 56 (1845) Adattamento per due pianoforti di Claude Debussy (1891)

Luis de Pablo (1930) Amable Sombra (1989) * per due pianoforti

Claude Debussy (1868-1917) En blanc et noir (1915) per due pianoforti

Igor Stravinskij (1882-1971) Sonata (1943/44) per due pianoforti

* Prima esecuzione assoluta

* * * * * *

4 luglio 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

ARCHI DELL’ACCADEMIA DI SANTA CECILIA

LUIGI PIOVANO direttore

Dvořák, Serenata in mi maggiore per archi op. 22

Čajkovskij, Serenata in do maggiore per archi op. 48

* * * * * *

5 luglio 2015 ore 19.30

Fossanova, Infermeria

ALESSANDRO CARBONARE TRIO

Elisa Eleonora Papandrea violino

Alessandro Carbonare clarinetto

Monaldo Braconi pianoforte

Dmitri Shostakovich, Cinque danze

Anton Giulio Priolo, Threepenny in the dark, fantasia su un tema di kurt weill

Alexander Arutiunian, Suite for trio

Bèla Bartok, Contrasts

Reiner Kuttenberger, Habdala–blitspost

6 luglio 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

WORKSHOP CLASSE DI COMPOSIZIONE DI ALESSANDRO SOLBIATI

MARIA GRAZIA BELLOCCHIO pianoforte

* * * * * *

10 luglio 2015 ore 21.30

Fondi, Palazzo Baronale

EMANUEL RIMOLDI pianoforte

Bach, Preludio e Fuga in si bemolle minore 1 Libro

Čajkovskij, Tema e variazioni op19.n.6

Liszt,  Studio Trascendentale n.12 S. 139  Chasse-neige

Chopin, Studio op 25 n.10

Scrijabin, Fantasia in si minore op 28

Schumann, Humoreske op 20

* * * * * *

11 luglio 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

Melodies in Jazz Quintet: Cantabile

Piero Cardarelli contrabbasso, direzione, composizioni e arrangiamenti

Natalino Marchetti fisarmonica

Simone Alessandrini sax contralto-soprano

Claudio Camilletti sax tenore

Mattia Sibilia batteria

* * * * * *

12 luglio 2015 ore 19.30

Fossanova, Infermeria

ELISSÒ VIRSALADZE pianoforte

Mozart, Sonata b flat major KV 333

Beethoven, Sonata No. 23 “Appasionata”

Mozart,Sonata a minor KV 310

Chopin, Sonata no. 3 b minor op. 58

* * * * * *

13 luglio 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

GIOVANI ARTISTI DAL MONDO

(concerto a cura di Franco Petracchi e Mirela Vedeva)

* * * * * *

15 luglio 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

GIOVANI ARTISTI DAL MONDO

(concerto a cura di Elissò Virsaladze)

18 luglio 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

ROBERTO GATTO PERFECT TRIO

Alfonso Santimone piano

Danilo Gallo basso elettrico

Roberto Gatto batteria

* * * * * *

19 luglio 2015 ore 19.30

Fossanova, Infermeria

VALENTINA COLADONATO soprano

LUISA PRAYER pianoforte

Anima mundi

Cinq Mélodies populaires Grecques – Accompagnement de piano par Maurice Ravel

Le réveil de la mariée / Là-bas, vers l’église

Quel galant m’est comparable?

Chanson des cueilleuses de lentisques / Tout gai!

  1. Respighi, Dalle Sei Liriche

Au milieu du jardin (Jean Morèas) /Serenata Indiana (da P. B. Shelley)

Le Funtanelle – canto popolare abruzzese

  1. Ravel, Kaddish – Mélodie hébraïque
  2. Weill, da Marie Galante : Youkali – Tango-habanera
  3. Poulenc, Chemins de l‘Amour
  4. Britten, Folksongs

Fileuse, La belle est au jardin d’amour, Il est quelq’un sur terre, O Waly Waly, Greensleaves

The foggy foggy dew

  1. Rodrigo, Cuatro Madrigales amatorios

Con qué la lavaré? / Vos me matásteis

De dónde venís, amore? / De los álamos vengo, madre

  1. Berio, Quattro Canzoni popolari

Dolce Cominciamento (di anonimo siciliano, sec. XIV) / La Donna Ideale (di ignoto genovese)

Avendo gran Disio (di Jacopo da Lentini) / Ballo (di ignoto siciliano)

* * * * * *

24 luglio 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

GIOVANI ARTISTI DAL MONDO

(Concerto a cura di Mariana Sirbu e Bruno Giuranna)

* * * * * *

25 luglio 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

DUO GAZZANA

Natascia Gazzana violino

Raffaella Gazzana pianoforte

Poulenc, Sonate pour violon et piano

Canino, Piccolo Rondò Ostinato

Saint-Saëns, Danse Macabre

Grieg, Sonata op. 45 in Do minore

Bartók, Danze rumene

26 luglio 2015 ore 19.30

Fossanova, Infermeria

MARIANA SIRBU violino

BRUNO GIURANNA viola

CLARA DUTTO e LINDA DI CARLO pianoforte

Johannes Brahms, Sonata n. 2 in la maggiore op.100 per violino e pianoforte

 Sonata n. 2 in mi bemolle maggiore op. 120 per viola e pianoforte

 Trio per violino, viola e pianoforte in mi bemolle maggiore op. 40

* * * * * *

27 luglio 2015, ORE 21.00

Sabaudia, Corte comunale

VITALY PISARENKO pianoforte

J.S. Bach/A.Siloti,  Preludio in si minore BWV 855a

Beethoven, Sonata n.8 in do minore op. 13 (Grande Sonate Pathetique)

S.Rachmaninov,  3 Etudes Tableaux op. 39

B.Britten,  Notturno ( 1963)

S.Prokofiev  Sonata n.6 in la maggiore op 82

* * * * * *

29 luglio 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

“Concerto JuniOrchestra”

dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Simone Genuini, direttore

W.A. Mozart, Ouverture da il Flauto Magico

  1. Verdi, Ouverture da Nabucco
  2. Rossini, Ouverture da “Semiramide”
  3. Mascagni, Intermezzo da Cavalleria Rusticana
  4. Borodin, Danze Polovesiane n° 1 – 3

J.Brahms, Danza ungherese n° 5

  1. Gershwin/J. Brubaker, Rapsodia in blue (riduz. per sola orchestra)

J .Williams, Tribute to John Williams

********

1 agosto 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

CAMERATA DU LÉMAN

ROBERTO PROSSEDA pianoforte

Warlock, Capriol Suite

Grieg, Holdberg Suite

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 5 in mi bem. magg. op. 73 “L’Imperatore”

* * * * * *

2 agosto 2015 ore 19.30

Fossanova, Infermeria

CAMERATA DU LÉMAN

FABRIZIO VON ARX   violino

ROBERTO PROSSEDA pianoforte

Corelli, Concerto Grosso op 6 n°4

Mendelssohn, Sinfonia per archi n°2  in re maggiore

Mendelssohn, Doppio concerto per violino e pianoforte

* * * * * *

3 agosto 2015 ore 21.00

Sermoneta, Castello Caetani

GIOVANI ARTISTI DAL MONDO

(concerto a cura di Roberto Prosseda)

**********

I concerti del sabato a Sermoneta saranno preceduti da brevi letture nell’ambito di

Festina Lente – Omaggio ad Aldo Manuzio

4 luglio – “Abbiamo deciso di dedicare tutta la vita al vantaggio dell’umanità” (A.M.),

a cura di Giorgio Maulucci

11 luglio – “Frammenti dei discorsi di Charles Chaplin” a cura di Selene Gandini

18 luglio – “Shakespeare in Jazz!” a cura di Melania Giglio

25 luglio – “lettera Luterana di Pierpaolo Pasolini” a cura di Daniele Salvo

1 agosto – Clara Galante interpreta Virginia Woolf, frammenti dal romanzo “Una Stanza tutta per sé”

  ——–

Info e biglietti:

Informazioni e biglietti: Fondazione Campus Internazionale di Musica, Via Varsavia, 31 – 04100 Latina, tel. 0773 605551 – 605550

www.campusmusica.it; info@campusmusica.it

 ——–

Costo biglietti per i concerti del sabato a Sermoneta e della domenica a Fossanova:

intero € 15,00; ridotto € 10,00 (under 25, over 65, insegnanti, possessori Card Feltrinelli, beneficiari convenzioni e studenti del Conservatorio di Musica Statale O. Respighi di Latina); ridotto € 8,00 per i titolari della CampusCard;

ingresso coppia € 20,00

Costo biglietti altri concerti: biglietto unico € 5,00; ingresso gratuito (titolari della CampusCard)

Costo concerti “Giovani artisti del mondo”: biglietto unico € 2,00

Costo CampusCard € 20,00

LEAVE A REPLY