Il magico mondo di carta di Ennio Marchetto al Padova Pride Village

0
388
Condividi TeatriOnline sui Social Network

logo PPV 2015 RID

Mercoledì 1 luglio torna al Padova Pride Village il geniale trasformista Ennio Marchetto che presenterà al pubblico il nuovo spettacolo “Carta Canta”, prodotto e realizzato con Sosthen Hennekam, un esilarante viaggio tra i miti della musica e della TV.

Ennio MarchettoUna vera Babilonia di musica, teatro e creatività, “…uno spasso assoluto … incontenibile. Così il The New York Times, ha descritto il nuovo spettacolo dal geniale trasformista Ennio Marchetto che sarà ospite al Padova Pride Village mercoledì 1 luglio con il suo nuovo show “Carta Canta”.

Performer unico e trasformista di fama internazionale, in oltre 20 anni di carriera, Ennio Marchetto è stato alla ribalta dei palcoscenici più prestigiosi del mondo: Edimburgo, Londra, Parigi, Berlino, New York, Los Angeles solo per citarne alcuni.

Nello spettacolo, realizzato con Sosthen Hennekam, Marchetto si muove con estrema maestria tra costumi di carta che raffigurano grandi cantanti grandi personaggi italiani e stranieri; dietro c’è lui, straordinario performer, a dar vita a questi costumi ripetendo movenze e tic di questi personaggi, rendendo tutto esilarante. Ennio Marchetto li muove li apre, aggiunge particolari disegnati e parrucche di carta.

Withney Houston, Tina Turner, Mina, Liza Minelli, Marylin Monroe, Madonna, Lady Gaga, Ornella Vanoni, Vasco Rossi, Maria Callas, Marco Mengoni, sono solo alcuni dei numerosi personaggi a cui Marchetto dà vita.

Come per i più grandi trasformisti, la forza dello spettacolo consiste nella straordinaria velocità con cui Ennio Marchetto muove i costumi, li apre, aggiunge particolari disegnati e parrucche di carta, dando vita a uno spettacolo unico nel suo genere, capace di far divertire un pubblico assolutamente eterogeneo dai 7 ai 70 anni.

Ingresso: €10 dalle 20.00 alle 23.30 € 5 dalle 23.30 alle 2.00

Per informazioni
suggerimenti@padovapridevillage.it
www.padovapridevillage.it

Organizzato in collaborazione con il Circolo Tralaltro Arcigay, il Padova Pride Village, alla fiera di Padova da venerdì 19 giugno a domenica 6 settembre giunge quest’anno all’ottava edizione, attestandosi quale più grande manifestazione estiva LGBTQ del Nord Italia, con oltre 700.000 presenze dalla prima edizione del 2008. Tra gli artisti ospiti dell’ottava edizione: Alessandro Fullin (8 luglio) in “Piccole Gonne”, esilarante affresco dell’America pionera e puritata del XIX secolo; Corrado Augias (22 luglio) in “o Patria mia…Leopardi e l’Italia”, testo dedicato a Giacomo Leopardi; Le Brugole (29 luglio); Ape Regina & Citronella in “Dragopolis” (5 agosto); Le Bambole (19 agosto) e “La Cesira”, nome d’arte del cabarettista e trasformista Eraldo Moretto (26 agosto).

Il programma completo è disponibile sul sito www.padovapridevillage.it

LEAVE A REPLY