Dignità autonome di prostituzione

0
236
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoDal format di: Betta Cianchini e Luciano Melchionna

Regia: Luciano Melchionna

Luci: Gianni Caccia

Audio: Luigi Di Martino

Costumi: Michela Marino / Milla

Aiuto regia: Andrea Caiazzo

Assistente personale regista: Valentina Cruciani

Assistenti alla regia: Sara Esposito / Riccardo Toselli

Organizzazione DAdP: Antonio Cappelli

Assistente all’organizzazione DAdP: Catia Priorini

Amministrazione DAdP: Roberta Caldironi

Ufficio Stampa e web-Promotion DAdP: Melania Petriello

Promozione DAdP: Alt Academy

Management: Twelve Entertainment Agency

Presentato da Cinecittà Studios e Cinecittà si Mostra

———–

Sulla scia del successo delle precedenti edizioni e dopo i numerosi riconoscimenti ottenuti, tra cui il Golden Graal 2008 per l’Idea e per la Regia, torna a Roma Dignità Autonome di Prostituzione, lo spettacolo itinerante di Luciano Melchionna, ospitato per la prima volta negli Studios e negli spazi espositivi di Cinecittà si Mostra, in via Tuscolana 1055.

A partire dal 14 luglio, per 10 serate, la “Casa Chiusa dell’Arte” arriva a Cinecittà con uno spettacolo indoor/outdoor, che permetterà al pubblico di scoprire storie esilaranti e commoventi negli spazi più poetici di questo luogo sacro della storia del cinema.

Per l’occasione gli Studios diverranno dei luoghi di adescamento in cui gli attori, come delle vere prostitute in vestaglia o giacca da camera, cercheranno di convincere gli avventori-spettatori ad acquistare la loro Pillola del Piacere Teatrale: una performance (un monologo, un balletto o un’istallazione) di circa 10/15 minuti, ispirata ai classici del teatro o frutto di testi contemporanei.

A stimolare le contrattazioni e stabilire il prezzo di ciascuna prestazione sarà la “strana Famiglia” tenutaria del “Bordello”, che permetterà ai clienti di acquistare la pillola con i propri “dollarini”, la speciale moneta di scambio della Casa, e di appartarsi, da soli o in gruppo, con la prostituta per assistere all’esibizione in un luogo deputato (museo, giardini, bagni, camerini, ecc.).

Lo spettacolo di Luciano Melchionna, nato dal format di Betta Chianchini e Luciano Melchionna, è al suo ottavo anno di vita. Dal 2007 è in tour in Italia e all’estero. Richiesto e riconfermato di anno in anno, lo spettacolo è diventato un appuntamento fisso, raggiungendo sempre più successo.

Uno spettacolo che, attraverso un approccio al teatro completamente nuovo, vuole restituire dignità al lavoro dell’attore e riavvicinare il pubblico in modo giocoso e provocatorio al mestiere più antico del mondo.

Un’imperdibile “giostra delle emozioni” che si svilupperà dietro le quinte di Cinecittà insieme ai quaranta protagonisti di Dignità Autonome di Prostituzione.

———–

Cinecittà si Mostra è l’iniziativa espositiva che dal 2011 rende possibile visitare, tutti i giorni, gli studi cinematografi di Cinecittà, attraverso visite guidate ai set e diversi percorsi di mostra dedicati alla storia del Cinema e dei suoi protagonisti, alla nascita degli Studios e ai mestieri che rendono possibile la realizzazione del film. Una proposta culturale permanente che permette di valorizzare anche il patrimonio storico e architettonico degli Studi di Cinecittà e viverne a pieno “il mito”.

———

SEGUITECI ANCHE SU

Facebook: Cinecittà Si Mostra – Shows Off

Sito internet: cinecittasimostra.it

———

INFORMAZIONI UTILI

CALENDARIO

LUGLIO: 14 -15 -18 – 22- 23 -24 -25 – 30 -31

AGOSTO:

ORARI: Ore 21.00 (durata circa 4 ore)

INDIRIZZO: Ingresso via Tuscolana 1055

METRO: Linea A – Fermata Cinecittà

———

ACQUISTO BIGLIETTI

È possibile acquistare i biglietti presso la biglietteria di Cinecittà si Mostra nei giorni in cui si terrà lo spettacolo a partire dalle 09:30.

Prevendite circuito TicketOne.it

———-

RISTORAZIONE

Il Caffè di Cinecittà: all’interno degli Studi è presente un elegante bistrot che per l’occasione rimarrà aperto durante le serate di spettacolo.

———-

SITI INTERNET

cinecittasimostra.it – dignitaautonome.it

LEAVE A REPLY