Impronte Digitali – Festival di teatro e nuove tecnologie (1° edizione)

0
206
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoAi nastri di partenza la prima edizione di Impronte Digitali, festival di teatro e nuove tecnologie che si svolgerà tra i comuni di Inzago e Melzo, nel milanese. Organizzata da ILINXARIUM e la Fondazione Teatro Trivulzio, la manifestazione – per la direzione artistica di Nicolas Ceruti – si articola in laboratori, conferenze, aperitivi digitali e spettacoli rivolti al pubblico di ogni età.

Il progetto nasce per esplorare e far conoscere le arti digitali e le nuove tecnologie applicate all’arte del teatro tradizionalmente intesa.

Saranno quattro i laboratori rivolti agli operatori del settore audiovisivo e teatrale e al pubblico interessato: si parte il 14 settembre con Homo faber: l’attore artigiano sul ritmo e la voce a cura di Mario Barzaghi, attore bergamasco con esperienza quarantennale. Secondo appuntamento il 19 settembre con l’augmented theater di Michele Cremaschi che propone una due giorni sull’utilizzo creativo e poetico del digitale a teatro; dal 21 al 24 settembre il direttore artistico convoca addetti e pubblico in uno spazio creativo dal titolo Impronte digitali che vuole essere punto di incontro e viaggio nell’arte contemporanea. Chiude il ciclo il focus sul videomapping a cura di Rajan Craveri (26-27 settembre), esperto e ricercatore di sistemi interattivi applicati all’arte performativa.

Il 26 settembre più ampio spazio all’intrattenimento per il pubblico con un doppio appuntamento: alle 19 al Teatro Trivulzio di Melzo l’aperitivo digitale di Anna Maria Monteverdi e Simone Arcagni “Nuove perfomance digitali tra videomapping e interaction design” e, a seguire alle ore 21 nella residenza artistica ILINXARIUM, il divertente spettacolo comico sulla solitudine digitale, NERD Cabaret di Michele Cremaschi. Il cambiamento dell’uomo negli ultimi 30 anni dovuto alla presenza sempre più invasiva dei dispositivi digitali vista dagli occhi di un Nerd, per la regia di Ruocco Guadagno e dello stesso Cremaschi.

Dal 21 al 26 settembre la sede di Inzago di ILINXARIUM ospiterà inoltre la residenza produttiva di Michele Cremaschi proprio su NERD Cabaret.

Gran finale domenica 27 settembre con lo spettacolo pomeridiano (ore 16 – Teatro Trivulzio) rivolto anche ai più piccoli dal titolo Ho un punto tra le mani di Tam TeatroMusica – vincitore nel 2014 del prestigioso Premio Ubu, importante riconoscimento in ambito teatrale – seguito dal laboratorio Dipingere con la luce, finalizzato a mettere in mostra le potenzialità della pittura digitale.

Alle ore 20 l’incontro aperitivo con gli esperti di arti digitali Chiara Boeri e Paolo Atzori dal titolo Siggraph e Magna Grecia. Dagli artigiani digitali a Emir Kusturica chiuderà il fitto calendario della prima edizione di Impronte Digitali.

——–

Modalità d’ingresso

Laboratori € 100 cad.+ tessera ILINX 15€

Incontri digitali 15€ (tessera ILINX)

Aperitivi Digitali INGRESSO LIBERO

Spettacoli Teatro Trivulzio 6€

——–

Luoghi

Residenza artistica ILINXARIUM Via Besana, 11 Inzago (MI)

Teatro Trivulzio P.zza Risorgimento, 19 Melzo (MI)

Sala Vallaperti Via Dante, 2 Melzo (MI)

——–

IMPRONTE DIGITALI è un progetto ILINXARIUM e Fondazione Teatro Trivulzio

Direzione artistica Nicolas Ceruti

Direzione organizzativa Luca Marchiori e Lucia Mantegazza

Realizzato con il contributo di Innovacultura | Regione Lombardia | Camere di Commercio Lombarde | Fondazione Cariplo

Inserito nel progetto “Augmented stage progetto per la creazione di un network finalizzato all’affermazione di un inedito genere teatrale”

Media partner PaneAcqua Culture |www.periaktoi.eu

Residenza teatrale ILINXARIUM è partner di Cresco | Associazione Etre |IETM

 ——–

Per informazioni:

Residenza Artistica ILINXARIUM

tel. +39 02 91091181

www.ilinx.org

LEAVE A REPLY