Aldo Ceccato e Pietro De Maria in concerto

0
285
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Franco Lannino / Studio Camera
Foto di Franco Lannino / Studio Camera

Giovedì 22 ottobre alle 21 e sabato 24 ottobre alla 17, presso il Teatro Dal Verme (via San Giovanni sul Muro, 2 – Milano), si inaugura la 71° Stagione Sinfonica dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali.

Sul podio il graditissimo ritorno del Maestro Aldo Ceccato. In programma il Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 op. 11 di Chopin con Pietro De Maria al pianoforte. Seguito da una Prima Assoluta commissionata da’ I Pomeriggi a Virginia Guastella dal titolo Zaira tra le misure del suo spazio. Infine la Sinfonia n. 4 op. 120 di Schumann, che il Maestro Ceccato propone nella revisione mahleriana di non diffusissima esecuzione.

Dice a questo proposito il Maestro in una breve dichiarazione: “Poco prima della sua scomparsa Mahler pregò sua moglie Alma di far stampare le sue revisioni delle Sinfonie di Schumann ‘perché veramente valgono’. Bruno Walter (che fu assistente di Mahler ad Amburgo) dichiarò in seguito che la ricostruzione delle quattro sinfonie di Schumann è senza dubbio da considerarsi indispensabile, ciò perché originariamente scritte da una mano non aderente allo spirito orchestrale in quanto l’immaginazione timbrica proviene dal pianoforte”.

Il concerto non sarà solo l’inaugurazione della nuova e ricca Stagione Sinfonica, ma anche l’occasione per celebrare i 10 anni della nomina del Maestro Ceccato a Direttore Emerito de’ I Pomeriggi.

LEAVE A REPLY