Casa nova, vita nova

0
281
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Barbara Paveri
Foto di Barbara Paveri

di Vinicio Gioli e Mario De Majo

produzione Compagnia il Grillo

regia Angelo Savelli

con Sergio Forconi, Giovanna Brilli, Raul Bulgherini

e Alessandro Beraldi, Eleonora Cappelletti, Filippo Filidei, Sergio Giani, Massimiliano Lari, Giulia Mottini, Beatrice Tonelli, Cristina Valentini

collaboratori alla regia Serena Sarti e Marco Giovatto

———-

Serata inaugurale della stagione teatrale 2015/16 del Teatro di Rifredi, la trentesima sotto la direzione artistica di Pupi e Fresedde, giovedì 15 ottobre con un grande classico del teatro vernacolare fiorentino Casa nova, vita nova protagonisti Sergio Forconi, Giovanna Brilli e Raul Bulgherini, firma la regia Angelo Savelli.

A sessant’anni esatti dal debutto, Il Grillo, una delle ultime e più prestigiose compagnie eredi della grande tradizione del nostro teatro vernacolare, riporta in scena questa bellissima commedia “all’ italiana”, che ci racconta ancora qualcosa di come eravamo e anche di come siamo oggi. Uno spaccato di quella che, negli anni Cinquanta, era la vita quotidiana delle tipiche famiglie fiorentine, una vita popolata da personaggi dal gusto ardito, la battuta pronta -e inevitabilmente spassosa- per un botta e risposta rapido e pungente. La regia è di Angelo Savelli, non nuovo alla riproposta contemporanea di quel repertorio, basti ricordare “Gallina vecchia” con Marisa Fabbri e Carlo Monni.

Nel 1956, Vinicio Gioli e Mario De Majo scrivono questo testo in sintonia con la trionfante cinematografia dell’epoca, ossia quella commedia all’italiana capace di fustigare con molta ironia i costumi e le contraddizioni di una società in movimento.

La commedia debutta con enorme successo al Teatro Amicizia, con un Giovanni Nannini che, pur avendo solo 35 anni, vi recita la parte del nonno, ruolo che continuerà a riproporre come suo cavallo di battaglia fino all’ultima edizione del 2005 proprio al Teatro di Rifredi.

L’immediato successo popolare, la coraggiosa tematica d’attualità e la solidità drammaturgica della commedia, spingono il famoso regista toscano Mauro Bolognini a trarne un divertentissimo film, dal titolo “Arrangiatevi”, interpretato da una coppia d’eccezione: Totò e Peppino De Filippo.

Ispirandosi ad un fatto realmente accaduto, la storia racconta le vicende di Arduino Ciuti e della sua famiglia che, costretti a una coabitazione burrascosa con un’altra famiglia vista la penuria di appartamenti dopo i disastri della guerra, decidono di approfittare di un’offerta particolarmente vantaggiosa e di acquistare una casa bella e molto grande, un vero affare. Questa ha un unico difetto: è una di quelle “ex case” chiuse dalla famosa legge Merlin ancora in iter. Per la famiglia Ciuti si prospettano ancora guai, spassosi equivoci e nuovi conflitti che si risolveranno con l’immancabile lieto fine.

———–

da giovedì 15 a domenica 18, da venerdì 23 a domenica 25

da venerdì 30 a sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre

(feriali ore 21:00-domeniche ore 16:30)

———–

Orario degli spettacoli: feriali ore 21- domeniche ore 16:30

Biglietti: intero € 14 – ridotto € 12

Punto Box Office: dal lunedì al sabato ore 16-19 biglietteria@toscanateatro.it

———–

Teatro di Rifredi

via Vittorio Emanuele II, 303 – 50134 Firenze

Tel 055 4220361/2 – www.toscanateatro.it

LEAVE A REPLY