Teatro Le Serre (Grugliasco): ecco la nuova stagione “Eccentrika Start” 2015/2016

0
220
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoCi vado sempre volentieri alle presentazioni delle stagioni teatrali, mi piace il clima festoso e quasi sempre allegro che si respira, quella sorta di primo giorno di scuola dove tutti i progetti e le iniziative pensate ed ideate si stanno per realizzare. A parte il momento un po’ noioso dei ringraziamenti, si percepisce quella elettricità e quell’entusiasmo che fanno dire: quest’anno finalmente si realizzerà ciò che finora… E giovedì 12 Novembre nella sede della Regione Piemonte, addirittura in Piazza Castello a Torino, dopo essere passati attraverso guardie scrupolose e metal-detector che ricordano aeroporti e quindi partenze, abbiamo assistito alla presentazione divertente e per niente scontata della Stagione Eccentrika Start 2015/2016.

La nuova stagione si colloca nella direzione della coesione del progetto teatrale e culturale della città di Grugliasco. La stagione del Teatro Le Serre, infatti, per la prima volta mette in rete sotto l’egida della Fondazione Piemonte dal Vivo la programmazione di Eccentrika e di Start, affidando la Direzione Artistica del cartellone multidisciplinare a Paolo Stratta, e la direzione organizzativa al team di Cirko Vertigo.
Sabato 14 novembre alle 21.00 lo show Cabaret Yiddish di Moni Ovadia dà il via alla stagione multidisciplinare.

Tra i nomi di spicco che impreziosiscono il cartellone, Raul Cremona (23 gennaio) che in Prestigi ripercorre il suo primo incontro con la magia e il palcoscenico attraverso una galleria di magie e incanti, personaggi stralunati, canzoni e giochi di manipolazione; il ritorno dei danzatori Kataklò (27 febbraio) impegnati in una performance creata ad hoc da Giulia Staccioli per la data di Grugliasco intitolata Les Jeux Animés esito della collaborazione tra Accademia Kataklò e la giovane Compagnia Kataklò; Walter Rolfo nome di spicco del panorama torinese e internazionale della magia e dell’illusionismo che in L’Arte di Realizzare l’Impossibile (2 aprile) condurrà il pubblico in un viaggio sui limiti del cervello umano e delle facoltà del mentalismo; e ancora una pietra miliare del teatro comico Donati & Olesen (16 aprile) in Teatro Ridens che tornano al Teatro Le Serre per il terzo anno consecutivo con un altro titolo del loro inesauribile repertorio.

LEAVE A REPLY