Mamma Mia!

0
347
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoTorna al Teatro Rossetti di Trieste, dopo il clamore senza precedenti ottenuto nel 2009, il musical Mamma Mia!.

Dire che la prima, qui a Trieste (la sera del 9 dicembre 2015), sia stata un successo è riduttivo. Un pubblico variegato ed attento ha gustato ogni canzone, ogni coreografia, ogni passaggio dello spettacolo. Sulle note di chiusura dello show tutti si sono alzati a ballare, un teatro gremito di spensieratezza e gioia, mani alzate e piedi che tenevano il ritmo, anziani, ragazzi, bambini tutti stretti nel vortice allegro delle canzoni degli Abba.

Eccellente il cast con protagonista Sara Poyzer che ha interpretato Donna per due anni nel West End: una star a coronare l’allestimento originale inglese (con sopratitoli) che approda a Trieste dopo Milano, uniche due tappe italiane dell’International Tour. Appuntamento al Teatro Rossetti di Trieste dal 9 al 13 dicembre. Con le musiche e i testi di Benny Andersson e Björn Ulvaeus, MAMMA MIA! è scritto da Catherine Johnson e diretto da Phyllida Lloyd; la coreografia è di Anthony Van Laast, il design della produzione è di Mark Thompson, le luci sono state progettate da Howard Harrison, e il suono da Andrew Bruce e Bobby Aitken, la supervisione musicale e gli arrangiamenti sono di Martin Koch.

Mamma Mia! È uno show dal successo mondiale, che dal West End londinese si è trasformato in un vero fenomeno globale infatti figura fra i cinque musical rimasti in scena per più di 10 anni sia a Broadway che nel West End. Orchestra dal vivo con otto elementi, allestimento originale, scenografia semplice e funzionale, alta qualità di costumi, luci e coreografie.

Interpreti molto bravi che fanno fluire il musical con energia e vitalità, sul palco oltre a Sara Poyzer, Richard Standing che interpreta Sam Carmichael (uno dei tre possibili papà di Sophie) che è suo marito anche nella vita.

Attori di qualità sono anche Shobna Gulati che è Tanya, Sue Devaney (Rosie) e l’irlandese Niamh Perry che interpreta Sophie Sheridan, Michael Beckley (Bill Austin), Mark Jardine (Harry Bright), Justin Thomas (Sky), Daniella Bowen (Ali), Tara Young (Lisa), Alex Simmons (Pepper) e Charlie Stemp (Eddie).

Ancora del cast fanno parte: Michael Anthony, Holly Ashton, Charlotte Bradford, Devon-Elise Johnson, Matt Kennedy, Gemma Lawson, Scott Mobley, Dean Read, Matthew Ronchetti, Ellie Rutherford, Parisa Shahmir, Katy Stredder, Rhodri Watkins, Tom Stanford-Wheatley, Simon Willmont, Sarah Wilkie e Jamie Wilkin.

Artisti che rendono questo musical indimenticabile, grazie anche a una trama in bilico fra favola e verità quotidiana, in piacevole equilibrio fra romanticismo ed esuberanza. Con MAMMA MIA!, geniale creazione di Judy Craymer, si fa il pieno di energia e si esce da teatro cantando sulle note della colonna sonora firmata ABBA e perfettamente fusa alla storia: una serie di hit senza tempo, da Honey Honey a Chiquitita, da Souper Trouper a Voulez-VousS.O.S., Dancing Queen

Non è mai semplice interpretare un ruolo ed uno spettacolo già visto sul grande schermo per giunta con attori del calibro di Meryl Streep ma il teatro è un’altra cosa dal “girato”, la bravura degli interpreti e la loro professionalità si sente tutta e si apprezza con un fragoroso battito di mani a ritmo di Dancing Queen.

LEAVE A REPLY