Al Verdi di Padova il teatro è in una stanza

0
289
Condividi TeatriOnline sui Social Network

opera foyer

Sabato 23 gennaio alle 17.30 al Teatro Verdi di Padova si esibirà il Duo Alterno, uno dei più significativi punti di riferimento nel repertorio vocale-pianistico dal Novecento storico ai contemporanei. Per “Opera Foyer”, il soprano Tiziana Scandaletti e il pianista e compositore Riccardo Piacentini eseguiranno musiche di Berio, Morricone, Piacentini, Gentile e Ghedini.

Duo Alterno
Duo Alterno

Giunge a metà del suo percorso musicale il ciclo di concerti di “Opera Foyer” ideato dagli Amici della Musica di Venezia in collaborazione con Comune di Padova, Regione del Veneto e Teatro Stabile del Veneto.

Sabato 23 gennaio alle 17.30 il foyer del Teatro Verdi di Padova ospiterà il Duo Alterno, uno dei più significativi punti di riferimento nel repertorio vocale-pianistico dal Novecento storico ai contemporanei, composto dal soprano Tiziana Scandaletti e dal compositore e pianista Riccardo Piacentini.

Per “Opera Foyer” il duo si esibirà nel recital “Il teatro in una stanza”, un programma interamente dedicato al Novecento e alla contemporaneità che evoca l’intimo psicologismo del “Voyage autour de ma chambre” dello scrittore francese Xavier de Maistre e che racchiude pagine musicali che sono nella maggior parte create e dedicate al Duo che in vent’anni di attività è oggi punto di riferimento della vocalità contemporanea italiana.

Dal dialogo interiore che scaturisce dalla memoria delle piccole cose, nasce un caleidoscopio minimo e pieno di ironia in cui rientrano le suggestioni letterarie e popolareggianti delle “Quattro canzoni popolari” di Luciano Berio, i “Quattro canti su antichi testi napoletani” di Giorgio Federico Ghedini e “Venexiàn” dello stesso Riccardo Piacentini; l’autobiografismo degli “Epitaffi sparsi” di Ennio Morricone; i fumetti di “Come passa la giornata Betty Boop” di Ada Gentile; e i fotosuoni di “À la vie” sempre di Piacentini.

Biglietti
Intero € 10,00
Ridotto € 8,00 (abbonati stagione di prosa 2015.16)

I Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro Verdi oppure on line www.teatrostabileveneto.it

Per informazioni
Amici della Musica di Venezia
info@amicimusicavenezia.it +39 3287372286
www.amicimusicavenezia.it

PROFILO
Il Duo Alterno è considerato uno dei punti di riferimento nel repertorio vocale-pianistico del Novecento e contemporaneo. Dal suo debutto a Vancouver nel 1997 a oggi, ha portato la musica contemporanea italiana in oltre 40 Paesi di 5 continenti. Definito dal Washington Post “the duo with a big voice and a fine sense of comedic timing”, dal Sub-Saharan Informer “the wonderous duo”, da la Repubblica “il duo che dà voce (e piano) al Novecento italiano”, da l’Hindu di Chennai “un’esperienza elettrizzante”, ha al suo attivo 19 CD, tra cui 4 monografici con prime incisioni di Giorgio Federico Ghedini, Alfredo Casella e Franco Alfano (Nuova Era, 2000/4), la raccolta La voce contemporanea in Italia – voll. 1-6 (Stradivarius, 2005/14, con brani, spesso loro dedicati, di Abbado, Andrini, Battistelli, Berberian, Berio, Bortolotti, Bosco, Bussotti, Cage, Cattaneo, Clementi, Colla, Corghi, Dallapiccola, Donatoni, Esposito, Ferrero, Gentile, Giuliano, Guarnieri, Landini, Lombardi, Maderna, Manzoni, Morricone, Mosso, Nono, Petrassi, Pinelli, Scelsi, Sciarrino, Solbiati, Vacchi) e La voce crepuscolare – Notturni e Serenate del ‘900 (Stradivarius, 2010). Di natura sperimentale il lavoro di ricerca sulla “foto-musica con foto-suoni”© che ha portato a 6 CD per sonorizzazioni museali: Musiche della Reggia di Venaria Reale, Mina miniera mia, Treni persi, Arie condizionate, Shahar (Curci, 1999) e Musiche dell’aurora, e al libro con DVD I suoni delle cose (Curci, 2011). Il Duo si è esibito in Argentina (1998, 2004), Australia (2004/8/10), Austria (2007, 2014), Azerbaijan (2014/15), Belgio (2002/5), Brasile (2012), Canada (1997, 2003/8/9/13/14), Cina (2002/7/8/10/15), Corea (2001), Croazia (2014), Danimarca (1999, 2008), Etiopia (2010), Finlandia (1998/9, 2010/15), Francia (2001/10/15), Germania (2007/8/9/12/13), Giappone (2006/7), Hong Kong (2011/15), India (2004), Indonesia (2001/4/15), Kazakistan (2001), Lettonia (2009), Lituania (2009), Malta (2011), Mongolia (2007/10), Norvegia (1999, 2002), Olanda (2005/14), Perù (2012), Polonia (2011/12), Repubblica Ceca (2009/10/12/13), Regno Unito (2001/13), Russia (2005/9/14), Serbia (2008/10/12), Singapore (2001/2/3/10/15), Slovacchia (2015), Slovenia (2014), Spagna (2011), Stati Uniti (2000/3/5/6/7/8/9/10/12/13/14), Svezia (1999, 2008/15), Svizzera (2013), Tailandia (2015), Turchia (2005), Ucraina (2009), Ungheria (2011/14), Uzbekistan (1998/9), Venezuela (2012). Numerose anche le performancein Italia, dal Festival MiTo di Torino alla Società dei Concerti e I Pomeriggi Musicali di Milano, l’Accademia Santa Cecilia di Roma, il Teatro La Fenice di Venezia, I Teatri di Reggio Emilia, Accademia Filarmonica, Centro La Soffitta e Teatro Comunale di Bologna, SpazioMusica di Cagliari, GAMO di Firenze, Festival Millemondi di Napoli, Curva Minore di Palermo, Amici della Musica di Pistoia, di Udine e di Venezia, Musica d’oggi, Nuovi Spazi Musicali e Nuova Consonanza di Roma, ecc.

Tiziana Scandaletti è docente di Musica vocale da camera al Conservatorio di Piacenza, Riccardo Piacentini di Composizione al Conservatorio di Milano.

LEAVE A REPLY