Beethoven e Mozart con Roberto Gonzalez-Monjas e Claus Peter Flor

0
167
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Palcoscenico d’elezione per giovani e affermati musicisti, quello di Santa Cecilia questa volta accoglierà – nel concerto di venerdì 12 febbraio (Sala Sinopoli, ore 20,30) – il violinista Roberto Gonzalez-Monjas da qualche tempo spalla dell’Orchestra di Santa Cecilia, nonché solista di acclarata fama, e l’altrettanto giovane pianista e compositore americano Kit Armstrong, al suo debutto sulla scena ceciliana.

Gonzalez-Monjas e Armstrong aggiungeranno una nuova tappa al percorso beethoveniano che attraversa la stagione attuale. Ben quattro Sonate tra le quali spicca per notorietà la n. 5 op. 24 detta “la Primavera” accanto alle giovanili op. 12 nn. 1 e 2 e alla più matura op. 30 n. 2.

Beethoven cambia i rapporti tra i due strumenti (i titoli esatti infatti le denotano come Sonate per pianoforte e violino e non viceversa) nel senso che ad entrambi, diversamente dalla tradizione settecentesca è dato pari valore e identico peso in un gioco dialettico e di scambi serrati tra idee melodiche e accompagnamenti accordali.

———–

Stagione di Musica da Camera

Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli

Venerdì 12 febbraio ore 20,30

Roberto Gonzalez-Monjas violino

Kit Armstrong pianoforte

Beethoven Sonata n. 1 op. 12 n. 1

Beethoven Sonata n. 5 op. 24 “Primavera”

Beethoven Sonata n. 2 op. 12 n. 2

Beethoven Sonata n. 7 op. 30 n. 2

Biglietti da 18 a 38 Euro

 

Stagione Sinfonica

Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia

Sabato 13 febbraio ore 18 – Lunedì 15 ore 20,30 – Martedì 16 ore 19,30

SUL PODIO DI SANTA CECILIA

CLAUS PETER FLOR

Per importanti motivi di salute, Constantin Carydis non potrà dirigere i concerti di sabato 13, lunedì 15 e martedì 16 febbraio.

Sul podio dell’Orchestra e del Coro dell’Accademia di Santa Cecilia salirà Claus Peter Flor per dirigere un programma che, come annunciato, sarà tutto dedicato a Mozart.

L’ultima apparizione del Maestro Flor a Santa Cecilia risale al 1998 quando  – sempre sul podio dell’Orchestra dell’Accademia – ha diretto il celebre pianista Krystian Zimerman nel beethoveniano “Imperatore”.

Il concerto si apre con la Sinfonia n. 25 K 183 che costituisce il primo frutto maturo nella produzione sinfonica di Mozart; la serrata dialettica delle idee, la vivacità del discorso di questa Sinfonia sono i presupposti che si ritrovano compiuti e sviluppati nella celebre ultima triade cui appartiene la Sinfonia n. 39 K 543, pagina conclusiva della serata.

Al centro, i Vesperae Solennes de Confessore K 339, scritti nel 1780, e ultimo lavoro composto da Mozart al servizio dell’Arcivescovo di Salisburgo prima di lasciare definitivamente Vienna. Essi si inscrivono nel solco della tradizione della musica sacra dell’epoca e al centro del brano liturgico, incastonato come un preziosissimo gioiello, Mozart colloca il Laudate Dominum, un’aria per soprano di abbacinante purezza melodica e di serena e intensa spiritualità.

 

Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Claus Peter Flor direttore

Ciro Visco maestro del coro

 

Mozart           Sinfonia n. 25 K 183

Mozart           Vesperae Solennes de confessore K 339

Mozart           Sinfonia n. 39 K 543

 

Biglietti da 19 a 52 euro – Infoline 068082058

 

Domenica in Musica

La Grande Musica ad un piccolo prezzo! Rivolti ad un vasto pubblico, i Matinée sono destinati a giovani, studenti e famiglie che intendono avviare un rapporto “leggero” e vivo con l’esperienza dell’ascolto musicale. I concerti, della durata massima di un’ora e senza intervallo, hanno luogo presso la Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica e sono preceduti da un’introduzione al programma. Un’ occasione unica per accedere, ad un prezzo molto conveniente, alla grande Musica.

 

Domenica 14 febbraio 2016

Sala Santa Cecilia

ore 11 – introduzione all’ascolto

ore 12 – concerto

 

Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Claus Peter Flor direttore

 

Mozart           Sinfonia n. 25 K 183

Mozart           Vesperae Solennes de confessore K 339

Mozart          

Età consigliata: da 12 anni in su

Biglietti

Intero 12 Euro  –  Under 30 8 Euro

 

LEAVE A REPLY