Le Donne, le Storie, la Storia: un incontro sul tema dei diritti delle donne

0
206
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di E. Gallina
Foto di E. Gallina

EMILIA COSTANTINI scrittrice e giornalista del Corriere della Sera

incontra:

SERRA YILMAZ attrice

LAURA PRANDINO traduttrice

ANGELO SAVELLI regista

————–

Sabato 27 febbraio alle ore 18 al Teatro di Rifredi, in occasione della Festa della Toscana 2015 dedicata ai diritti umani, Il Centro Nazionale di Produzione Teatrale Pupi e Fresedde – Teatro di Rifredi promuove un incontro sul tema dei diritti delle donne, visto attraverso i racconti che le donne stesse ci offrono nella letteratura e nel teatro. Storie che si fanno Storia quando le loro vicende incrociano nodi cruciali delle trasformazioni sociali ed antropologiche del mondo moderno e contemporaneo.

L’argomento della riflessione sarà focalizzato soprattutto sulla condizione femminile nelle società medio-orientali, società dove questo tema è al tempo stesso storico e di bruciante attualità, e più specificatamente in Turchia, paese simbolo dell’incontro/scontro tra Oriente ed Occidente.

Con La bastarda di Istanbul il regista Angelo Savelli ha portato in scena la stupefacente storia al femminile scritta da Elif Shafak, narratrice straordinaria per qualità di scrittura, originalità degli intrecci e capacità di unire le vicende dei suoi meravigliosi personaggi alle grandi vicende della storia del suo paese, la Turchia.

Da questa premessa nasce l’incontro condotto da Emilia Costantini giornalista e critico teatrale al Corriere della Sera, autrice di romanzi incentrati sui temi di diritti umani, temi legati al traffico di organi dei bambini, maternità surrogata, prostituzione, e di saggi di teatrali (La scena delle donne, storia della drammaturgia femminile dalle origini ai nostri giorni e Oriana Fallaci: donna-contro).

Sul palco, oltre allo stesso Savelli, Serra Yilmaz attrice amata dal pubblico fiorentino e presenza costante ormai da più di un decennio sulle nostre scene prima con L’ultimo harem e adesso con La bastarda di Istanbul e Laura Prandino traduttrice del romanzo edito da Rizzoli.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti.

————–

Le Donne, le Storie, la Storia

sabato 27 febbraio ore 18

Per informazioni:

055/422.03.61 – www.toscanateatro.it

Teatro di Rifredi Via Vittorio Emanuele II, 303 – 50134 Firenze

LEAVE A REPLY