Eroi sotto la toga. Avvocati e magistrati nella resistenza – Le loro voci

0
331
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoOrdine degli Avvocati di Firenze

in collaborazione con Associazione Nazionale Magistrati, Fondazione Teatro della Toscana, Istituto Storico della Resistenza in Toscana

con Gabriele Lavia

a cura di Paola Belsito e Gaetano Pacchi

testi di Giorgio Agosti, Eugenio Artom, Paolo Barile, Francesco Berti, Francesco Berti Arnoaldi Veli, Dante Livio Bianco, Mario Boneschi, Piero Calamandrei, Augusto Cambi, Francesco Chioccon, Enea Fergnani, Franco Ferrante, Mario Finzi, Alessandro Galante Garrone, Tancredi (Duccio) Galimberti, Dino Giacosa, Giuseppe Garribba, Leopoldo Gasparotto, Bianca Guidetti Serra, Eugenio Jemina, Gianfranco Maris, Cosimo Orrù, Massimo Ottolenghi, Nicola Panevino, Domenico Peretti Griva, Alberto Predieri, Emilio Sacerdote, Adone Zoli

intermezzi musicali eseguiti con la fisarmonica da Gianni Coscia

selezione e montaggio delle immagini Massimo Conti e Stefano Murana

organizzazione generale Maurizio Frittelli e Lorenzo Zilletti

————-

Gabriele Lavia per gli avvocati e i magistrati che in ogni parte d’Italia, con coraggio e spirito di abnegazione, si rifiutarono di asservire il proprio ministero alla dittatura fascista. Come disse Piero Calamandrei: “Era giunta l’ora di resistere, era giunta l’ora di essere uomini, di morire da uomini, per vivere da Uomini”.

Da Paolo Barile a Piero Calamandrei, da Alessandro Galante Garrone ad Alberto Predieri. Sono tanti gli uomini di legge, avvocati e magistrati, che aderirono alla Resistenza, svolsero attività clandestina, combatterono e si immolarono per la libertà del nostro Paese.

Giovedì 17 marzo, ore 17, al Teatro della Pergola, Gabriele Lavia, insieme a Paola Belsito e Gaetano Pacchi, leggerà un ‘mosaico’ di brani, discorsi, pensieri, lettere, testimonianze dei nostri Eroi sotto la toga. Gianni Coscia eseguirà alla fisarmonica alcuni intermezzi musicali, mentre la selezione e il montaggio delle immagini sarà di Massimo Conti e Stefano Murana. L’evento, a ingresso libero, è promosso dall’Ordine degli Avvocati di Firenze in collaborazione con l’Associazione Nazionale Magistrati, la Fondazione Teatro della Toscana e l’Istituto Storico della Resistenza in Toscana.

Eroi sotto la toga rende onore al valore e sacrificio degli avvocati e magistrati “eroi” che hanno difeso dignità e prestigio della professione forense nel periodo più buio della storia d’Italia.

————-

Eroi sotto la toga, giovedì 17 marzo, ore 17, al Teatro della Pergola.

Ingresso libero con iscrizione su www.teatrodellapergola.com/evento/eroi-sotto-la-toga/.

 

LEAVE A REPLY