Gli innamorati

0
266
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotodi Carlo Goldoni

regia di Andrée Ruth Shammah

con Marina Rocco e Matteo De Blasio

e con Roberto Laureri, Elena Lietti, Alberto Mancioppi, Silvia Giulia Mendola, Umberto Petranca, Andrea Soffiantini

Scene e costumi Gian Maurizio Fercioni

Luci Gigi Saccomandi

Musiche Michele Tadini

Produzione Teatro Franco Parenti

———-

Nell’ambito della programmazione Classic di Teatro Trivulzio appuntamento alle ore 21 di martedì 29 marzo con Gli innamorati, commedia in tre atti scritta da Carlo Goldoni nel 1759.

Lavoro atipico nel panorama goldoniano, composto in un periodo in cui il commediografo veneziano cercava di arricchire con ambientazioni –la vicenda si svolge a Milano- e sfaccettature inconsuete i suoi celeberrimi caratteri, la riflessione dell’autore sulla società e il suo sguardo su certe dinamiche psicologiche, ne fanno un capolavoro di sottile attualità letto con leggerezza da Andrée Ruth Shammah che dirige con ritmo il vivace testo goldoniano.

La vicenda è nota: Eugenia e Fulgenzio, due giovani innamorati, si tormentano benchè niente si opponga al loro amore.

Da questa tensione, spesso comica, nasce un testo straordinariamente contemporaneo che intrappola il pubblico in un intreccio dove si ride e ci si diverte e nel quale gli spettatori si riconoscono partecipando alle dinamiche amorose dei due protagonisti agitati da tormento, vanità, sospetto, pazze gelosie.

Sulla scena, accanto a Eugenia e Fulgenzio, sorelle, cognati, zii tutori, amici, innamorati respinti e, come ovvio, servi e servette che fanno da pacieri tra i due innamorati ma a volte complicano le loro liti.

Dopo aver messo in scena numerosi autori contemporanei come Sgorbani, Cavosi, Tarantino e Trevisan, e ancora dopo aver diretto La locandiera e Sior Todero Brontolon Andrée Ruth Shammah riprende con Gli innamorati  il suo percorso di ricerca su Goldoni, e in questo lavoro la regista si concentra sull’analisi dei sentimenti presenti nel testo e non solo sul gioco teatrale che, come sempre nei lavori di Goldoni, ha un meccanismo perfetto.

 ———

Biglietto:

poltronissima intero euro 30/over 60 euro 25/under 25 euro 15

poltrona intero euro 26/over 60 euro 22/under 25 euro 13

poltroncina intero euro 20/over 60 euro 18/under 25 euro 13

  ———

Teatro Trivulzio

Piazza Risorgimento 19 – Melzo (MI)

Tel. 02.92278742 – www.teatrotrivulzio.itwww.facebook.com Teatro Trivulzio

LEAVE A REPLY