Men On D Mun

0
238
Condividi TeatriOnline sui Social Network

foto.jpgDi e con Riccardo Goretti e Massimiliano Loizzi

In collaborazione con il Teatro della Contraddizione

———

Debutto nazionale al Teatro della Contraddizione di Milano per “MEN ON D MUN” un testa a testa fra Riccardo Goretti e Massimiliano Loizzi.

Uno scontro poetico a colpi di versi che vede sfidarsi due uomini fra le stelle (o due stelle a spasso fra gli uomini?) in un incontro onirico a suon di sogni.
Dieci round, dieci quadri, dieci storie dove tutto può accadere… e sarà il pubblico a decretare il vincitore.

————-

Quando: 31 Marzo, 1 e 2 Aprile 2016

Orario di inizio: 20.45

Dove: Teatro della Contraddizione, Via della Braida 6 (MI) – Porta Romana M3
Biglietto: Intero €15, Ridotto €12
Info e prenotazioni: 025462155 – info@teatrodellacontraddizione.it
www.teatrodellacontraddizione.it

———-

Due uomini a spasso fra le stelle

o due stelle a spasso fra gli uomini?

Un incontro onirico a suon di sogni.

Uno scontro poetico a colpi di versi.

Un combattimento etico.

Una lotta fra titani-c (ovvero animi che affondano).

Un duello senza armi e senza terre, ma solo voci.

Una guerra dove lo sconfitto pasteggia col vincente

ma soprattutto una guerra dove si pasteggia.

Dieci round di-vini.

Due teste di nicchia a confronto.

Un confronto senza esclusione di corpi.

Dieci round, dieci quadri, dieci storie

dove tutto può accadere

dove il pubblico decreterà il vincitore

dove gli spettatori saranno arbitri e allenatori

dove all’angolo ci finiscono gli inerti

dove sangue, sudore, lacrime e risate

cadranno a fiotti su tutti gli ordini di spalti.

Uno spettacolo per ridere, per resistere, per non morire.

———-

Riccardo Goretti

Riccardo Goretti, classe 1979, è autore e attore di teatro dal 2002.

Ha lavorato/collaborato con (tra gli altri): Lucia Calamaro, Massimiliano Loizzi /Walter Leonardi/Alberto Salvi/ Francesco Ferrieri, Rabbia / Fondazione Teatro Valle Occupato, Edoardo Nardin, Prospettiva Capaneo / Matteo Cecchini,  Andrea Druga Franchi, Guascone Teatro/Andrea Kaemmerle, The Avengers (Masella/Scalzi/Aiazzi), Diesis Teatrango, T.P.O., Teatrino dei Fondi/Titivillus, Kilowatt Festival, Nata Teatro, Arti Vive (Stefano Cenci), Murmuris, Teatrificio Esse, Teatro Metastasio Stabile della Toscana, Fonderia CultArt, Il Maniscalco Maldestro, John Snellinberg Film, Gli Omini (membro fondatore), Massimiliano Civica, TSU Stabile dellUmbria, Festival Romaeuropa, VolterraTeatro, Armunia, LArboreto di Mondaino, Archetipo, Distilleria Teatrale Cecafumo (membro fondatore), Alessandra Aricò.

www.riccardogoretti.com

———-

Massimiliano Loizzi

Massimiliano Loizzi classe 1977 si forma con Vito Signorile e Franco Damascelli (indimenticato amico e maestro) al Teatro Abeliano di Bari e poi presso la Civica Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi. Dal 2003 comincia la sua collaborazione con Paolo Rossi nella tournèe de “Il Signor Rossi e la Costituzione”, dove è solo al fianco di Rossi. Nel 2004 fonda la Compagnia dei Mercanti di Storie, di cui è autore e interprete. Dal 2005 al 2007 è nella Compagnia di Gabriele Lavia nello spettacolo “La bisbetica domata” con Tullio Solenghi e continua la sua attività con la compagnia dal lui creata. Nel 2008 è fra i protagonisti di “Interviste con uomini scifosi” di E. F. Wallace per la regia di Tommaso Pitta, spettacolo prodotto dallo Stabile delle Marche e vincitore del Festival “Nuove Sensibilità”. Nel 2009 comincia la collaborazione, tuttora attiva, con la Piccola Orchestra Fonomeccanica con la quale dà vita allo spettacolo “Radio ovvero l’Adunata dei Refrattari”. Dal 2010 torna a collaborare con Paolo Rossi nella Compagnia di Teatro Popolare nello spettacolo “La Povera Gente” e negli “Happening Pop di delirio organizzato”. Nel 2009/2011 è nella compagnia stabile di Antonio Latella, e in turnée con lo spettacolo “Don Giovanni a cenar teco” nel ruolo di Sganarello. Lavora fra gli altri con PierPaolo Sepe, Andrea DeRosa, MK, Giuseppe Massa, Tommaso Tuzzoli, Paula Diohgo, Agnese Cornelio. E’ fra i protagonisti de il Terzo Segreto di Satira. 

www.mercantidistorie.blogspot.it

LEAVE A REPLY