Otello Unplugged

0
268
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotodi William Shakespeare

Uno spettacolo di Tournée da Bar

con Davide Lorenzo Palla

Musiche e accompagnamento dal vivo di Tiziano Cannas

Traduzione e Adattamento Davide Lorenzo Palla

Primo spettatore Riccardo Mallus

Promozione Sara Carmagnola

Si ringraziano Marta Galli, Ilaria Caputo, Luca Castillo, Brein

————

Tutti conoscono per sentito dire il geloso Otello ma forse non tutti possono dire di conoscere veramente la storia del grande combattente moro che dopo essere stato circuito dal diabolico Iago arriva ad impazzire di gelosia e ad uccidere la sua amata moglie. Come è potuto succedere? È proprio questa la domanda da cui parte questo Otello. Come si può raccontare questa storia nel più semplice dei modi con i mezzi a disposizione? Partendo dal presupposto che l’epoca di crisi economica in cui viviamo non concede i mezzi per mettere in scena un grande allestimento con un ricco impianto scenico e un’intera compagnia di attori ad interpretare l’intero dramma Shakespeariano, rimane però l’assoluta convinzione e consapevolezza che l’immaginazione non conosca la parola crisi e che anche le peggiori contingenze non possono impedire alla fantasia di volare libera. Sarà lo spettatore a immaginare gli eventi e i dettagli di uno spettacolo che non c’è, e di seguire lo svolgersi della vicenda grazie al racconto di un cantastorie contemporaneo. L’attore/mattatore interpreta più personaggi alla volta, recita i testi di Shakespeare e subito dopo torna a raccontare la storia rivolgendosi direttamente agli spettatori. Accanto all’attore un musicista che da solo farà il lavoro di un’orchestra suonando fisarmonica, violino, strumenti a fiato per creare atmosfere sonore sempre nuove in un crescendo che corre verso il gran finale. Il repertorio di riferimento è quello della banda di paese e delle marce funebri che inaspettatamente riescono a diventare allegri e leggeri accompagnamenti per trascinare il pubblico lungo tutta la serata.

————

TEATRO SALA FONTANA – COME RAGGIUNGERCI

Via Boltraffio 21 – Milano


Tel. 0269015733 E-mail fontana.teatro@elsinor.net

M3 (ZARA) – TRAM (3 – 4 – 7 – 11) -
 BUS (82 – 90 – 91 – 92)


Parcheggio convenzionato – via Ugo Bassi 2


Accesso disabili – con accompagnamento

————

PREZZI

Intero – € 18,00


Ridotto – € 14,00 (Studenti universitari / convenzionati)


Ridotto – € 9,00 (Under 14 / over 65)

Gruppi scuola – € 9,00

————

PREVENDITE

www.teatrosalafontana.it – www.vivaticket.it

————

ORARI SPETTACOLI

Martedì 15 marzo ore 20.30

————

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Prenotazioni telefoniche al numero 02 69015733 da lunedì a venerdì dalle ore 9.30 alle ore 18.00 via mail a fontana.teatro@elsinor.net

————

RITIRO BIGLIETTI

da lunedì a venerdì dalle 15:00 alle 18:00


La biglietteria apre due ore prima dell’inizio dello spettacolo.

Ritiro entro 45 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

LEAVE A REPLY