Hansel & Gretel e il maleficio della foresta nera

0
457
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoin scena La Compagnia del Villaggio

ispirato alla favola dei Fratelli Grimm

SOGGETTO – Luca Lovato, Antonio Lanzillotti
MUSICHE – Antonio Lanzillotti
TESTI – Antonio Lanzillotti, Luca Lovato, Chiara Santagiuliana
SCENEGGIATURA – Luca Lovato, Laura Benetti
COREOGRAFIE –  Matteo Perin
SCENOGRAFIE  –  Pierantonio Dalla Riva, Arianna Vidale
COSTUMI – Federica Di Maria
VOCAL COACH – Chiara Santagiuliana
MAKE-UP DESIGN – Federica Asnicar
SOUND DESIGN – Luca Ferrarotto
REGIA  –  Luca Lovato

PRESENTATO DA: Teatrolandia

Hansel Matteo Dal Ponte – Luca Rossi

Gretel Anna Giacomini – Valeria Pegoraro

Elisabeth Olga Zamboni

Adam Andrea Borile

Krunde Elisa Fermetti – Rossana Carraro

Kassandra Elena Sbalchiero

Patrick Matteo Perin

Natascia  Federica Di Maria – Stefania Pedersini

Franz Giuseppe Fantinato

Muller Luca Rossi

Groll Pierantonio Dalla Riva

Pigna Laura Benetti

Jürgen Andrea Rossi

Clara   Maria Martini – Giorgia Tonellotto

Julia Mariangela Colombo – Gloria Magnabosco

Kristen Carlotta Palmieri

Adelhilde Ilaria De Luca

Benedikta Martina Dolci

Ernestine Erica Cecchinato

————

Mettere in scena una fiaba del passato riletta con l’occhio del presente, questa è la sfida che La Compagnia del Villaggio ha voluto intraprendere ispirandosi alla famosissima favola dei fratelli Grimm “Hansel e Gretel “.

La storia è collocata in un luogo che perfettamente si presta all’immaginazione, la Foresta Nera, ed è condita da situazioni nuove e personaggi pensati appositamente per arricchire di divertimento, magia ed emozioni, una favola che affronta a testa alta il solito nemico: il male.
Un’occasione per rileggere, con gli occhi dell’uomo di oggi, le paure e gli insegnamenti che contano nella vita: un padre vittima di un incantesimo, un paesino colpito da una grave carestia, una famiglia che ritrova l’unità e la forza nell’amore che li lega in un unico motto “insieme per mano”.
Questi sono gli elementi che, attraverso l’opera, la nostra sensibilità vuole comunicare a chi vivrà lo spettacolo, la voglia di poter ritrovare nelle storie di tutti i giorni, soprattutto in quelle vere, la vittoria del bene. Le favole si sa, hanno quasi tutte un lieto fine, ma noi vorremmo un messaggio che lasci il segno. Non un epilogo felice come somma di accomodanti fatalità, ma piuttosto come compartecipazione della responsabilità di ognuno, come sforzo comune e solidale, come risultante di un’eredità spirituale. L’insieme di questi fattori, solo questo, potrà sconfiggere l’incantesimo.
La Compagnia del Villaggio si cimenta per la prima volta nella produzione di un musical interamente originale. Sua la riscrittura del testo, sue le musiche, le liriche e come sempre sua la regia, la concezione e la realizzazione di scenografia, i costumi e l’architettura delle luci.
Tutto concorre a creare sensazioni, a rapire il pubblico, in modo che lo spazio scenico non si limiti al palco, ma includa tutti coloro che assisteranno alla vicenda dei due bambini che si perdono nella Foresta Nera e che incontrano la Strega più malvagia… perché ella, sapendo quali sono le debolezze dei bambini, le usa per attirarli nella sua casetta/trappola.  

————

La Storia

La storia si svolge a Triberg, un piccolo paese nel cuore della foresta Nera, dove una famiglia felice, Adam, Elisabeth e i loro figli Hansel e Gretel, festeggia l’annuale Festa Paesana. A causa di una terribile carestia che si abbatte qualche tempo dopo la famiglia di Adam dovrà affrontare tristemente la perdita della moglie e madre Elisabeth.

Poco lontano Kassandra, un’aspirante fattucchiera, segue le indicazioni di Krunde (la malvagia strega della foresta nera): per preparare il rito che le farà ottenere pieni poteri, un bimbo orfano dovrà essere sacrificato. Kassandra si avvicina così alla famiglia di Adam grazie ad alcuni stratagemmi e con l’uso di pozioni magiche lo fa innamorare, entra nella vita della famiglia, e riesce a far perdere Hansel e Gretel nel bosco, i quali, raggiunti da due strani personaggi, vengono scortati nella Casa di Marzapane, dimora della perfida Krunde. Lontani da casa il tempo passa, Gretel, serva della strega è costretta a far da mangiare al povero Hansel per farlo ingrassare fino al momento in cui sarà pronto per il rito. Intanto in paese le ricerche di Hansel e Gretel sono disperate e purtroppo senza esito. Nel giorno della Luna Rossa, giorno propizio per il sacrificio che farà di Kassandra una vera strega, la situazione precipita. Adam scopre l’inganno e cerca di fermare Kassandra, ma viene rinchiuso. Il suo fidato amico Patrick lo libera e tutto il paese si mobilita per andare a salvare i bambini. Finalmente per i poveri Hansel e Gretel l’incubo finisce e, grazie all’aiuto di tutti, il villaggio e il bosco saranno finalmente liberi dal maleficio.

————

DATE TOURNEE DOPO MILANO

Genova, Teatro Politeama 13.14.15 Maggio 2016
Torino, Teatro Alfieri 21 Maggio 2016
Sanremo, Teatro Ariston dicembre 2016

————

Regia di Luca Lovato

Tra i fondatori e componenti storici Luca Lovato regista e mattatore, inizia la sua carriera come attore in spettacoli di genere drammatico, cabaret e commedia dell’arte. Per quattordici anni (1996-2008) responsabile dell’animazione in un noto villaggio turistico. Si Laurea nel 2000 all’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Padova e nel 2006 per la Compagnia del Villaggio organizza dei laboratori per ragazzi che vogliono imparare l’arte poliedrica del musical. Nel 2008 in collaborazione con Chiara Santagiuliana, scrive il suo primo musical inedito, “La Leggenda della Montagna Spaccata”. Nella stagione 2009/2010 cura la regia di “Jesus Christ Superstar” di Andrew Lloyd Webber prodotto dai “Casanova Venice Ensemble” diretti dal M.Costantino Carollo, con un cast di noti artisti tra cui Vittorio Matteucci, Chiara Luppi, Marco Guerzoni ecc. Dirige, recita ed è autore del Magic Christmas Show (2011) nello stesso anno vince il premio miglior regia al concorso di musical “Sognando Broadway”, nel 2013 debutta con la regia del “Re Leone” , “Cats” (di Andrew Lloyd Webber) e Bohemian Rhapsody (musical tribute Queen) tutti prodotti dalla Compagnia del Villaggio collaborando con Antonio Lanzillotti, tastierista, arrangiatore e compositore. Il 2014 lo ha visto impegnato in una tournée internazionale con l’esperienza di “Romeo e Giulietta” the musical . Opera originale di Luca Fattoretto e Sara Righetto.

La Produzione

La Compagnia del Villaggio nasce ufficialmente nel 2005, ma in realtà questa data sancisce un’unione già esistente da tempo, da quando cioè la squadra di amici lavorava come team di animazione in un noto villaggio turistico. Gli spettacoli inizialmente di animazione e cabarettistici, diventano sempre più elaborati. Con il passare degli anni la passione per le commedie musicali, viene sviluppata dai vari membri del gruppo che si specializzano in canto, recitazione, musica e danza.  Il desiderio è quello di rappresentare in lingua italiana i titoli più noti dei musical internazionali: Pinocchio, Grease, Peter Pan, Aladino e Il Genio della Lampada,  Re Leone, Cats ecc diventano anno dopo anno i cavalli di battaglia della Compagnia del Villaggio.

Scenografie

Fondatore e performer della Compagnia del Villaggio Pierantonio Dalla Riva laureato con lode in architettura presso lo IUAV di Venezia è responsabile della progettazione scenografica delle produzioni della CDV, collabora anche in altre produzioni come scenografo con il regista Luca Lovato. Artisticamente inizia lo studio del pianoforte e del violino all’istituto Musicale Città di Thiene. Ricopre ruoli di rilievo negli spettacoli della Compagnia del Villaggio lo vediamo impegnato in molte produzioni , interpreta il ruolo di Caiphas in “Jesus Christ Superstar ” di Andrew Lloyd Webber prodotto dai “Casanova Venice Ensemble” e nel 2011 vince il premio speciale della critica come miglior attore alla rassegna “Sognando Brodway”

Direzione Musicale

La direzione musicale è affidata ad Antonio Lanzillotti, tastierista, arrangiatore e compositore. Laureato in “Musica applicata” presso il conservatorio “G.Frescobaldi” di Ferrara. Con la compagnia ha portato in scena : Re Leone (2013), Bohemian Rhapsody (2013), Cats (2014).Prende parte a diverse produzioni in veste di arrangiatore tra cui Jesus Christ Superstar (Teatro Comunale di Vicenza 2010), Magic Christmas Show, Mary Poppins (Gruppo Teatrale La Giostra-Teatro Comunale di Vicenza 2011), Tributo a Michael Jackson per Armonia Danza (teatro Comunale di Vicenza 2010), Notte Biblica (Vicenza 2009), Biennale della Poesia-Lettera d’Argento (Teatro La Fenice, Venezia 2008), Romeo e Giulietta (Teatro Comuncale di Vicenza). Collabora inoltre con l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza. Partecipa inoltre come musicista al 56° Festival della Canzone Italiana di Sanremo, collabora con la Smaila Band, la Silver Symphony Orchestra diretta dal Maestro Fabrizio Castania, la Casanova Venice Ensemble diretta da Costantino Carollo, collaborando con gli interpreti del cast originale di “Notre Dame de Paris” Gi’ di Tonno, Lola Ponce, Marco Guerzoni, Chiara Luppi e molti altri artisti del panorama veneto e italiano. Insegna presso l’Accademia di Musica Moderna di Padova. La sua più recente collaborazione con la Compagnia del Villaggio, lo vede impegnato nella produzione dello spettacolo “Hansel e Gretel e il Maleficio della Foresta Nera”.

Vocal Coach

Chiara Santagiuliana, laureata nel 2011 in “Canto jazz” presso il conservatorio A.Pedrollo di Vicenza. Con la compagnia è stata la preparatrice vocale di : Re Leone (2013), Bohemian Rhapsody, Cats ed è la responsabile del corso di canto nella scuola di musical della Compagnia del Villaggio. Insegnante di canto moderno, Jazz e musical, ha al suo attivo numerose esperienze in Rai nei programmi di Paolo Limiti, Fiorello, Paolo Belli, collaborazioni con alcuni grandi nomi del Jazz come Dee Dee Bridgewater, partecipazioni a Vicenza Jazz Festival, Bergamo Jazz Festival, Brownie Jazz Festival e molte altre esperienze fanno di lei un nome di riferimento del vocal jazz italiano.

Coreografie

Le coreografie sono affidate a Matteo Perin diplomato all’accademia professionale SDM “la scuola del musical” di Milano, fondata da Saverio Marconi e diretta da Federico Bellone;si diploma nel 2013 portando in scena “West side story” nel ruolo di A-Rab. Viene scelto da “Orizzonti infiniti” per interpretare Mercuzio in “Romeo e Giulietta the musical” per il tour in Marocco con la regia di L. Lovato. Nel 2014 è Zazu nello spettacolo “Re leone” firmato “La Compagnia del Villaggio”.Dal 2015 entra a far parte del cast di “Priscilla la regina del deserto” prodotto da M.A.S. nel ruolo di Farrah/Young Bernadette e Cover Bernadette/Cover Miss Understanding. Sempre nel 2015 fa parte del cast di “Geronimo Stilton nel regno della fantasia” prodotto da M.A.S. regia di M. Gastaldo e direzione musicale di F. Serri. Matteo collabora ormai da anni con la “Compagnia del Villaggio” non solo da performer ma anche da coreografo con gli spettacoli “Cats” e “Hansel e Gretel e il maleficio della foresta nera

Teatrolandia

Settimo anno di Musical per la Famiglia a Milano con la magia di Teatrolandia.. il Teatro dei Bambini.

Dopo La Fabbrica dei Sogni, Il Mago di OZ, Cenerentola, Alice, Peter Pan e Il Principe Ranocchio, TeatroLandia ritorna al Teatro della Luna per far sognare voi  e i vostri Bambini.

TeatroLandia è una organizzazione che si propone di avvicinare grandi e piccini al mondo del Musical. Uniamo arte, divertimento, musica e svago ad importanti progetti con alcune Onlus. In questa specifica occasione siamo affiancati dai Volontari Clown di Dottor Sorriso Onlus che quotidianamente portano sorrisi e divertimento a tanti bambini in molti ospedali italiani tra cui ricordiamo il Buzzi di Milano.

 ————

Orario spettacolo:

sabato ore 21.00 – domenica ore 15 e ore 18.00

————

Prezzi dei biglietti

Poltronissima (adulto 40.00) (Bambino 3-16 anni 30.00)

Poltrona (adulto 30.00) (Bambino 3-16 anni 20.00)

————

Per acquisto e informazioni:

Ticketing TEATROLANDIA www.teatrolandia.it

Tel. 010.8692530, acquisto anche telefonico

www.bimboticket.it www.happyticket.it

LEAVE A REPLY