Twyla Tharp Dance: una serata di tre danze

0
313
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Greg Gorman
Foto di Greg Gorman

PRIMA NAZIONALE ITALIANA

———–

Chi non ricorda le fantastiche coreografie del film HAIR e di AMADEUS, pluripremiati film di Milos Forman? O la performance di Roberto Bolle su sua coreografia al Mandela Forum nell’ultima sua esibizione a Firenze (Sinatra Suite – Novembre 2014)?

Dopo un’assenza di vent’anni dall’Italia, Twyla Tharp, danzatrice e coreografa statunitense presenterà in anteprima mondiale il suo ultimo lavoro, BEETHOVEN OPUS 130 in Prima Nazionale italiana al Teatro Verdi di Firenze

TWYLA THARP ha fondato la compagnia di danza TWYLA THARP DANCE nel 1965 e le sue coreografie sono note per creatività, ingegno e precisione per la combinazione delle diverse forme di movimento come il jazz, il balletto, la boxe e quelle di propria invenzione. In questo spettacolo Twyla Tharp e i suoi danzatori presentano un programma di classici del loro repertorio insieme ad un lavoro completamente nuovo in anteprima mondiale che per questa stagione sarà in tour in tutto lo Stato di New York.

Apre il programma COUNTRY DANCES, lavoro del 1976, con musiche provenienti dal cuore dell’America. I danzatori si esibiscono in adattamenti di danze do-si-do e square dance. BRAHMS PAGANINI, il tour de force del 1980, è un lavoro per sei danzatori basato sui primi due libri delle Variazioni su un tema di Paganini di Johannes Brahms, segue l’Op.36, sempre di Brahms. Questa coreografia mette in evidenza il virtuosismo dei danzatori di Twyla, con un solista maschile che danza l’intero Primo Libro e un quartetto femminile più una solista che mostrano un alto livello di precisione tecnica e di resistenza nel Secondo Libro. La serata si chiude con un nuovo lavoro, dai tratti drammatici, sulle note di OPUS 130 di Ludwig van Beethoven, che vede come protagonista il ballerino Matthew Dibble, membro anziano della Twyla Tharp Dance
———–

GUARDA IL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=WnxERWg9mig

prezzi da 45 a 17 euro

———–
BIGLIETTI IN VENDITA PRESSO:
Biglietteria del Teatro Verdi Via Ghibellina 97 – Firenze, Tel: (+39) 055-21.23.20 lunedì/venerdi ore 10.00-13.00/16.00-19.00 e un’ora prima dell’inizio dello spettacolo
Box Office Via delle Vecchie Carceri 1– Firenze Tel (+39)055-21.08.04 senza maggiorazioni lunedì/venerdì ore 10.00.00-19.00 – sabato ore 10.00-14.00
Circuito Regionale Box Office Lista completa degli oltre 100 Punti vendita su www.boxofficetoscana.it con maggiorazione di euro 2,00
ON-LINE www.teatroverdionline.it Le commissioni applicate sono chiaramente indicate durante la procedura d’acquisto
Vendita Telefonica Pagamento con carta di credito (commissione sul servizio) telefonare al 055-21.08.04 in orario 10.30 – 18.00
PER INFO www.teatroverdionline.it 

 

LEAVE A REPLY