Zoga! Mani sulla città

0
254
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Anna Ghiraldini
Foto di Anna Ghiraldini

Sabato 14 maggio 2016 alle 20.30 al Teatro Goldoni di Venezia va in scena Zoga! Mani sulla città, un nuovo, interessante ibrido tra spettacolo e gioco di ruolo teatrale che conclude l’omonimo laboratorio teatrale sviluppato nei mesi di aprile e maggio dalla compagnia Malmadur nell’ambito di OFFicina di Teatro Contemporaneo, l’incubatore produttivo dedicato alla sperimentazione e alla ricerca sulla drammaturgia contemporanea del Teatro Stabile del Veneto.

Il laboratorio, che ha visto impegnati non solo studenti universitari ma anche membri categorie produttive e di associazioni culturali della città lagunare, nasce da una considerazione: Venezia è un bene che appartiene a tutti e a nessuno. Che cosa succederebbe se tutti rivendicassero il diritto di amministrarla? Ecco quindi che lo spettacolo finale ha tutte le caratteristiche di una partita, dove a giocarsi l’amministrazione della città a colpi di performance saranno Commercianti, Turisti, Studenti e Anziani.

Abbiamo lavorato per dieci giorni insieme a quattordici persone che volevano fare qualcosa di concreto per Venezia. – racconta la Compagnia Malmadur – Insieme abbiamo creato un gioco, di cui il 14 maggio vedrete la partita finale. L’esito è incerto, perché sul palco si giocherà per davvero. Senza il pubblico, tuttavia, questo gioco non sarebbe completo, perché, come scrive Gadamer, il gioco si presenta davvero in ciò che intende essere solo a chi non lo gioca, ma vi assiste come spettatore”.

I giocatori sono: Giuseppe Alfano, Flavia Antonini, Silvio Cristiano, Giulio Drenik, Alessandro Esposito, Anita Guarnieri, Nadia Maltauro, Ilona Morokina, Elena Nico, Caroline Piccolo, Valentina Poli, Lina Rossi, Alessandra Savino, Beatrice Silverii, Yoko Yamada.

Ingresso unico: 4 euro

LEAVE A REPLY