Paesaggi e oltre (15° edizione)

0
212
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoE’ stato annunciato dai Sindaci della Comunità Collinare tra Langa e Monferrato il nuovo cartellone del festival “Paesaggi e oltre”, teatro e musica d’estate nelle terre dell’UNESCO, che sono state riconosciute Patrimonio dell’Umanità.

L’iniziativa (alla quindicesima edizione) è promossa dalla Comunità Collinare con il contributo di Regione Piemonte, Fondazione C.R. Asti e Fondazione C.R.T..

Verrà realizzato dal 9 luglio al 23 agosto con dieci appuntamenti nel territorio dei Comuni di Castagnole Lanze, Coazzolo, Costigliole d’Asti e Montegrosso d’Asti.

La direzione artistica è affidata al Teatro degli Acerbi.

Ecco le compagnie ospiti delle serate: Glauco Mauri e Roberto Sturno, due grandi icone del teatro italiano nel 400° anniversario della morte del Bardo, proporranno un’inedita “Serata Shakespeare” nel Cortile del Castello di Costigliole dando voce alle sue immortali opere (9 luglio), il Teatro Blu ci racconterà della nascita del tango attraverso momenti di narrazione, canto, danza e musica a Castagnole Lanze (22 luglio), un’inedita Debora Caprioglio a teatro ci guiderà in un viaggio brioso e divertente nella vita di un’attrice e delle sue passioni, pieno di ricordi e aneddoti esilaranti nella piazza del Castello di Montegrosso d’Asti (14 agosto) ed il Parco del Castello di Coazzolo (21 agosto) farà da scenografia naturale a “Le Baccanti” di Euripide in uno spettacolo di musica dal vivo, danza e recitazione della compagnia Magdeleine G diretta da Tommaso Massimo Rotella, che confluiscono con rimandi ai quattro elementi: terra, aria, acqua e fuoco.

Completeranno il cartellone cinque appuntamenti con attori e musicisti che offriranno inediti omaggi al territorio con passeggiate alla “scoperta del bosco vecchio” (16 luglio, nei sentieri di Coazzolo), ironiche rivisitazioni delle canzoni in voga tra le due Guerre (17 luglio, frazione Loreto di Costigliole), il racconto di storie, voci e musica della nostra terra (7 agosto, tra i cortili del centro storico di Castagnole Lanze). E poi un’asinella e un contastorie s’incontreranno per raccontare le fiabe di Guido Gozzano (15 agosto, frazione S.Michele di Costigliole) e ci sarà una serata dedicata alla donna che lotta nello sport con una serie di ritratti al femminile (20 agosto, Costigliole). Ed infine uno spettacolo per i bambini e ragazzi del territorio con un’originale e poetica rappresentazione del best seller di Luis Sepùlveda, sulla lumaca che scoprì l’importanza della lentezza (23 agosto, Montegrosso).

Commentano Giovanni Borriero e Massimo Barbero per la direzione artistica: “Un palco sulle nostre colline tra Langa e Monferrato, una porta aperta sul paesaggio vitivinicolo Patrimonio dell’Umanità. Proviamo a guardare oltre e attraverso tutto questo. Proviamo a vedere con occhi diversi.

Questa estate vi invitiamo a percorrere un nuovo viaggio alla scoperta di questo territorio: artistico, paesaggistico e storico. Un nuovo modo per trovare mete culturali e turistiche interessanti a due passi da casa, passeggiare al pomeriggio tra le colline e passare una serata diversa sotto le stelle respirando uno spirito di curiosità e di meraviglia.

Anche il festival di quest’anno, giunto alla quindicesima edizione, è ambientato in contesti suggestivi, da scoprire. Angoli di mondo.

A Costigliole d’Asti ci saranno due serate sotto le stelle tra le mura del Castello dei conti Verasis-Asinari. In altre due serate ammireremo il paesaggio mozzafiato dal piazzale del Santuario di frazione di Loreto, a fianco dell’aereo militare del sacrario regionale dell’arma aeronautica, e quello dalla Chiesa della frazione S.Michele, una “terrazza” sui vigneti costigliolesi.

A Coazzolo passeggeremo sul sentiero naturalistico fino alla Madonna del Carmine e scopriremo, in un percorso itinerante, il giardino e gli angoli più nascosti del Castello.

A Castagnole delle Lanze aspetteremo il tramonto tra i cortili e le vie del centro storico, fin sulla sommità della Torre Ballada di Saint Robert.

A Montegrosso d’Asti saremo ai piedi dell’antico Castello che corona la sommità del colle.

Un teatro fuori dai palchi tradizionali, per un pubblico eterogeneo e avido di novità.

Due grandi icone del teatro italiano, nel 400° anniversario della morte del Bardo, proporranno un’inedita serata Shakespeare dando voce alle sue immortali opere; ci sarà uno spettacolo di teatro tango in cui sensualità ed emozione si mescolano negli incantevoli ritmi del tango argentino; e poi un viaggio brioso attraverso il racconto divertente della vita di un’attrice e delle sue passioni; infine ritroveremo il teatro greco nella scenografia naturale del parco di un castello con rimandi ai quattro elementi: terra, aria, acqua e fuoco.

E poi tanti omaggi ai luoghi ed alle storie di questo territorio.

Siamo certi che vi contageremo ancora una volta con lo stupore e la voglia di attraversare e vivere anche questa estate in questi quattro splendidi contesti tra Langa e Monferrato.”

———–

L’ingresso agli spettacoli è a € 8,00, gratuito per gli appuntamenti per il territorio.

Info e prenotazioni cell. 339/2532921

Il programma completo sui siti www.langamonferrato.it / www.teatrodegliacerbi.it e su fb teatro.degli.acerbi e tw @teatroacerbi.

Il festival è tra i progetti che è possibile votare sul sito www.ioagisco.it nell’ambito dell’iniziativa regionale a concorso Dopo l’UNESCO, agisco!

————

PROGRAMMA SINTETICO

COSTIGLIOLE D’ASTI

Cortile del Castello

sabato 9 luglio ore 21.30

Serata Shakespeare – Il canto dell’usignolo

Glauco Mauri / Roberto Sturno

****

COAZZOLO

sentiero della Madonna del Carmine, itinerante

sabato 16 luglio ore 18 *

Il segreto del bosco vecchio

Arte & Tecnica / Teatro degli Acerbi

****

COSTIGLIOLE D’ASTI / frazione Loreto

piazzale del Santuario della Madonna di Loreto

domenica 17 luglio ore 21.30 **

Trentaquaranta…il regime canta

Francesco Visconti / Flavio Costa

****

CASTAGNOLE LANZE

Cortile Scuola Materna

venerdì 22 luglio ore 21.30

Tango di periferia il ballo degli immortali

Teatro Blu

****

CASTAGNOLE LANZE

Cortili del Centro Storico

domenica 7 agosto ore 17.30 *

I cortili del racconto storie, vino, voci e musica della nostra terra

Teatro degli Acerbi / Faber Teater

****

MONTEGROSSO D’ASTI

Piazza del Castello

domenica 14 agosto ore 21.30

Debora’s Love

Debora Caprioglio

****

COSTIGLIOLE D’ASTI / frazione S.Michele

piazzale della Chiesa

lunedì15 agosto ore 21.15 **

Talismani le fiabe di Guido Gozzano

TPE / Claudio Zanotto Contino e l’asina Geraldina

****

COSTIGLIOLE D’ASTI

Cortile del Castello

sabato 20 agosto ore 21.15 **

Campionissimissime

OPS / Gianpaolo Ormezzano

****

COAZZOLO

Parco nel Castello

domenica 21 agosto ore 19.30

Le baccanti

Magdeleine G

****

MONTEGROSSO D’ASTI

Sala dell’Oratorio

martedì 23 agosto ore 16.30

Luis Sepùlveda: storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza(**)

Teatro degli Acerbi

———-

Ingresso euro 8.00

* Passeggiata teatrale con partecipazione gratuita, possibilità di cena al termine del percorso

** Ingresso gratuito

————

info e prenotazioni: cell. 339/2532921

Sconti, premi e gadget

per chi ritirerà al festival ed utilizzerà

la nuova “Carta a Teatro con gli Acerbi”

fb teatro.degli.acerbi / tw @teatroacerbi

www.langamonferrato.it / www.teatrodegliacerbi.it

#paesaggieoltre2016

LEAVE A REPLY