Al canto, al ballo. Come un giorno nacque l’opera a Firenze

Dal 28 al 30 ottobre al Teatro Goldoni, Firenze

0
510
Condividi TeatriOnline sui Social Network
PressPhoto
PressPhoto

Si rinnova il sodalizio di Venti Lucenti con l’Opera di Firenze con la messa in scena per il 2° anno consecutivo al Teatro Goldoni di Firenze di Al Canto, Al Ballo. Come un giorno nacque l’opera  a Firenze, uno spettacolo originale e dinamico che vuole diffondere l’amore per l’opera raccontando come i fiorentini, nel 1600, “inventarono” un genere, che avrebbe dominato l’Europa nei secoli successivi.

La trama vede gli attori di Venti Lucenti allietarci su un canovaccio drammaturgico intenso e divertente: un lui che ama una lei, ma il Padre non vuole. Uno scenario ricco di intrigo e di passione. Qualche scelta drastica ma eroica. Alcuni cori malinconici e pieni di struggente fascinazione. Un paio di gag da morire dal ridere affidate a personaggi di apparente secondo piano… Ma fra le persone coinvolte in questa vicenda a noi piace sbirciare cosa combinano in particolare una donna e un uomo: Francesca Caccini e Michelangelo Buonarroti il giovane, che pare si stiano innamorando, mentre intorno a loro cantanti, musicisti, attori fanno il diavolo a quattro per mettere in scena la prima opera che parla di Orfeo e Euridice.

Emozionare e divertire condividendo con il pubblico l’orgoglio dell’appartenenza ad un paese che ha creato il melodramma, una delle forme d’arte più belle della storia, questa è l’idea da cui è scaturito Al Canto, Al Ballo. Come un giorno nacque l’opera a Firenze. Lo spettacolo vede la regia e scrittura scenica di Manu Lalli, la direzione musicale di Carlomoreno Volpini, e l’allestimento del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. L’Ensemble di Musica Antica e Strumentale è del Conservatorio di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze. Nuovo il coinvolgimento dei cantanti dell’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino ( il soprano Eleonora Bellocci, il mezzosoprano Giada Frasconi, il tenore Hoerim Park, il baritono William Hernandez) e del Coro delle Voci Bianche del Maggio Musicale Fiorentino diretto da Lorenzo Fratini.

Al Canto, Al Ballo. Come un giorno nacque l’opera  a Firenze, è parte del progetto “All’Opera” che promuove la conoscenza dell’opera lirica tra i giovani grazie al sostegno di Comune di Firenze Assessorato all’Educazione Chiavi della Città, Fondazione Ente Cassa di Risparmio PortaleRagazzi.it e Fondazione Maggio Musicale Fiorentino.

—–

TEATRO GOLDONI

Via Santa Maria, 15 Firenze

Ven 28 Ottobre, ore 20:00 – Sab 29 Ottobre, ore 16:30 – Dom 30 Ottobre, ore 16:30

LEAVE A REPLY