Festival internazionale Trento Musicantica (30° edizione)

0
492
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoIl Festival internazionale Trento Musicantica compie trent’anni! Nelle chiese, nei palazzi, nei teatri e nel Castello di Trento si sono svolti in questi trent’anni eventi culturali di grande rilievo: non solo concerti, ma anche spettacoli con danze, esposizioni bibliografiche e di strumenti, conferenze, convegni internazionali, tavole rotonde, seminari di canto liturgico, presentazioni di libri, lezioni-concerto, momenti di formazione e di approfondimento culturale che hanno raccolto un pubblico numeroso e appassionato.

Quest’anno il Festival commemora la figura e l’opera di un grande musicologo, trentino di adozione, che ha dedicato la sua vita a salvare dalla distruzione del tempo e dell’uomo i tesori della musica sacra cattolica di rito latino: Laurence Feininger nella ricorrenza dei quarant’anni dalla sua tragica scomparsa sull’autostrada del Brennero, mentre tornava dalla Germania.

In questo stesso 2016 ricorre anche il sessantesimo anniversario della morte di Lyonel Feininger (New York, 17 luglio 1871 – 13 gennaio 1956), il padre di Laurence, celebre pittore, caricaturista, ma anche musicista statunitense di origine tedesca, attivo in Germania sino al 1936: nel 1919 Gropius fonda a Weimar il Bauhaus e Lyonel Feininger è il primo ad essere invitato ad insegnare là.

Questi tre anniversari sono il filo conduttore di Trento Musicantica 2016: i quattro concerti spaziano dal Medioevo alle opere contemporanee di Laurence e Lyonel Feininger (fortemente imbevute di musica antica) e toccano aspetti rilevanti della musica sacra come anche di quella profana.

Sabato 15 ottobre, alla Chiesa di Santa Marta sette organisti – Stefano Rattini, Erwin Costa, Adriano Dallapè, Paolo Delama, Matteo Enrico Balatti, Tarcisio Battisti, Saulo Mestranzi – si alterneranno per rendere omaggio a Feininger padre e figlio eseguendo loro composizioni, oltre a pagine di Johann Sebastian Bach, di Dieterich Buxtehude e di Hans Brönner.

Il secondo concerto, in programma sabato 29 ottobre alla Badia di S. Lorenzo, sarà invece dedicato a quel monumento straordinario della storia musicale europea che sono i sette codici musicali trentini del Quattrocento, in un inedito affondo nelle composizioni a tre e quattro voci per i santi venerati nelle chiese europee dell’epoca. Protagonisti del concerto il Binchois Consort, rinomato ensemble vocale inglese, specializzato in musica antica.

Venerdì 11 novembre, alla Chiesa di San Francesco, si potranno quindi ascoltare musiche di Laurence Feininger, Orazio Benevoli e Domenico Scarlatti nell’esecuzione del Coro di voci bianche Celestino Eccher  della Val di Sole, diretto da Marcella Endrizzi.

Infine, venerdì 25 novembre, nella splendida cornice del Castello del Buonconsiglio, la Compagnia Dramatodia metterà in scena una festa di Carnevale nella Bologna del Seicento, con mascherate, musiche e danze, che coinvolgono le figure di Giulio Cesare Croce e di Adriano Banchieri, personaggi unici nell’ambito dell’illustre consorteria di poeti, letterati e musicisti bolognesi di fine Cinquecento.

Tutti i concerti sono in programma alle ore 21 ad ingresso gratuito.

In questa edizione del Festival Trento Musicantica saranno inoltre presentati al pubblico, in due pomeriggi, gli ultimi importanti volumi legati all’attività editoriale del Centro di eccellenza Laurence Feininger: le Messe a nove voci di Orazio Benevoli a cura di Roberto Gianotti (di cui una, la Missa Marsilia, sarà presentata in prima esecuzione moderna nel terzo concerto, svolto in collaborazione col Conservatorio “F. A. Bonporti” di Trento, accanto allo Stabat Mater di Scarlatti), e il volume di Pagine organistiche di Lyonel Feininger, di Paolo Delama e Danilo Curti-Feininger.

———-

Info: 800013952

www.centrosantachiara.it

———

CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI

INGRESSO LIBERO

Sabato 15 ottobre 2016 – ore 21

Trento – Chiesa di Santa Maria

In memoriam Lyonel & Laurence Feininger:  opere organistiche

Stefano Rattini, Erwin Costa, Adriano Dallapè, Paolo Delama,

Matteo Enrico Balatti, Tarcisio Battisti, Saulo Mestranzi

****

Sabato 29 ottobre 2016 – ore 21

Trento – Badia di San Lorenzo

I codici musicali trentini del Quattrocento

Polifonie per i santi

The Binchois Consort, direttore Andrew Kirkman

 ****

Venerdì 11 novembre 2016 – ore 21

Trento – Chiesa San Francesco Saverio

Laurence FeiningerOrazio Benevoli e Domenico Scarlatti

Coro di voci bianche Celestino Eccher – Val di Sole, dir. Marcella Endrizzi

BonportiAntiquaEnsemble del Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio “F. A. Bonporti” di Trento, dir. Roberto Gianotti

****  

Venerdì 25 novembre 2016 – ore 21

Trento – Castello del Buonconsiglio, Sala grande

Il giocondo e florido convito fantasmagoria teatrale per una festa a Bologna nel Seicento

Compagnia Dramatodìa

———-

ALTRI EVENTI

Venerdì 11 novembre 2016 – ore 18

Trento – Dipartimento di Lettere e Filosofia, Università degli Studi di Trento, Sala Musica

Presentazione del volume Orazio Benevoli, Messe a nove voci

di Roberto Gianotti e marco Gozzi, Lucca-Trento, LIM – Centro di Eccellenza Laurence Feininger, 2016

Relatori: Danilo Curti-Feininger, Roberto Gianotti e Marco Gozzi

****  

Martedì 6 dicembre 2016 – ore 18

Trento, Sala Filarmonica, via Verdi

Presentazione del volume Pagine organistiche di Lyonel Feininger, di Paolo Delama e Danilo Curti-Feininger

Lucca-Trento, LIM – Centro di Eccellenza Laurence Feininger, 2016

Relatori: Paolo Delama, Danilo Curti-Feininger e Marco Gozzi

LEAVE A REPLY