Francesca Tosi nominata nuovo Maestro del Coro del Verdi di Trieste

0
482
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Parenzan
Foto di Parenzan

Francesca Tosi è il nuovo Maestro del Coro del Teatro Giuseppe Verdi di Trieste e inizia la sua attività in occasione de La serva padrona di Giovanni Paisiello, in scena al Teatro Verdi da mercoledì 26 ottobre.

Il Maestro Fulvio Fogliazza si congeda da Trieste con la Missa Solemnis di Ludwig van Beethoven, ultimo appuntamento della Stagione Sinfonica. 

——–

BREVE BIOGRAFIA – Nata a Pietrasanta, in provincia di Lucca, Francesca Tosi si è diplomata in pianoforte all’Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni di Livorno col massimo dei voti e menzione ad honorem sotto la guida del M. Daniel Rivera, perfezionandosi contemporaneamente in musica da camera col M. Franco Rossi e in direzione d’orchestra col M. Piero Bellugi.

Dopo un’intensa attività come concertista solista (1992-1997), durante la quale ha eseguito l’integrale dei concerti di Beethoven e il Concerto n. 2 di Rachmaninov con l’Orchestra della Radio Televisione Moldava, Francesca Tosi è stata Maestro di Sala del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (1997-2004), periodo in cui ha collaborato con Direttori d’Orchestra quali Zubin Metha (Turandot e La traviata in tournée a Tokio nel 2001) e Claudio Abbado (Simon Boccanegra nel 2002). Ha inoltre eseguito la Petite Messe Solennelle di Rossini come primo pianoforte con il Coro del Maggio Musicale Fiorentino sotto la direzione del M. Luis Basso.

Dal 2005 al 2016 è stata Maestro del Coro aggiunto dell’Opera di Nizza (Francia): con questo incarico ha collaborato alla preparazione del Coro per importanti opere sinfoniche (Nona Sinfonia di Beethoven, Seconda Sinfonia di Mahler, Requiem di Verdi) e liriche (Benvenuto Cellini di Berlioz, Gli Ugonotti di Mayerbeer, Peter Grimes di Britten, Parsifal di Wagner).

Nel 2015, è tornata a esibirsi come solista al pianoforte, con l’Orchestra Filarmonica di Nizza e la direzione del M. David Garforth, per l’esecuzione del Concerto in Sol di Ravel e del Concerto in Fa di Gershwin per una serie di rappresentazioni del Balletto dell’Opera di Nizza.

E’ stata preparatrice (2006-2008) di ruoli lirici solistici all’Accademia di Alto Perfezionamento del Soprano Mirella Freni; inoltre, dal 2008 al 2015, è stata Maestro del Coro del Festival Puccini di Torre del Lago: durante il suo incarico ha preparato il Coro per Edgar, Bohème, Madama Butterfly, Tosca, La Rondine, La fanciulla del West e Turandot.

LEAVE A REPLY