La teca sonora

0
327
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di G. Tatge
Foto di G. Tatge

A Siena la musica da camera si fonde alla scienza e alla cucina stellata. E’ questo quanto propone la mini rassegna “La Teca Sonora”, ideata e promossa dall’associazione Rizes, in collaborazione con LaLut, la Fondazione Musei Senesi e l’Accademia dei Fisiocritici.

Due gli appuntamenti in programma i prossimi mercoledì 5 e 19 ottobre quando, presso il Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici, la musica da camera sarà elemento unificante per scienza, armonia e cucina.

Le armonie barocche saranno protagoniste del primo appuntamento del 5 ottobre che vedrà l’esibizione di A Strange Consort, ensemble che propone partiture dei più grandi compositori del periodo elisabettiano, tra cui spiccano le opere di John Dowland.

Mercoledì 19 ottobre invece saranno le arie di Mozart, Beethoven e Schubert, magistralmente eseguite dalla splendida voce di Valentina Saccone e dal violoncello di Michele Lanzini a intrattenere il pubblico.

Ogni serata sarà aperta da una visita guidata alle sale del Museo di Storia Naturale. Seguirà il concerto e quindi verrà servita la cena preparata dagli chef stellati del Cuoco a Domicilio, con menù “a tema”, ogni sera diverso.

Il biglietto, comprensivo di ingresso al museo, visita guidata, concerto e cena, è di € 35,00 a persona.

Per informazioni e prenotazioni, è possibile visitare la pagina Facebook di Rizes  https://www.facebook.com/even ts/304296089950847/, oppure scrivere a info@rizes.it, o telefonare al numero 3492824678.

LEAVE A REPLY