Santa Croce… 50 anni dopo

0
427
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoSono passati 50 anni da quel tragico evento che ha cambiato la vita di tutti i fiorentini. Quel 4 novembre 1966 che era destinato ai festeggiamenti dell’anniversario della vittoria della I guerra mondiale, trasformato adesso nel triste ricordo del giorno in cui l’Arno straripò, privando molti fiorentini della loro casa, dei loro averi e delle ricchezze delle propria città. Momenti tragici, alleviati da quelle tante persone, entrate nella storia con il nome de “Gli angeli del fango” che arrivarono da tutta Italia per aiutare i fiorentini a salvare il “salvabile” del patrimonio mondiale che Firenze conservava e conserva tutt’ora. Sulla scia di quanto fatto dieci anni fa, a loro verrà dedicato l’evento del 7 novembre dove verrà eseguita la Sinfonia n.9 op.125 di L.V. Beethoven dall’Orchestra “Florence Symphonietta” diretta dal maestro Grazia Rossi, soprano Sonia Bellugi, contralto Sabina Beani, tenore Artemy Maghly, baritono Alessandro Calamai e Firenze Vocal Ensemble, Corale Santa Cecilia di Borgo San Lorenzo, Quadriclavio Corale di Bologna.

Il comitato promotore e Lions club Firenze Giotto, Associazione “Florence Symphonietta”, Associazione “Amici Santa Croce”, Opera Santa Croce, Il Quartiere n.1, con il Patrocinio della regione Toscana, sono entusiasti e convinti della partecipazione di un vasto pubblico del successo e del clamore dell’iniziativa come accadde dieci anni fa.

L’iniziativa avrà lo scopo di raccogliere i fondi per le regioni scosse dal recente terremoto.

L’evento si svolgerà il 7 novembre, alle ore 20.30, presso la Basilica di Santa Croce, Piazza Santa Croce, Firenze.

L’ingresso è esclusivamente su prenotazione ai seguenti numeri:3356504254 – 3387298516.

LEAVE A REPLY