Giornate buzzatiane

Il 2 e 3 dicembre al Teatro Verdi, Padova

0
285
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Dismappa
Foto di Dismappa

In occasione dell’anniversario dei 110 anni dalla nascita di Dino Buzzati, venerdì 2 e sabato 3 dicembre il Teatro Stabile del Veneto dedica all’autore bellunese due incontri, nei giorni in cui (30 novembre – 4 dicembre) è al Teatro Verdi la messa in scena de Il deserto dei Tartari, prodotto dallo Stabile per la regia di Paolo Valerio.

Venerdì 2 dicembre al Teatro Verdi di Padova alle 17.00 il regista Paolo Valerio e gli interpreti de Il deserto dei Tartari incontreranno il pubblico in un appuntamento organizzato in collaborazione con il laboratorio Teatro per l’Università dell’Ateneo Patavino e condotto da Caterina Barone.

Sabato 3 dicembre, sempre alle 17.00, Paolo Valerio, grazie alla videoproiezione delle immagini originali di Dino Buzzati, metterà in scena Poema a fumetti, accompagnato dalle musiche originali di Antonio di Pofi eseguite dal vivo al pianoforte da Sabrina Reale. Concluderà la serata Maria Teresa Ferrari, esperta ed appassionata studiosa di Buzzati.

Uscito con grande scalpore nel 1969, Poema a fumetti è rimasto a lungo irreperibile nelle librerie. In questa rilettura in chiave moderna del mito di Orfeo e Euridice, Buzzati parla di se stesso, concentrando in 208 tavole a colori tutti i temi a lui più cari, a partire dall’eterno dialogo tra la vita e la morte. Attraverso un raffinato gioco di citazioni e autocitazioni, l’omaggio ad artisti di ogni epoca, la contaminazione di generi, queste pagine svelano l’intero universo creativo di Dino Buzzati, i suoi riferimenti culturali, le fonti di ispirazione, le suggestioni infantili, gli interessi di adulto, il metodo di lavoro.

Entrambi gli appuntamenti sono a ingresso libero.

LEAVE A REPLY